Xiaomi sostiene “Vuoto”, il progetto di arti visive ideato da “FRA!”, in occasione dell’Altomonte Summer Contest

Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, conferma ancora una volta il proprio impegno a favore dell’arte e della creatività sostenendo, per il secondo anno consecutivo, il progetto di arti visive “Vuoto” ideato da Francesco Caporale, in arte “FRA!”, e nato come esperimento creativo per testare l’equilibrio vita-lavoro tra borgo e città.

Il progetto, che ha preso vita nella suggestiva cornice dell’Altomonte Summer contest, ha visto ben 25 artisti e illustratori cimentarsi nella decorazione dei pannelli ubicati negli scorci caratteristici del centro storico, con l’obiettivo di creare un vero e proprio museo a cielo aperto.

Un ‘esperimento creativo’ volto alla promozione del territorio e all’incremento del turismo regionale, che si propone di colmare il “vuoto” ridando vita ai borghi attraverso l’arte. Per documentare l’evoluzione creativa di questo progetto Xiaomi ha dotato gli artisti di Redmi Note 10 Pro, con cui hanno potuto immortalare i momenti più significativi di quest’esperienza.

Le foto, scattate con gli smartphone Xiaomi nel corso del progetto, sono disponibili a questo link.

Lascia un commento