Recensione Sony Xperia 1 III

Lo smartphone esclusivo e non per tutti

Sony propone, finalmente, il suo top di gamma 2021, molto atteso dagli ancora irriducibili estimatori della casa giapponese, ovvero il nuovo Xperia 1 III.

Come da consuetudine è un terminale dotato di altissima dotazione hardware, ma legato ai suoi predecessori senza seguire mode o nuove ispirazioni . Un terminale con un fascino unico.

SONY XPERIA 1 III : Voto 8.5

Pro :

  • Design che sprizza carattere
  • Materiali e costruzione top
  • Hardware di primo livello
  • Bel display 4K
  • Ottimo comparto cam
  • Software Google Style
  • Jack audio da 3.5 mm

Contro :

  • Prezzo elevato
  • Autonomia solo nella media
  • Cam frontale non ai livelli dello smartphone
  • Surriscaldamenti sporadici

CONFEZIONE SONY XPERIA 1 III : Voto 7.5

Nel classico box bianco in cartone troviamo :

  • Lo smartphone
  • Il cavo dati USB / USB Type-C
  • Il carica batterie da 30W

Considerato il posizionamento di mercato del terminale ci saremmo aspettati magari una cover protettiva, ma comunque apprezziamo la presenza del sempre più raro carica batterie ( Samsung e Apple non lo forniscono più …)

COSTRUZIONE E ERGONOMIA SONY XPERIA 1 III : Voto 9.5

Sony Xperia 1 III è uno dei pochissimi terminali che secondo noi ha carattere, il carattere di volersi distinguere dalla miriade di terminali tutti tremendamente simili, seguendo un proprio stile indipendentemente dalle tendenze del mercato.

Costruito come da tradizione Sony in maniera maniacale, è uno smartphone leggero e sottile ( misura 165x71x8.2 mm ) e relativamente leggero con i suoi 186 grammi, interamente realizzato in vetro, con la back cover, di colore nero opaco, protetta da Gorilla Glass 6.

Il comparto fotocamere principale, composto da 3 sensori, è posto nella parte alta a sinistra della back cover, con una conformazione “ a semaforo “.

Nella sezione frontale è ovviamente presente l’ampio display da 6.5 pollici, mentre il frame laterale, in alluminio, contiene nella parte il tasto di accensione / spegnimento con annesso il sensore di impronta digitale, il tasto Google Assistance e il tasto rapido per l’acceso alla fotocamera, su quello sinistro lo sportello ( non carrello ) dual nano sim o micro sd, su quello superiore il graditissimo jack audio da 3.5 mm, mentre su quello inferiore la porta Usb Type-C, il microfono e lo speaker.

Il terminale è certificato IP68 contro gli spruzzi di acqua e polvere.

Di forma stretta e allungata, poiché il display ha un form factor 21:9, si maneggia davvero con piacere, con un peso moderato e perfettamente bilanciato lungo l’intera sezione dello smartphone, e con gli angoli leggermente smussati che, oltre a dare una finitura ancor più premium al nuovo Sony, lo rendono altresì gradevole da utilizzare.

Bello, ben costruito ed ergonomico, in pieno stile Sony.

DISPLAY SONY XPERIA 1 III : Voto 9

Il pannello utilizzato da Sony è un 6.5 pollici 21:9, tecnologia OLED con risoluzione 1644×3840, refresh rate 120 Hz e 643 ppi, HDR, protetto da Gorilla Glass Victus.

Un display bello, con una risoluzione 4K che però si attiverà solo ed esclusivamente automaticamente nelle applicazioni compatibili. Non è quindi prevista una modalità manuale, e nella maggior parte dei casi la risoluzione sarà FHD+, con però il supporto dei 120 Hz di refresh rate, non presenti nei 4K.

Ottimi il contrasto ed il bilanciamento dei colori, che possono essere regolati a piacimento via software, cosi come la luminosità che, seppur non elevatissima, consente tranquillamente di utilizzare lo smartphone in qualsiasi angolazione e sotto la luce diretta del sole.

Presenti always on display ampiamente personalizzabile. Il sensore di luminosità automatica risulta preciso e veloce.

Sony porta tutta l’esperienza maturata in ambito display ( Bravia ) in questo nuovo top di gamma, ed il risultato finale è ottimo. Manca solo un po’ di luminosità, altrimenti sarebbe stato perfetto.

FOTOCAMERA SONY XPERIA 1 III: Voto 9

La fotocamera principale è composta da 3 sensori:

  • Primaria da 12 MP f/1,8 Ois Dual Pixel PDAF
  • ultra grandangolare da 12 MP: f/2.2
  • teleobiettivo 12 MP f/2.4 Ois zoom ottico 4.4

La selfie cam è una 8 MP con f/2.0

Sony ha lavorato, come al solito, molto bene sul software, la cam è utilizzabile sia da utenti esperti, utilizzando la modalità PRO, che da utenti che vogliono utilizzare il classico punta e scatta senza però perdere qualità nelle foto, trovo che quest’ultima modalità sia migliorata rispetto al passato, manca ancora qualcosina nelle macro in automatico per raggiungere l’eccellenza ma nel complesso siamo soddisfatti sia dagli scatti che dal video.

20211116-133101
20211116-133106
20211116-133110
20211116-133114
20211116-133201
20211116-133346
20211116-133409
20211116-133707
20211116-133711
20211116-133716
20211116-133722
20211116-133755
20211116-133945
20211116-194340
20211116-194348
20211116-194356

HARDWARE SONY XPERIA 1 III : Voto 9

Scheda tecnica Sony Xperia 1 III

  • Dimensioni: 165x71x8.2
  • Peso: 186 grammi
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 888 5G 2.84 Ghz Adreno 660 (5 nm)
  • Memoria:
    • RAM: 12 GB LPDDR5
    • ROM: 256 GB UFS 3.1 + micro sd
  • Reti: 5G Dual SIM (Dual Nano Sim)
  • Connettività:
    • NFC
    • Bluetooth 5.2
    • WiFi 6 a/b/g/n/ac
    • GPS + GLONASS
  • Display: 6,67″ AMOLED FHD+, 120 Hz
  • Fotocamere:
    • Primaria da 12 MP f/1,8 Ois Dual Pixel PDAF
    • ultra grandangolare da 12 MP: f/2.2
    • teleobiettivo 12 MP f/2.4 Ois zoom ottico 4.4
    • Anteriore: 8 MP: f/2.0
  • Batteria:
    • 4.500 mAh
    • Ricarica con cavo 30W
    • Ricarica wireless
    • Carica wireless inversa

Sony monta su questo nuovo top di gamma tutto il massimo della tecnologia attualmente disponibile, a partire dal potentissimo processore Qualcomm Snapdragon 888 5G GPU Afreno 660, aiutato da 12 Gb di memoria Ram DDR5, 256 Gb di memoria utente UFS 3.1 espandibile tramite micro sd.

Tutto ciò ci consente di avere un terminale rapido e fulmineo, che può essere utilizzato in operazioni anche complesse senza il minimo impuntamento, ma che talvolta soffre di un leggero surriscaldamento, non però marcato come nei precedenti flagship Sony.

Presenti tutte le connettività possibili ed immaginabili, a partire dal 5G, WiFI 6, Bluetooth 5.2, GPS, NFC, Usb C 3.1, dual sim ibrido, e la graditissima presenza del jack audio da 3.5 mm.

Ottimo l’audio stereo, cosi come la vibrazione aptica ( che può essere utilizzata anche per l’ascolto multimediale ); il sensore di impronta digitale è sempre preciso e rapido.

SOFTWARE SONY XPERIA 1 III : Voto 8.5

Sony come da consuetudine si affida a una versione Android 11 leggermente personalizzata, cosa che per noi è sempre gradita.

L’esperienza di utilizzo è molto Google style, poiché Sony si è limitata ad implementare e personalizzare solo alcune sezioni con le proprie caratteristiche.

Abbiamo quindi la possibilità di ottimizzare a nostro piacimento le gesture di navigazione, il sensore laterale, la sezione multitasking, la modalità gaming, il display e always on, le applicazioni in popup e poco altro.

Non ci dilunghiamo a descrivere il software perché e tutto semplice e razionale, e le opzioni di personalizzazione native sono davvero poche.

Questo Xperia 1 III si rivolge a utenti esperti e competenti e Sony lo sa bene, lasciando anche in ambito software e UI ampia possibilità all’utente finale, fornendo un Os semplice e rapido.

Sony ha garantito inoltre 2 anni di aggiornamenti maggiori, facendo chiaramente intendere che Xperia 1 III vedrà Android 12 e sicuramente anche la versione successiva di Os made in Google.

AUTONOMIA E RICEZIONE SONY XPERIA 1 III : Voto 8

Sony Xperia 1 III monta una batteria non removibile da 4.500 mAh, supporto carica rapida fino a 30W, che ci consente di arrivare a sera con un utilizzo moderato e equilibrato.

Se invece volessimo sfruttare a pieno le potenzialità multimediali e di calcolo del terminale, ci servirà ricorrere a una carica supplementare, perché difficilmente riusciremmo a coprire una giornata stress intera.

Abbiamo a disposizione anche la ricarica wireless, anche inversa.

La ricezione del nuovo Xperia è nettamente migliorata rispetto ai predecessori, che talvolta soffrivano di assenza di segnale.

Xperia 1 III è riuscito a passare il nostro test “ ufficio bunker “ consentendoci di effettuare chiamate voce e di ricevere notifiche senza particolari criticità. Un bel passo avanti rispetto al recente passato della casa giapponese.

CONSIDERAZIONI FINALI E RAPPORTO QUALITA’ PREZZO SONY XPERIA 1 III : Voto 8.5

Sony Xperia 1 III è disponibile nella sola versione 12/256 Gb al prezzo al pubblico di Euro 1299.

Un top di gamma ambizioso, collocato in una fascia di mercato esigente e maniacale.

Xperia 1 III è un terminale bello e con carattere, dotato di un comparto cam di primo livello, costruito in maniera maniacale, con un hardware che non ha nulla da invidiare a nessuno e un display quasi perfetto.

Pecca solo nella gestione del calore, solo se sotto stress elevato, e nell’autonomia sottotono.

Si colloca però in un mercato agguerrito e concorrenziale, ma Xperia 1 III va per la sua strada non temendo i competitor e rivolgendosi ad un pubblico maturo, evoluto che apprezza lo stile e le funzionalità che i giapponesi di Sony hanno saputo dare nel corso di decenni, oltre che agli innumerevoli fan delle fotocamere e dei TV prodotti dal colosso.

Vuole prima di tutto fidelizzare i clienti acquisiti più che conquistarne dei nuovi, proponendo tecnologie all’avanguardia nel rispetto però della tradizione e del carattere di Sony.

Ci è piaciuto, perché in redazione siamo proprio quel tipo di utenti ai quali Sony si rivolge, e ci sentiamo di consigliarlo ai veri appassionati del brand e a tutti coloro che vogliono il massimo della tecnologia senza però preoccuparsi di cifre importanti, mode e tendenze.

Lascia un commento