La nuova collezione Varsity Jungle di Kenzo prende vita su Snapchat

Per il lancio della collezione Varsity Jungle, KENZO ha collaborato con il fotografo Frank Lebon nella realizzazione di una campagna che celebri i valori dell’unione e della vicinanza delle famiglie e delle squadre attraverso gli iconici disegni di tigri ed elefanti. Per dare a questa collezione una dimensione in più, KENZO, supportato dall’agenzia Publicis Média Luxe e dallo studio creativo Atomic, ha scelto Snapchat per sviluppare due esperienze di realtà aumentata che consentono di scoprire la collezione.

Questa è la prima campagna “full-funnel” di KENZO su Snapchat. La Maison ha infatti collaborato con la piattaforma per massimizzare l’impatto sulle vendite della nuova collezione Varsity Jungle grazie a due Lenti: la prima risponde a una logica di branding, la seconda a una logica di performance.

Attraverso la prima Lente, gli Snapchatter potranno serigrafare qualsiasi maglia o maglietta con gli iconici disegni della tigre e dell’elefante, per poi farli apparire puntando lo smartphone verso il cielo. La seconda Lente consente agli utenti di provare virtualmente le magliette e le felpe della collezione e di essere poi reindirizzati al sito web della Maison per effettuare l’acquisto. Questa è la prima volta che KENZO utilizza la tecnologia try-on di Snapchat.

“Lo shopping virtuale ci è sembrata l’esperienza più ovvia per il lancio della nuova Kenzo tiger del nostro direttore artistico Nigo. Per la realizzazione di questo try-on la collaborazione con Snapchat e la sua tecnologia AR sono state la scelta perfetta” ha dichiarato Estelle Carriou, Head of Marketing – Image & Content di KENZO.

La tecnologia try-on AR di Snapchat è diventata un elemento imprescindibile per i marchi innovativi e stimolanti come KENZO, e siamo entusiasti di offrire loro una strategia di full-funnel per sfruttare appieno le potenzialità della piattaforma e del suo enorme pubblico” spiega Geoffrey Perez, Head of Luxury di Snap.

Lascia un commento