Samsung Galaxy S: fotografie del primo Galaxy della serie

SAMSUNG GALAXY S1: COME ERA IL PRIMO SAMSUNG SERIE S
In queste settimane di fine gennaio 2019 si parla tantissimo del prossimo arrivo di Samsung Galaxy S10.
Proprio per rendere omaggio a questo produttore e questa serie che pubblico nel blog alcune fotografie di un Samsung Galaxy S1, proprio il primo messo in commercio, con un target di prezzo e di performance per l’anno in cui è uscito pari a quello che ha la linea oggi:

 
sopra tre fotografie che mostrano il display, prima spento, a seguire le scritte durante l’accensione.
Non posso non notare che tutt’oggi il Super Amoled ha il suo fascino.
 

 
La scocca posteriore è esteticamente e al tatto unica: non ricordo di aver mai visto uno smartphone con questa trama sulla scocca posteriore liscia al tatto.
La gobbetta nella zona inferiore non trovo, a titolo personale, che abbia qualche utilità.
La fotocamera da 5MP a filo e con una cornice color argento, per quei tempi, era davvero il top.
Da notare la scritta with Google, tra la zona centrale e quella superiore della scocca. Questo potrebbe far pensare che la UI fosse la Google Pure Experience, ma in realtà aveva come ROM Android la prima versione della UI grafica e funzionale Samsung, ultimo aggiornamento disponibile Gingerbread 2.3.3.

Bello lo sportellino che nasconde l’entrata micro-usb nella zona superiore sinistra della scocca, immancabile il jack per le cuffie.
Concludo con la considerazione che, tutt’oggi, Samsung Galaxy S è uno smartphone esteticamente con del fascino da vendere.

Lascia un commento