MediaTek e Nokia svelano la tecnologia EC-EGPRS a MWC 2016

Nokia e MediaTek, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, presentano la tecnologia destinata a migliorare il rendimento energetico e la copertura di rete,  incontrando le esigenze di un mondo in cui miliardi di dispositivi e sensori condividono dati costantemente da ogni luogo. Extended Coverage Enhanced General Packet Radio Service (EC-EGPRS) contiene funzioni innovative quali Power Efficent Operation (PEO) e estended discontinuous reception (eDRX), che aprono la strada a batterie che durano anni, con una portata maggiore rispetto a quella raggiunta oggi dalle reti convenzionali GSM/GPRS.

La presentazione di questa tecnologia, che si tiene presso lo stand MediaTek (Hall 6, E21), si avvale di una stazione base EC-EGPRS Nokia Flexi Multiradio 10 e una stazione mobile, che utilizza un modem con tecnologia MediaTek e un protocollo software.

“Gli oggetti connessi che inviano dati, condividono e raccolgono informazioni che richiedono la più innovativa tecnologia chipset e reti avanzate”, commenta JC Hsu, Corporate Vice President and General Manager of the IoT Business Unit di MediaTek. “MediaTek è al centro dell’evoluzione dell’Internet of Things, lo dimostra la collaborazione con Nokia per lo sviluppo di tecnologia a basso consumo con migliore rendimento e costi contenuti che guiderà la crescita e l’innovazione nel mercato IoT”.

Le nuove applicazioni IoT produrranno piccole quantità di dati, spesso in aree periferiche e con la necessità di operare negli anni alimentate da una batteria. Focalizzando l’attenzione su modalità avanzate di risparmio energetico e reti efficienti, questa collaborazione soddisfa le esigenze dei futuri sensori e dispositivi IoT.

Niko Lalu, head of a Single RAN di Nokia, dichiara: “Siamo molto soddisfatti della collaborazione con MediaTek per la realizzazione di questo prototipo. È la dimostrazione che stiamo procedendo nella giusta direzione, portando nel mercato la tecnologia EC-EGPRS per dispositivi e reti; inoltre, stimoliamo i nostri clienti a rafforzare ulteriormente gli investimenti nella tecnologia di rete GSM”.

La tecnologia EC-EGPRS rispetta gli standard 3GPP GERAN (3rd Generation Partnership Project GSM/EDGE Radio Access Network). Le specifiche di prodotto saranno completate e rese disponibili alla fine della prima metà del 2016. I primi dispositivi con tecnologia EC-EGPRS  sono previsti entro la fine del 2016.

Lascia un commento