Recensione Video Xiaomi Mi6: un concentrato di potenza

Grazie  a TOMTOP abbiamo avuto modo di testare il vero successore del MI5, apprezzato smartphone Xiaomi che si fece apprezzare per estetica e prestazioni .

MI6 infatti, a differenza del poco compreso Mi5s presentato lo scorso autunno, riprende le forme e le caratteristiche che fecero di MI5 un best seller.

Con una dotazione tecnica che non teme confronti:

  • Display: 5,15 pollici con risoluzione Full HD
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 835
  • RAM: 6 GB di tipo LPDDR4
  • Memoria interna: 64 o 128 GB di tipo UFS 2.0
  • Fotocamera posteriore: doppio sensore, 12+12 MegaPixel con configurazione in 4 assi OIS, registrazione video in risoluzione 4K, dual tone flash LED
  • Fotocamera frontale: 8 MegaPixel
  • Connettività: LTE, dual nano SIM, Wi-Fi 802.11ac con tecnologia avanzata, GPS, Bluetooth 4.2, NFC, USB Type-C, infrarossi
  • Batteria: 3350 mAh
  • OS: Android 7.1.1 Nougat con interfaccia proprietaria Miui
  • Dimensioni e peso 145.17 x 70.49 x 7.45 mm 168 g

mi6 6

Autonomia : Voto 9

La batteria da ben 3.350 mAh consente, con la rom Global Stabile, di arrivare fino a sera senza il minimo affanno e sfruttando totalmente le enormi potenzialità dello smartphone.

Reparto Telefonico : Voto 8

Ottima la ricezione, nonostante manchi la B20.

Audio sempre pulito e nitido, sia in ingresso che in uscita, con il supporto costante del Voice LTE.

Foto e Video : Voto 8

Xiaomi Mi6 e’ dotato di due sensori da 12 megapixel, uno wide da 27 mm f/1.8 e con stabilizzazione ottica a 4 assi, l’altro tele da 52 mm f/2.6.

I flash led sono due a doppia tonalita’.

Il funzionamento software della doppia fotocamera ricalca quello di iPhone 7 Plus: tramite un comando si può attivare lo zoom 2x, che sfrutterà la lente tele con luminosità sufficiente della scena, in caso contrario attuerà  uno zoom digitale sulla lente wide.

La lente tele, in modalità manuale, potrà essere forzata anche in caso di poca luminosità , mentre potrà essere sfruttata in modalità ritratto. Non e’ presente la modalità HDR automatica.

La qualità generale degli scatti e’ la migliore mai vista su uno smartphone Xiaomi, con la lente tele che e lo zoom 2x che aiutano molto.

Il rumore digitale con scarsa luminosità rimane pero’ accentuato, ponendo Xiaomi MI6 sempre su un livello sottostante rispetto agli attuali competitor top di gamma in merito al reparto fotografico.

I video hanno risoluzione fino a 4K a 30 fps, con una buona stabilizzazione, messa a fuoco e gestione della luminosità .

La fotocamera frontale e’ una 8 megapixels, sprovvista di flash hardware e digitale.

mi6 1

Audio : Voto 8

Qualità audio più che buona, ma il volume e’ piuttosto basso, nonostante sia stereo.

Display : Voto 9

Ottimo pannello IPS Full Hd da 5.15 pollici, che dona colori naturali e brillanti.

Gli angoli di visuale sono perfetti cosi come la leggibilità sotto la luce diretta.

mi6 3

Software : Voto 8

MI6 e’ dotato di una rom Global Stabile MIUI 8 bastata su Android 7.1.1, con tutte le GApps e la sincronizzazione Google.

Nessun problema con questa configurazione, lo smartphone risponde perfettamente senza esitazioni.

Caratterizzata dalla assenza del drawer e dalla personalizzazione tramite Temi, la MIUI 8 ha preinstallate numerose features Xiaomi,  come Battery Saver, App Lock, diverse modalità di utilizzo e soprattutto la possibilità di creare un Second Space e di sdoppiare le app Social più utilizzate, come FaceBook e WhatsApp con Dual Apps.

La gestione delle notifiche, pero’ , rimane fortemente personalizzata da Xiaomi, perdendo le novità rilasciate da Google nelle sue ultime versioni di Os.

mi6 2

Ludicita’ : Voto 10

Il processore Snapdragon 835 in collaborazione con i ben 6 Gb di memoria Ram spingono tutti i giochi  alla velocità della luce, un vero piacere per gli appassionati del gaming.

Assemblaggio,materiali ed ergonomia  : Voto 9

Il design e i materiali riprendono il predecessore MI5, con una curvatura posteriore ancora più accentuata che si fonde col display 2.5d.

Il tutto lo rende elegante ed accattivante, compatto, ma estremamente scivoloso, anche se appoggiato su superfici piane.

Il peso e’ ben bilanciato, i materiali utilizzati sono davvero di ottima qualità. Manca il jack audio da 3.5 mm, nella confezione di vendita pero’ troviamo un adattatore usb – type c / jack audio.

Non e’ water proof, ma solo splash proof, ovvero in grado di resistere a semplici gocce d’acqua.

mi6 5

Giudizio Finale : Media Voti 8,6

Un vero e proprio concentrato di potenza, grazie a un hardware di primo livello ed a un software collaudato e ottimizzato MI6 vola, non abbiamo mai utilizzato uno smartphone in grado di fornire queste prestazioni.

Ottima autonomia e buona qualità audio, unita a una ricezione stabile lo rendono compagno di lavoro affidabile.

Qualità costruttiva, compattezza e materiali ottimi ci fanno apprezzare il suo utilizzo quotidiano, mentre il reparto foto / video e’ finalmente, su uno smartphone Xiaomi, di buon livello, anche se ancora distante dai top di gamma 2017.

Consigliato a tutti coloro che cercano uno smartphone compatto e potente, bello e gradevole da usare, acquistabile su TOMTOP nella configurazione 4/64 con Rom Global Stable e Google Playstore al prezzo di 469 USD, spedizione e tasse incluse, direttamente QUI

Lascia un commento