OPPO festeggia con successo il secondo anno al Roland-Garros

Il Roland-Garros del 2020 si è concluso con una vittoria schiacciante di Rafael Nadal contro il n.1 del mondo Djokovic, che gli ha consentito di assicurarsi il trofeo, segnando una tredicesima volta senza precedenti al Roland-Garros. Nel secondo anno della sua partnership con il Roland-Garros, OPPO, il primo smartphone premium sponsor del Grande Slam parigino, si congratula con tutti gli atleti e gli organizzatori che hanno reso il torneo un evento sicuro e coinvolgente.

Mentre i momenti salienti del torneo di quest’anno, come i record di Rafal Nadal e Iga Swiatek, hanno catturato l’interesse del mondo del tennis, OPPO si è assicurata un importante traguardo con l’esperienza notturna esclusiva del Roland-Garros, con la star francese attualmente numero undici al mondo nel singolo maschile, Gaël Monfils. Tra le altre attività svolte da OPPO sono stati realizzati, lo stand di OPPO, la Galleria fotografica di OPPO scattata interamente con Find X2 Pro dai fotografi ufficiali e una videochiamata 5G tra il Direttore del torneo, l’ex numero tre del mondo Guy Forget e i giocatori junior di tutto il mondo.

“A partire dalla magica esperienza del tramonto sui campi parigini in terra battuta ai collegamenti 5G che siamo riusciti a realizzare con gli atleti junior a distanza, il lavoro di OPPO durante il Roland-Garros di quest’anno dimostra come il legame tra tennis e tecnologia possa essere utilizzato e messo al servizio dello sport, per supportare i campioni di oggi e del futuro” ha dichiarato Gregor Almassy, Overseas CMO di OPPO. “Che si tratti di un espediente che spinga all’innovazione attraverso la tecnologia 5G o di un’illuminazione creativa degli stadi, quello è il valore condiviso dell’impegno per l’eccellenza che costituisce la base della nostra partnership”.

Michael Tonge, Direttore delle partnership, dell’accoglienza e della biglietteria al Roland-Garros, ha aggiunto, “Fin dalle nostre prime discussioni con OPPO, sapevamo che un elemento chiave della partnership sarebbe stata la possibilità di regalare un’esperienza creativa e innovativa ai fan. Avendo lanciato con successo ‘Shot of the Day by OPPO’ nel 2019, il concetto di ‘Shot of the Night’ si è prefigurato come un logico passo successivo, capace di inserire la competenza tecnologica di OPPO, attraverso lo smartphone Find X2 Pro, al centro di un’esperienza notturna unica per alcuni fortunati appassionati di tennis. È stato inoltre il momento ideale all’interno del Roland-Garros 2020, dato che abbiamo installato dei proiettori su 12 campi per evitare le interruzioni delle partite a causa della scarsa illuminazione, che è stata una soluzione determinante date le date autunnali del torneo di quest’anno”.

OPPO e la sfida Roland–Garros per affermarsi top player fuori e dentro al campo.

L’ispirazione chiave che è risultata centrale nel processo creativo di un brand di riferimento come OPPO, è stata l’aggiunta dei riflettori su campi selezionati per consentire il gioco serale. Favorendo il crossover tra tecnologia e tennis, OPPO ha collaborato con la Federazione Francese di Tennis per realizzare un’esperienza speciale ed esclusiva, “Shot of the Night by OPPO”.

Alla vigilia della finale di singolare maschile, l’impressionante campo Simonne-Mathieu è stato immerso nell’oscurità – tranne che per un singolo riflettore puntato sulla stella francese Gael Monfils. Durante il primo servizio di Monfils, lo stadio è esploso in una coreografica stella di luce. Infatti, un piccolo numero di fan e ospiti selezionati è stato invitato a uno spettacolo di luci mentre i giocatori collegavano i loro Find X2 Pro alla stazione di ricarica, e il conto alla rovescia di 36 minuti è iniziato mentre i telefoni si stavano caricando. Alcuni fortunati ospiti hanno inoltre potuto vivere un’esperienza di gioco in campo con Monfils e il tennista freestyler Stefan Bojic, durante la quale le luci a bordo campo sono state attivate da un sensore e regolate dinamicamente in base ai punti segnati dai giocatori.

Gael Monfils ha commentato: “E’ sempre stressante dover finire le mie partite prima che faccia buio al Roland Garros. Con “Shot of the night”, ho potuto prendermi il mio tempo per godermi e condividere questa esperienza unica di tennis notturno con i tifosi”.

Le fotografie e i video dell’iniziativa sono stati catturati da Find X2 Pro di OPPO. Grazie all’ambientazione notturna dell’evento, OPPO ha avuto l’occasione di mostrare alcune delle caratteristiche principali del device, come scatti notturni stabili, condivisione veloce dei contenuti grazie alla connessione 5G dello stadio e del dispositivo e, in particolare, la ricarica SuperVOOC. L’inizativa è durata 36 minuti, che rappresentano il tempo necessario a un Find X2 Pro per caricare completamente la batteria.

OPPO x Roland-Garros | Shot of the Night (after-movie): https://youtu.be/M-VEdTCCY1U

Le foto e alcuni dei momenti più belli del torneo catturati dai fotografi ufficiali dell’evento con il Find X2 sono visualizzabili all’interno della pagina OPPO dedicata alla campagna Roland Garros: https://www.oppo.com/en/events/oppo-and-tennis/oppo-and-roland-garros

Quest’anno, OPPO ha aumentato la sua visibilità e presenza negli stadi attraverso l’apertura della sua galleria fotografica in loco, l’impressionante branding a bordo campo e l’esperienza globale di videochiamata 5G per i giovani talenti. Infatti, in qualità di title sponsor della serie Junior Wild Card del torneo, OPPO voleva assicurarsi che i giovani che non avevano la possibilità di competere di persona avessero ancora l’occasione di sentire la vibrante energia dell’evento. Giorni prima dell’inizio della competizione, l’ex campione di Coppa Davis e numero 3 del mondo Guy Forget ha effettuato una videochiamata dai campi del Roland-Garros con giovani talenti provenienti da Cina, India, Romania e Thailandia. Ha avuto un bellissimo scambio di opinioni su argomenti che hanno spaziato dal modo in cui si è preparato mentalmente per le partite ai preparativi della FFT per la pandemia di quest’anno.

La partnership con Roland-Garros rappresenta una pietra miliare nell’espansione globale di OPPO. Il marchio ha anche firmato una partnership con Wimbledon, dove è anche il primo sponsor asiatico e di smartphone dell’intero Campionato. Inoltre, OPPO mantiene una partnership quinquennale con il FC Barcelona, che è la più lunga collaborazione tra un marchio cinese e una società di calcio europea. I più recenti legami di OPPO includono, infine, la firma del 2019 con la League of Legends e-sports championship series, così come l’aggiunta al 2020 della maratona di Boston.

La chiave del 5G per aprire a OPPO le porte di tutta Europa

Da più di due anni in Europa, le sponsorizzazioni sportive non sono le uniche partnership che stanno accelerando la crescita di OPPO in tutto il territorio. Tra le tappe importanti del 2020, infatti, troviamo:

  • Contributo alla prima rete 5G standalone (SA) nel Regno Unito, in collaborazione con Vodafone ed Ericsson. Inoltre, l’implementazione pilota presso l’Università di Coventry, che ha visto anche il primo servizio di network slicing 5G SA nel Regno Unito, è stata verificata utilizzando gli smartphone 5G Find X2 e Reno3 di OPPO.
  • Lo sviluppo della rete 5G, in collaborazione con i partner industriali e i gestori, continuerà a essere un punto centrale per il marchio – e OPPO ha già stretto partnership con più di 40 grandi gestori in Europa.
  • A partire da luglio, OPPO è entrata in più di 10 mercati europei, espandendosi recentemente in Germania, Portogallo, Belgio e Romania.

Dalla tecnologia 5G in campo alle collaborazioni 5G, OPPO continua farsi ambasciatore di una connettività sostenibile in tutta Europa attraverso i suoi prodotti all’avanguardia come il Find X2 Pro e le crescenti collaborazioni chiave che il brand sta consolidando e stringendo con i partner esistenti e nuovi.

Lascia un commento