Recensione Realme GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition 5G

Super Sayan sempre in tasca 

Realme continua la sua inarrestabile ascesa nel mercato sempre affollato e competitivo degli smartphone a suon di dispositivi che hanno sempre e comunque come comune denominatore prestazioni elevate ad un giusto prezzo.

In questa ottica va interpretata la nuova serie GT Neo 3T, da poco lanciata nel mercato globale insieme al più prestante GT NEO 3 150W ( QUI la nostra recensione ), e nello specifico la versione Dragon Ball Z Editon, pensata per un pubblico giovane e non, amante della famosissima serie cartoon che molti di noi hanno apprezzato negli anni passati.

Realme GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition non è solo una scocca colorata diversamente, ma un terminale customizzato in tutto per renderlo unico e non farlo passare inosservato.

REALME GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition 5G : Voto 8.5

Pro Realme GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition 5G :

  • Ottime prestazioni
  • Display eccellente
  • Autonomia da primato
  • Ricarica rapida 80W
  • Design esclusivo

Contro Realme GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition  5G :

  • Comparto cam nella media
  • hardware uguale alla precedente serie GT Neo 2

CONFEZIONE REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G : Voto 8.5

Vistosissima la confezione di vendita nella quale è contenuto lo smartphone, con in bella vista l’immagine dei personaggi più famosi della serie cartoon anime Dragon Ball.

Al suo interno sono presenti, oltre ovviamente al Realme GT Neo 3T :

  • Carica batterie rapido da 80W
  • Cavo dati Usb Type C
  • Custodia in tpu 
  • Pellicola protettiva preinstallata
  • Una serie di adesivi dedicati a Dragon Ball applicabili sulla scocca del terminale

A dir poco discutibile la scelta della cover in tpu nero, che va a coprire la bellezza e l’unicità della back cover arancione e blu. Scivolone da parte di Realme, che avrebbe dovuto pensare a una custodia trasparente in grado di mostrare l’esclusività della versione limitata Dragon Ball Z.

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G: Voto 8.5

Passare inosservati utilizzando Realme GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition 5G è praticamente impossibile, come giusto aspettarsi da una versione tanto bizzarra quanto esclusiva dello smartphone, che ricordiamo esistere anche nella versione classica.

La back cover, in materiale policarbonato di ottima qualità, è di colore arancione nella sua parte centrale, con invece ai lati un blu acceso che forma una texture che si va a unire con il frame, anch’esso in policarbonato.

Colori brillanti e accesi,  che rendono lo smartphone visivamente qualitativo, quasi premium, anche se mancano vetro e metallo.

La texture che si va a intravedere nella sezione arancione è metallizzata, e ricorda una sorta di saetta stilizzata, mentre le parti laterali di colore blu sono rifinite in verniciatura simil carbonio.

Il comparto cam, in alto a sinistra, è racchiuso all’interno di un rettangolo con angoli arrotondati, leggermente sporgente e lucido rispetto alla verniciatura opaca del device e comprende tre sensori più due flash led. 

Nella parte destra, invece,  presente il logo Realme e la scritta giapponese che ci ricorda la versione del terminale, circolare e inserita in uno sfondo argentato.

Sul lato destro del frame è presente il tasto on/off di colore arancione, su quello sinistro il bilanciere del volume blu, nella parte superiore il microfono mentre in quella inferiore speaker, microfono, carrello dual nano sim e porta Usb C.

Nella parte anteriore si trova l’ampio display da 6.6 pollici protetto da Gorilla Glass 5, con al suo interno la selfie cam e il sensore di impronte digitali.

È uno smartphone di dimensioni generose, con in suoi 162.9×75.8×8.65 mm e un peso ben bilanciato di 194.5 grammi, ma grazie al suo spessore ridotto e a forme con angoli arrotondati si maneggia molto bene.

Purtroppo mancano certificazioni IP.

Nella confezione di vendita sono presenti, inoltre, una serie di adesivi dedicati ai personaggi Dragon Ball che permettono di personalizzare ulteriormente lo smartphone applicandoli direttamente nell’ampia sezione arancione completamente libera, oppure sulla cover in dotazione, rendendola meno anonima ( anche se consigliamo l’acquisto di una cover trasparente, un delitto coprire tanta particolarità…).

DISPLAY REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G: Voto 8.5

Come sempre sui dispositivi Realme il display è di ottima qualità, e anche questa bella versione di GT Neo 3T conferma questa piacevole regola.

Pannello da 6.62 pollici di diagonale con tecnologia AMOLED, risoluzione FHD+ con refresh rate fino a 120 Hz, campionamento del tocco 360 Hz,HDR10+ e una luminosità che arriva a ben 1.300 nit, che si vedono tutti. Il tutto protetto da Gorilla Glass 5.

Immagini nitide e contrastate, completissima gamma di colori, neri profondi e bianchi accesi, perfettamente leggibile sotto la luce diretta del sole ed in qualsiasi angolo di visuale. Ci ripetiamo, ma è il solito ottimo display visto su altri dispositivi Realme, come GT Neo 2 o GT2 per esempio.

Il sensore di impronta digitale under display è fulmineo, cosi come perfettamente funzionanti sono quello di prossimità e luminosità automatica.

Presente l’immancabile Always On, personalizzabile in forma e contenuti, oltre che programmabile per fasce orarie.

Non è perfettamente simmetrico, poiché il bordo inferiore è leggermente più marcato degli altri, anche se sono comunque tutti ridotti al minimo indispensabile.

Presenti le classiche personalizzazioni di utilizzo che già abbiamo visto in altri dispositivi Realme dotati di Realme UI 3.0. Modalità scura programmabile, possibilità di regolare gamma di colori, font, dimensioni, modalità lettura e frequenza d’aggiornamento impostabile a 60 o 120 Hz.

HARDWARE REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G: Voto 8.5

Scheda tecnica Realme GT Neo 3T Dragon Ball Z Edition 5G

  • Dimensioni: 162.9×75.8×8.65 mm
  • Peso: 194.5 grammi
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 870 5G 3.2 Ghz (7 nm)
  • GPU: Adreno 660
  • Memoria:
    • RAM: 8 GB DDR5
    • ROM: 256 GB UFS 3.1
  • Reti: 5G Dual SIM (Dual Nano Sim)
  • Connettività:
    • NFC
    • Bluetooth 5.1
    • WiFi 6 a/b/g/n/ac
    • GPS + GLONASS
  • Display: 6,62″  AMOLED FHD+, 120 Hz
  • Fotocamere:
    • Primaria da 64 MP f/1,8 Eis PDAF 
    • ultra grandangolare da 8 MP: f/2.3
    • macro 2 MP f/2.4
    • Anteriore: 16 MP: f/2.5
  • Batteria:
    • 5.000 mAh
    • Ricarica con cavo a 80W

La dotazione hardware presente è di tutto rispetto, a partire dal processore Qualcomm Snapdragon 870 5G processo produttivo a 7 nanometri, GPU Adreno 650, 8 Gb di veloci memorie Ram DDR5 ed infine 256 Gb di memoria utente UFS 3.1. Ricordiamo inoltre che la memoria Ram ( già più che sufficiente ) può essere ulteriormente espansa via software di ulteriori 5 Gb, arrivando a un totale di 13 Gb.

Lo Snapdragon 870 5G è un processore che garantisce un perfetto equilibrio tra prestazioni, gestione di calore e di energia, molto migliore di quello offerto dal più prestante 888.

Inoltre il sistema di dissipazione del calore studiato da Realme e già utilizzato in altri modelli della line up consente di spingere sempre al massimo le prestazioni dello smartphone senza particolari surriscaldamenti.

Ne consegue un sistema veloce e rapido, privo di lag anche minimi in qualsiasi situazione di utilizzo, ludica o lavorativa.

La connettività presente è completa e prevede il supporto 5G, dual nano sim, WiFi 6 e Bluetooth 5.2, GPS Glonass, NFC, oltre a una porta Usb Type C 2.1. Manca il jack audio da 3.5 mm.

Gli speaker audio sono potenti e nitidi, godendo anche della tecnologia Dolby Atmos, che permette un’esperienza audio di livello.

Ottimi come in tutti gli smartphone Realme sensore di impronta digitale, sempre rapido e preciso, cosi come quello di prossimità e di luminosità automatica.

Il motorino della vibrazione, di tipo 2.0, genera un feedback secco e non invadente, tipico di smartphone di fascia superiore.

SOFTWARE REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G: Voto 8.5

Il software utilizzato è Android 12 personalizzato con interfaccia grafica Realme UI 3.0, patch di sicurezza aggiornate a Maggio 2022.

I lettori di Batista70phone hanno imparato a conoscere molto bene la Realme UI, che nel corso degli anni si è sempre più affinata fino ad arrivare ad essere una delle più rapide, razionali e veloci presenti nel mondo Android, apprezzata per l’ordine dei menù e per le ampie possibilità di personalizzazione, senza mai risultare invasiva.

Ma questa versione di Neo 3T 5G è caratterizzata dalla customizzazione Dragon Ball Z, che non si limita ai soli wallpaper selezionabili che ritraggono le gesta delle famose anime della serie cartoon, ma si spinge oltre fornendo un tema studiato appositamente e capace di ridisegnare completamente l’interfaccia grafica con icone e caratteri  esclusivi.

Un concentrato di colori e forme che richiamano direttamente Dragon Ball Z.

Non ci soffermiamo a elencare tutte le personalizzazioni, funzioni speciali e scorciatoie che sono le medesime presenti su tutti i dispositivi Realme dotati di UI 3.0.

COMPARTO FOTOCAMERA REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G : Voto  8.0

Fotocamere:

  • Primaria da 64 MP f/1,8 Eis PDAF 
  • ultra grandangolare da 8 MP: f/2.3
  • macro 2 MP f/2.4
  • Anteriore: 16 MP: f/2.5

Realme è dotato di una buona cam con sensore principale da 64MP, abbiamo notato qualche incertezza nelle macro ed in condizioni estreme di luminosità, il video in 4k 60fps ha una buona fluidità e nitidezza, molto bene anche la cam frontale da 16MP.

AUTONOMIA E RICEZIONE REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G : Voto 9.0

La batteria integrata non removibile è da 5.000 mAh, dotata di supporto ricarica rapida da ben 80W.

Nessun problema a concludere una giornata stress molto intensa, con un residuo carica che si aggira intorno al 30% sfruttando completamente le tante potenzialità dello smartphone.

Ampio amperaggio, processore equilibrato e sistema operativo ottimizzato consentono di ottenere questo risultato sopra la media dei competitor diretti.

Inoltre il supporto ricarica rapido a 80W, con carica batterie dedicato incluso nella confezione di vendita, permette all’occorrenza di ricaricare completamente da 0 a 100% in poco meno di 40 minuti.

Da riferimento, come sempre e ci ripetiamo anche in questo caso, la ricezione sia voce che dati. Ricordiamo che spesso prendiamo in oggetto numerose specifiche degli smartphone moderni dando per scontato che siano in grado sempre e comunque di avere “campo”.  Purtroppo non è sempre così, ma in casa Realme hanno ben presente cosa sia la ricezione.

CONSIDERAZIONI FINALI E RAPPORTO QUALITA’ PREZZO REALME GT NEO 3T DRAGON BALL Z EDITION 5G : Voto 8.5

Lo smartphone è proposto dal produttore ad un prezzo consigliato al pubblico, al netto di offerte e promozioni, di Euro 499.

A differenza della versione standard, proposta a Euro 449, la Dragon Ball Z Edition offre una configurazione unica 8/256 Gb, risultando più concorrenziale rispetto alla 8/128 Gb standard.

Tecnicamente è il solito device Realme, dotato di solide prestazioni, ottima autonomia, comparto audio di livello, display bello e luminoso, oltre che ben costruito e assemblato.

Troviamo il plus della ricarica rapida 80W, non scontata in questa fascia di mercato, e della personalizzazione Dragon Ball Z, che rende lo smartphone capace di catturare curiosità e attenzione grazie ai suoi colori sgargianti e ben mixati.

I limiti sono pochi, un comparto cam che seppur buono inizia a sentire il tempo, con un buon sensore principale, ma due sensori di supporto solo mediocri, ed il limite dei 60 fps nelle sessioni gaming.

Realme GT Neo 3T 5G è un ottimo mid level, che strizza l’occhio più alla fascia alta che a quella media. In questo ambito la versione Dragon Ball Z Edition merita di essere presa in considerazione, per il maggior carico di memoria a bordo e per un design particolare e unico.

Se invece per voi l’unicità e la particolarità delle colorazioni non sono importanti, vi consigliamo di rimanere in casa Realme  e di guardare ai tanti ottimi smartphone prodotti in questo 2022, c’è solo da capire cosa per voi è importante come feature e sicuramente troverete qualcosa.

Lascia un commento