DJI annuncia Mavic Mini, il drone pieghevole, piccolo e leggero (249 grammi!)

DJI ha annunciato ufficialmente il DJI Mavic Mini, il drone pieghevole ultra-leggero destinato a diventare la flycam per tutti i giorni. Del peso di soli 249 grammi, Mavic Mini è portatile, facile da pilotare, progettato per garantire la sicurezza e perfetto per coloro che vogliono volare, divertendosi.

Mavic Mini riprende la scia innovativa della rinomata serie Mavic, i droni pieghevoli di DJI iniziati con Mavic Pro e con Mavic Air e Mavic 2 a seguire, che punta a racchiudere le caratteristiche dei droni professionali in strutture sempre più leggere. Questo colloca Mavic Mini nella categoria dei droni più sicuri che, a differenza di droni di peso maggiore, è esentata dall’applicazione di regolamentazioni di volo in molte aree geografiche. Si raccomanda comunque ai piloti di volare sempre con consapevolezza e in conformità alle leggi e regolamentazioni locali.

L’ottima fotocamera di Mavic Mini cattura immagini straordinarie in alta definizione, e la suite di funzioni creative della nuova app DJI Fly è in grado di trasformare foto e video in produzioni di qualità professionale. Le prestazioni di volo, migliorate ed estremamente stabili, offrono l’opportunità concreta di esplorare il mondo attorno, vantando l’autonomia di volo più estesa tra droni di questa misura. Gli utenti possono liberare la loro immaginazione con i divertenti accessori di Mavic Mini, come il kit creativo e il paraeliche circolare, per una sicurezza aggiuntiva.

“Progettare un drone leggero, compatto eppure potente come Mavic Mini è stata una delle sfide più impegnative mai affrontate da DJI”, ha dichiarato Roger Luo, presidente di DJI. “Distillare caratteristiche innovative in un drone palmare rappresenta l’apice di anni di lavoro, e non vediamo l’ora di introdurre questa nuova categoria di droni nella nostra linea di prodotti. L’estesa autonomia di volo di Mavic Mini, oltre al suo peso ultraleggero e alla fotocamera di alta qualità, ne fanno il drone DJI da usare tutti i giorni, e cosa più importante, lo rendono facile da pilotare, a prescindere dalla dimestichezza che si ha con l’uso di questi aeromobili”.

Portatile e sicuro

Mavic Mini è il drone più piccolo e leggero mai creato da DJI, ed è lo strumento creativo perfetto per riprendere le avventure della vita quotidiana osservate da una prospettiva nuova, o per immortalare momenti spensierati in famiglia e con gli amici. Mavic Mini integra gli efficaci sistemi di sicurezza di DJI: come il geofencing, che consente ai piloti di evitare di volare in aree ad accesso riservato, o AeroScope, il sistema per l’identificazione remota che protegge le zone sensibili; o ancora, i limiti di quota preimpostati e la funzionalità di ritorno automatico al punto di decollo qualora il drone perdesse la connessione con il radiocomando o raggiungesse un livello di carica della batteria estremamente basso.

Mavic Mini è il primo drone DJI del peso di 250 grammi, che le autorità regolamentatrici per l’aviazione di tutto il mondo considerano la categoria di droni più sicura per volare. In molti Paesi, i droni al di sotto dei 250 grammi sono considerati sufficientemente sicuri da poter essere utilizzati con creatività e divertimento. Gli utenti sono tenuti a consultare la normativa di volo della propria area per conoscere le opportunità offerte dall’uso di Mavic Mini.

Esperienza di volo insuperabile

Creato per essere il drone per tutti, anche per i meno esperti, Mavic Mini è semplice da pilotare e da utilizzare con l’apposito radiocomando. Il design ultraleggero e i motori potenti garantiscono a Mavic Mini fino a trenta minuti di volo, offrendo più tempo per esplorare e catturare contenuti. Il segnale di trasmissione Wi-Fi permette il controllo stabile e immagini in streaming ad alta definizione per un’esperienza di volo nitida e sicura. I ricevitori GPS e i sensori di visione verso il basso rilevano il terreno sottostante a Mavic Mini, per garantire un volo stazionario preciso, movimenti stabili e un atterraggio accurato sia al chiuso che negli spazi aperti. 

Contenuti di qualità catturati più facilmente

Mavic Mini offre ai piloti la possibilità di riprendere immagini di ottima qualità, come video in 2,7K a 30 fps, 1080p a 60 fps, o fotografie da 12 MP con un sensore da 1/2,3 pollici. Una sospensione cardanica motorizzata a tre assi supporta e stabilizza la fotocamera, garantendo video fluidi e professionali, rendendoli perfetti per la condivisione sui social. 

Funzionalità avanzate create per ispirare

La nuova app DJI Fly è progettata per l’uso intuitivo, per semplificare il volo e catturare contenuti in modo che i piloti di diversi livelli possano trarre il massimo da Mavic Mini. Sono inclusi anche tutorial dedicati che assistono i nuovi piloti a imparare a volare, e modelli preimpostati per aggiungere un nuovo livello alla creatività delle immagini filmate. I piloti alle prime armi possono scegliere di volare in modalità Posizione (P) per i movimenti più semplici, mentre i più esperti possono sbloccare più funzionalità in modalità Sport (S), e i creatori di contenuti divertirsi in modalità CineSmooth (C), che estende il tempo di frenata per catturare immagini più fluide e d’effetto. Disponibile anche la selezione di modalità di volo preimpostate. Basterà toccare la modalità desiderata e Mavic Mini creerà automaticamente contenuti sorprendenti:

  • Ascesa – Mavic Mini sale in direzione verticale, continuando a inquadrare il soggetto. Limite di quota impostato a 40, 60, 80, 100 o 120 piedi.
  • Cerchio – Mavic Mini si muove in circolo intorno al soggetto da un’altezza e distanza fisse.
  • Dronie – Mavic Mini sale spostandosi all’indietro e continuando a inquadrare il soggetto. Limite di quota impostato a 40, 60, 80, 100 o 120 piedi.
  • Spirale – Mavic Mini si muove intorno al soggetto con un movimento a spirale in salita. Limite di quota impostato a 40, 60, 80, 100 o 120 piedi.
  • Timelapse: trasforma i minuti in secondi e produce l’effetto del mondo in movimento, visto da una prospettiva aerea unica. 

Nuovi accessori per più creatività

Accessori divertenti ed esclusivi permettono ai piloti di ottenere il massimo da Mavic Mini. I clienti possono scegliere tra opzioni quali: 

  • Paraeliche circolare: protegge le eliche a 360° per una sicurezza aggiunta.
  • Stazione di ricarica illuminata: esclusiva mini-pedana illuminata che ricarica e mette in mostra Mavic Mini.
  • Fascia proteggieliche: fascia che mantiene ferme le eliche per trasportare Mavic Mini con più praticità.
  • Kit creativo: permette di personalizzare Mavic Mini con sticker e pennarelli per colorare.
  • Adattatore a scatto: consente di montare su Mavic Mini pezzo LEGO o un minischermo LED su cui scrivere messaggi personalizzati.
  • Borsa DJI Mini: porta Mavic Mini ovunque con questa pratica borsa per Mavic Mini, radiocomando, stazione di ricarica doppio uso e altri prodotti di piccoli dimensioni come Osmo Pocket e Osmo Action. Utilizzabile anche come borsa per tutti i giorni.
  • Stazione di ricarica doppio uso: ricarica fino a tre batterie Mavic Mini in sequenza e dispositivi esterni come telefoni cellulari.

Prezzo e disponibilità

Mavic Mini sarà in prevendita dal 30 ottobre 2019 su store.dji.com. Ci saranno due opzioni di compra: la versione standard, che comprende il Mavic Mini, un radiocomando, una batteria, eliche di ricambio e tutti gli attrezzi necessari, avrà un prezzo di 399€. La Mavic Mini Fly More Combo, che include anche un paraeliche circolare, una stazione di ricarica doppio uso, due batterie extra, tre set di eliche di ricambio e una custodia per il trasporto, costerà 499€. Gli accessori di Mavic Mini saranno anche in prevendita a partire di 30 ottobre 2019. Per ulteriori informazioni su Mavic Mini e i suoi accessori, visitare la pagina: www.dji.com/mavic-mini.

DJI Care Refresh

DJI Care Refresh è ora disponibile per 39€. Al costo di solo 49€, DJI Care Refresh offre una copertura completa e fino a due sostituzioni in un anno. Sostituzione del prodotto ancora più rapida con DJI Care Refresh Express. DJI Care Refresh include anche un servizio VIP e la spedizione gratuita. Per maggiore dettagli, visitare il link: https://www.dji.com/service/djicare-refresh

Lascia un commento