Let there be rock: celebra il tuo animo rock’n’roll con i Beats Studio Buds

Il rock è molto più che un genere musicale, è un vero e proprio stile di vita. In occasione del 13 luglio, Giornata Internazionale del Rock, Beats by Dr. Dre (Beats) brand leader nel settore audio – e i nuovi Beats Studio Buds invitano ad ascoltare i brani preferiti per cantare e saltare come a un concerto, grazie a un suono potente e bilanciato in grado di trasmettere tutte le emozioni del palcoscenico.

Quale modo migliore, per celebrare questa giornata (oltre che ascoltando del buon rock) se non quello di usare potenti auricolari con un’esperienza audio avvolgente e straordinaria?

Gli Studio Buds offrono una qualità audio impeccabile in grado di dare la giusta carica, alzando il volume e lasciandosi trasportare da questo genere musicale, in modalità totalmente wireless e con un comfort unico grazie al design compatto e a una piattaforma acustica interamente personalizzata.

Il suono potente e bilanciato è reso possibile dal driver proprietario a doppia membrana da 8,2 mm e l’acustica a doppia camera degli Studio Buds permette una separazione stereo eccezionale e distorsione armonica minima nella curva di frequenza, così da non perdere neanche una nota.

Resistente all’acqua e al sudore1, con rating di grado IPX41 e fino a 24 ore di autonomia di ascolto combinato2, l’ultima novità in casa Beats offre un’efficiente cancellazione attiva del rumore cheblocca i rumori esterni indesiderati, compreso quello del vento, sfruttando il controllo adattivo del guadagno in tempo reale, una modalità Trasparenza e, per la prima volta, abbinamento con un tocco sia per utenti iOS4 che Android5, per il massimo della comodità.

I Beats Studio Buds sono infine compatibili con il nuovo Spatial Audio di Apple Music per offrire suono e nitidezza multidimensionali 3.

Beats Studio Buds saranno disponibili a partire da quest’estate nei colori: Nero, Bianco e Rosso

Prezzo suggerito al pubblico: € 149,95

1 I Beats Studio Buds sono resistenti all’acqua e al sudore per attività non acquatiche. I Beats Studio Buds sono stati testati in laboratorio in condizioni controllate, con un rating di grado IPX4 secondo lo standard IEC 60529. La resistenza all’acqua e al sudore non è una caratteristica permanente e potrebbe diminuire con la normale usura. Non tentare di ricaricare i Beats Studio Buds quando sono bagnati; per sapere come pulirli e asciugarli consulta l’articolo https://support.apple.com/en-us/HT209542. La custodia di ricarica non è resistente all’acqua e al sudore.

2 Test condotti da Apple nell’aprile 2021 utilizzando Beats Studio Buds, custodia di ricarica e software di pre‑produzione, abbinati ad iPhone 11 Pro Max con software in versione pre‑release. La playlist era composta da 358 tracce audio univoche acquistate sull’iTunes Store (AAC a 256 Kbps). Il volume era impostato al 50%, senza cancellazione attiva del rumore e modalità Trasparenza. I test prevedevano l’esaurimento completo della batteria dei Beats Studio Buds durante la riproduzione audio fino allo spegnimento di uno degli auricolari. I Beats Studio Buds scarichi sono stati ricaricati al 100%, quindi la riproduzione audio è stata riavviata fino allo spegnimento di uno degli auricolari. La procedura è stata ripetuta fino all’esaurimento completo della batteria di entrambi gli auricolari Beats Studio Buds e della custodia di ricarica. Con la cancellazione attiva del rumore, il tempo di ascolto massimo è stato di 15 ore. La durata della batteria dipende dalle impostazioni del dispositivo, dalle condizioni ambientali, dall’utilizzo e da molti altri fattori.

3 Sono disponibili ulteriori informazioni sul sito apple.com/apple-music, compreso l’elenco completo di tutti i dispositivi compatibili.

4 L’abbinamento con un tocco richiede iOS 14.6 o versioni successive.

5 L’abbinamento rapido richiede l’accesso alla posizione. L’accesso completo alle funzionalità richiede Android 6.0 o versione successiva con Google Play Services attivato e un account Google.

Lascia un commento