SwiftKey introduce la modalità incognito

SwiftKey è una delle più popolari tastiere di terze parti, ma gli utenti sono preoccupati per la registrazione dei propri dati sensibili da parte della società.
L’ultimo aggiornamento introduce una nuova modalità incognito, che permetterà di sospendere l’elaborazione del testo inserito, per salvaguardare la privacy.
Questa nuova modalità si va ad aggiungere ad altre misure prese da SwiftKey per tutelare i propri utenti: la tastiera infatti già non registrava dati come password e numeri riconducibili a carte di credito.



Lascia un commento