Qualcomm e Mercedes-AMG Petronas Motorsport conducono trial utilizzando la tecnologia Wi-Fi multi-gigabit 802.11ad per comunicare dati durante la corsa

I test fanno seguito al concetto 5GHz annunciato lo scorso anno da Qualcomm Technologies e Mercedes-AMG Petronas Motorsport 

Milano, 27 febbraio 2017 – Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria di Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM), e Mercedes-AMG Petronas Motorsport annunciano oggi trial sul campo per testare il download wireless ad alta velocità delle informazioni provenienti dai sensori posti sul veicolo utilizzando la tecnologia Wi-Fi® 802.11ad nella banda dei 60 GHz. Grazie al successo dei test iniziali condotti durante il Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1™ nel 2016, Qualcomm Technologies e Mercedes-AMG Petronas Motorsport pianificano di continuare lo sviluppo della tecnologia, oltre a condurre ulteriori trial durante il Gran Premio di Gran Bretagna nel mese di luglio. Durante queste prove sul campo, gli ingegneri di pista utilizzano sia la tecnologia 802.11ac a 5 GHz che Wi-Fi 802.11ad multi-gigabit – che opera nella banda dei 60 GHz a onde millimetriche (mmWave) – per raccogliere dati direttamente dalla macchina da corsa del team, mentre è nel box o nei paraggi. Il passaggio tra le due modalità 802.11 vengono gestiti automaticamente in quanto sono le condizioni radio a dettare le performance di throughput.
Obiettivo del trial è quello di accelerare la velocità e l’efficienza con cui i dati possono essere estratti dal veicolo così come valutare le performance del veicolo in condizioni di gara estreme aiutando a ridurre i tempi di messa a punto e alla linea di partenza.



Lascia un commento