Bitdefender lancia la prima funzione di protezione delle chat per le applicazioni di messaggistica istantanea

Bitdefender, leader mondiale nella sicurezza informatica, annuncia oggi le prime funzionalità di protezione delle chat in tempo reale per le applicazioni di messaggistica istantanea basate su dispositivi mobili. Bitdefender Chat Protection avvisa immediatamente gli utenti se vengono ricevuti o inviati link pericolosi per la  sicurezza dei dispositivi durante le sessioni live sulle applicazioni di chat più diffuse al mondo, tra cui WhatsApp, Facebook Messenger, Telegram e Discord. Questa novità rappresenta una vera e propria innovazione nel settore: le nuove funzionalità aiutano a proteggere gli utenti dalle attività dei criminali informatici che prendono sempre più di mira i dispositivi mobili.

La funzione Chat Protection è inclusa in Bitdefender Mobile Security per Android attraverso la tecnologia Bitdefender Scam Alert, utilizzata dai consumatori di tutto il mondo per monitorare, rilevare e bloccare gli attacchi basati su link inviati tramite applicazioni di messaggistica, notifiche e messaggi di testo SMS. Chat Protection monitora continuamente le sessioni di chat avvisando gli utenti nel caso di link sospetti che potrebbero tentare di rubare dati finanziari, credenziali e altre informazioni sensibili.

Quando vengono rilevati link pericolosi durante le sessioni di chat, l’utente riceve un avviso con informazioni sui rischi associati e delle line guida con le azioni suggerite. Se gli avvisi vengono ignorati, le tecnologie di protezione Web integrate impediscono all’utente di navigare verso la pagina Web dannosa.

Più di due miliardi di persone usano WhatsApp e più di un miliardo usa Facebook Messenger in tutto il mondo. Inoltre, le minacce informatiche e le truffe inviate tramite app di messaggistica istantanea e SMS rimangono una delle principali minacce per gli utenti di telefonia mobile nel 2022. Secondo il report Consumer Threat Landscape 2021 di Bitdefender, lo spam e i domini non attendibili rappresentano complessivamente l’85% degli URL dannosi rilevati.

Le minacce relative ai dispositivi mobile continuano ad aumentare e i criminali informatici si sono evoluti al di là degli attacchi di phishing basati sulle email e utilizzano messaggi SMS (SMiShing) e le applicazioni di messaggistica istantanea più diffuse” spiega Ciprian Istrate, senior vice president of operations, Consumer Solutions Group in Bitdefender, che prosegue: “Con le nuove funzionalità di Bitdefender Mobile Security per Android, gli utenti possono utilizzare tranquillamente i lori dispositivi e chattare in tutta sicurezza sapendo di essere protetti in modo efficace e in tempo reale contro malware, link dannosi e truffe sui loro dispositivi Android“.

Caratteristiche e vantaggi principali

I clienti di Bitdefender Mobile Security per Android con Chat Protection beneficiano di:

  • Alert preventivi per i rischi finanziari e di perdita di dati: quando gli utenti ricevono un link sospetto nelle applicazioni di messaggistica, nelle notifiche o nei messaggi di testo, vengono avvisati per evitare di accedere o condividere il link.
  • Maggiore protezione per amici e familiari: se un link potenzialmente pericoloso viene inavvertitamente condiviso, gli utenti hanno la possibilità di richiamare o eliminare il messaggio.
  • Rilevamento di social engineering sofisticato: i tentativi di phishing che si basano sulla curiosità umana, sull’urgenza e sul furto d’identità vengono riconosciuti e segnalati da Bitdefender, offrendo agli utenti un ulteriore livello di protezione.

Disponibilità

Bitdefender Mobile Security per Android con protezione delle chat in tempo reale per WhatsApp, Facebook Messenger, Telegram e Discord è attualmente disponibile sia per chi è già abbonato sia per i nuovi clienti. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito bitdefender.com o su Google Play Store.

Lascia un commento