Amazfit annuncia gli Smartwatch Serie GTR 3 e GTS 3

Amazfit, marchio leader mondiale nella produzione di smart wearable, svela tre nuovi smartwatch: GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3.

Rendendo più semplice il monitoraggio dei parametri di salute1, le nuove Serie di wearable Amazfit consentono agli utenti di migliorare la propria condizione fisica e il proprio stile di vita senza sacrificare lo stile personale. Basati sul nuovo sistema operativo Zepp OS, racchiudono una serie di funzioni all’avanguardia per la salute e il fitness in un design elegante e raffinato.

Funzionalità per la salute e lo stile di vita

Tutti i nuovi smartwatch Amazfit sono ricchi di funzioni innovative per la salute, il fitness e lo stile di vita, straordinariamente valorizzate dal nuovo sistema operativo Zepp. Attraverso un’interfaccia intuitiva e potente, questo OS permette agli utenti di liberare il loro pieno potenziale, esplorare le loro passioni e vivere la vita in modo positivo.

Invece di trasferire al polso degli utenti un energivoro sistema operativo per smartphone, il nuovo Zepp è stato progettato per ottimizzare le prestazioni dei dispositivi indossabili Amazfit. Leggero, fluente e pratico, questo OS consente una più semplice interazione e aiuta gli utenti a eliminare le operazioni più noiose con un consumo energetico inferiore rispetto al precedente sistema operativo per smartwatch.

Funziona anche su dispositivi Android e iOS e si connette alle piattaforme più popolari, come Apple Health o Google Fit, per sincronizzare i dati sulla salute, e Strava, Relive, Runkeeper e TrainingPeaks per sincronizzare e condividere i dati relativi allo sport. Altri punti salienti includono:

  • Personalizzazione – Più di 150 quadranti con display always-on2 per ogni umore o occasione, così come effetti dinamici e animazioni. Sarà anche possibile progettare i propri quadranti (watch face) e mini app con il kit per sviluppatori (in arrivo).
  • Semplice misurazione della salute 4 in 1 – Possibilità di testare quattro parametri relativi alla propria salute con un solo tocco3 grazie a sei fotodiodi BioTrackerTM PPG 3.0, in grado di misurare quattro parametri in soli 45 secondi: frequenza cardiaca, ossigeno nel sangue4, livello di stress e frequenza respiratoria.
  • Semplice gestione della salute 24 ore su 24 – Monitora la frequenza cardiaca durante tutto il giorno5, anche quando immerso in acqua. Grazie agli avvisi per frequenze cardiache anormali (sia alte, sia basse) e al monitoraggio delle zone di frequenza cardiaca, in modo da poter ottimizzare gli allenamenti, questi smartwatch si propongono come partner ideali per il mantenimento della condizione fisica: completi e facili da usare per chiunque.
  • Semplice e intuitivo – La salute e lo stato di benessere attuali sono calcolati in un attimo e convertiti in un unico punteggio PAI6, ottenuto in base ai dati degli ultimi sette giorni di attività.
  • Monitoraggio avanzato del sonno – Monitora le fasi di sonno leggero, profondo e REM7, oltre ai tempi di veglia durante la notte, i sonnellini diurni di oltre 20 minuti e persino la qualità della respirazione. Per la massima praticità, permette di controllare i dati del sonno direttamente sull’orologio.
  • Monitoraggio avanzato del ciclo mestruale – Permette di comprendere chiaramente il proprio ciclo e prevederlo in anticipo. Dopo aver registrato le date di ciclo mestruale dell’utente, sarà possibile prevedere in modo intelligente e intimo il tempo e la lunghezza della successiva finestra mestruale e fertile, in modo da poter vivere la relazione con il proprio partner senza sorprese.
  • Efficienti schermate ad accesso rapido – i nuovi smartwatch Amazfit permettono di risparmiare tempo, scegliendo ciò che più interessa all’utente e permettendogli di accedere alle schede di scelta rapida per gestire efficacemente le giornate. Così facendo, ogni utente avrà un facile accesso alle informazioni chiave con un semplice swipe o un tap.
  • Controllo vocale – Con Alexa8 quando si è online, si potrà impostare un allarme, fare una domanda e molto altro ancora, e quando invece si è offline9, sarà possibile utilizzare l’assistente vocale per avviare la modalità Sport o una funzionalità di monitoraggio salute, oppure ancora accedere a Home Connect per controllare i dispositivi domestici intelligenti. Si potrà inoltre contare su un ecosistema con già più di 10 mini app e in costante crescita.
  • GPS rapido e preciso – Accesso più veloce grazie a un accurato rilevamento della posizione basato su cinque sistemi satellitari10.
  • Opzioni di personalizzazione – Dare la priorità alle proprie funzioni preferite sarà un gioco da ragazzi, caricando una foto per personalizzare lo sfondo del quadrante, o scegliendo tra 15 design dinamici animati così da abbinarli al proprio abbigliamento al lavoro, nel tempo libero o mentre si fa attività fisica.
  • Strumenti motivazionali – Gli smartwatch Amazfit permettono di tracciare le corse con il Virtual Pacer11 (opzionale), quindi ottimizzare i progressi e il recupero con l’algoritmo di performance PeakBeats.
  • Strumenti di gestione del proprio tempo – Ogni utente potrà gestire la propria giornata con le notifiche dei messaggi, i promemoria di sedentarietà e idratazione, il calendario, gli eventi e le liste di cose da fare, le previsioni del tempo, il controllo remoto della fotocamera tramite Bluetooth e altro ancora.

Il sistema operativo Zepp include anche una serie di suggerimenti su salute e fitness, e l’App Zepp sul vostro smartphone funge da hub tramite il quale è possibile accedere a ulteriori consigli per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi.

Amazfit GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3 sono stati creati per far emergere l’intraprendenza di tutti e migliorare le prestazioni, per aiutare gli utenti a gestire senza sforzo la propria vita digitale, e raggiungere l’equilibrio e il successo.

Amazfit GTR 3 Pro: Built to Empower

Scelta premium nella nuova Serie di wearable Amazfit, lo smartwatch GTR 3 Pro offre alcune innovazioni top, incoraggiando gli utenti a condurre uno stile di vita sano e a trovare le proprie motivazioni.

Dotato di un vivace display AMOLED ultra HD da 1,45 pollici e 331 ppi, GTR 3 Pro offre immagini straordinarie e un’interfaccia facile da usare. Gode di un impressionante rapporto schermo/corpo del 70,6%, quindi, pur avendo uno dei più grandi display sul mercato, GTR 3 Pro mantiene una dimensione compatta. L’alta frequenza di aggiornamento dello schermo, inoltre, consente un’interazione fluida e reattiva.

Ruotando con la punta delle dita la classica corona di navigazione è possibile scorrere tra una vasta gamma di funzioni e modalità sportive, avendo allo stesso tempo un feedback tattile rassicurante e intuitivo.

Sia che si attivi il monitoraggio dell’attività attraverso una delle oltre 150 modalità sportive integrate, o che si stiano tenendo sotto controllo i livelli di stress, GTR 3 Pro permette di essere consapevoli del proprio stato di forma 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E non ci sarà da preoccuparsi se ci si scorda di attivare la modalità sport a inizio allenamento: la funzione di riconoscimento intelligente si attiva con gli sport più popolari per non perdere mai accidentalmente il monitoraggio di un’attività12.

Uno dei punti di forza di Amazfit GTR 3 Pro è certamente l’autonomia: grazie alla batteria da 450 mAh, fornisce fino a 12 giorni di funzionamento non-stop con una singola carica13: non ci si deve più preoccupare di rimanere a corto di energia.

Inoltre, gli amanti della musica adoreranno i 2,3 GB di memoria integrata di GTR 3 Pro, in grado di memorizzare fino a 470 canzoni14. È quindi possibile riprodurre musica direttamente dall’orologio, senza la necessità di avere il proprio smartphone a portata di mano. Inoltre il GTR 3 Pro può rispondere a chiamate telefoniche quando è collegato a uno smartphone tramite Bluetooth, in modo da offrire una conversazione a mani libere.

GTR 3: Built to Last

Realizzato in lega di alluminio utilizzato generalmente in ambito aeronautico perché leggero ma resistente, il design senza bordi di Amazfit GTR 3, completato da un’elegante corona girevole, si integra perfettamente con lo schermo circolare in vetro per dare un maggiore senso di immersione.

Il look elegante con comodi cinturini in silicone antibatterico offre uno stile classico per abbinare qualunque outfit – dalla tuta all’attrezzatura di allenamento, e si possono anche personalizzare i quadranti per mostrare a colpo d’occhio tutte le informazioni necessarie.

Il display AMOLED HD da 1,39 pollici di GTR 3 valorizza il coinvolgente Zepp OS di Amazfit, mentre la batteria da 450 mAh consente una straordinaria autonomia fino a 21 giorni: ben tre settimane con una singola carica, ulteriormente aumentabili attivando la modalità di risparmio energetico.

GTS 3: Built to Move

Amazfit GTS 3 è uno degli smartwatch più sottili e leggeri in circolazione: con un moderno schermo quadrato AMOLED da 1,75 pollici, risoluzione ultra HD con e densità di 341 ppi, vanta un rapporto schermo/corpo del 72,4%. Progettato per chiunque voglia un display elegante e sottile, la sua forma rispecchia lo stile dello smartphone, ma le sue caratteristiche ricalcano quasi integralmente quelle di GTR 3.

Wayne Huang, CEO e fondatore di Zepp Health ha commentato: “Questi tre orologi realizzano la nostra promessa ‘Smart Health Made Easy’. GTR 3 Pro è costruito per potenziare, l’Amazfit GTR 3 è costruito per durare e il GTS 3 è costruito per muoversi. Ci auguriamo che gli utenti siano entusiasti quanto noi per questa nuova generazione di smartwatch. Connettere la salute con la tecnologia è la filosofia alla base di Zepp OS. Abbiamo progettato questo nuovo sistema operativo per focalizzarci sulla salute, e aiutare i nostri orologi a raggiungere la missione di rendere facile per tutti vivere una vita sana”.

Prezzi e disponibilità

In Europa, i prezzi partiranno da 149,90 euro per Amazfit GTR 3 e GTS 3, e da 199,90 euro per Amazfit GTR 3 Pro. Tutti e tre i prodotti sono già disponibili negli e-commerce ufficiali Amazfit di Italia, Regno Unito, Germania, Francia e Spagna e presso i negozi di elettronica specializzati (Euronics, Unieuro, Trony, Expert, Media World).

Specifiche tecniche


GTR 3 Pro GTR 3 GTS 3
Dimensioni schermo 1,45” (rotondo) 1,39 (rotondo) 1,75” (quadrato)
Tipo di schermo AMOLED Ultra HD AMOLED HD AMOLED Ultra HD
Rapporto Schermo / corpo 70,6% 66% 72,4%
Risoluzione 331 ppi 326 ppi 341 ppi
Batteria e autonomia
(utilizzo tipico)
450 mAh (12 giorni) 450 mAh (21 giorni) 250 mAh (12 giorni)
Speaker No No
Wi-Fi No No
Archivio musicale Sì (2.3GB) No No
Chiamate Bluetooth Supportato No No
Peso 32 g 32 g 24.4 g
Modalità Sports 150+ 150+ 150+
Corona di navigazione classica
Riconoscimento automatico sport

1 Questo prodotto non è un dispositivo medico e non può essere utilizzato per scopi medici o come base per la diagnosi di qualsiasi condizione medica. I risultati del rilevamento sono forniti solo come riferimento. In caso di malessere, è necessario consultare un medico.

2 Always-on Display: quando lo schermo è illuminato, visualizza i contenuti. Quando lo schermo è in modalità standby, visualizza l’ora. Questa funzione richiede agli utenti di impostare manualmente la funzione “Always-on Display”. L’utente può attivare o disattivare questa funzione tramite l’orologio o l’app.

3 Per effettuare la misurazione con un solo tocco, si consiglia di indossare l’orologio saldamente al polso, a un dito di distanza dal palmo, e tenere il braccio fermo per ottenere i migliori risultati. Il movimento e le caratteristiche ambientali e fisiche possono influenzare la velocità e la precisione del monitoraggio e della misurazione.

4 Per misurare l’ossigeno nel sangue, indossare l’orologio saldamente al polso, a un dito di distanza dal palmo, e tenere il braccio fermo per ottenere i migliori risultati. Il monitoraggio giornaliero della SpO2 deve essere attivato sull’orologio o nell’app Zepp. Gli avvisi SpO2 vengono inviati se i valori rilevati sono troppo bassi rispetto al valore prestabilito: questo deve essere impostato nell’app Zepp e sull’orologio, a un minimo dell’80%. Il movimento e le caratteristiche ambientali e fisiche possono influenzare la velocità e la precisone del monitoraggio e della misurazione.

5 La funzione di monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24 richiede all’utente di abilitare il monitoraggio automatico della frequenza cardiaca nell’app Zepp e sull’orologio e il valore minimo può essere impostato su 1 minuto. Gli avvisi di frequenza cardiaca anomala e il valore predefinito devono essere impostati nell’app Zepp e sull’orologio.

6 Il Personal Activity Intelligence è un indicatore di attività fisiologica personale. Raccoglie i dati di frequenza cardiaca, intensità dell’attività quotidiana e valutazione globale dinamica e multidimensionale dei dati fisiologici personali e li converte in un valore PAI intuitivo utilizzando un algoritmo che aiuta a comprendere la propria condizione fisica a colpo d’occhio. Secondo i risultati del HUNT Fitness Study, mantenere il valore PAI superiore a 100 riduce il rischio di morte per malattie cardiovascolari e aumenta l’aspettativa di vita. HUNT Fitness Study: Questo studio, un sotto-progetto dello studio HUNT, è stato condotto dal professor Ulrik Wisloff della Scuola di Medicina dell’Università Norvegese di Scienza e Tecnologia. Lo studio HUNT è durato oltre 35 anni e ha coinvolto più di 230.000 partecipanti. Per utilizzare questa funzione, è necessario attivare il monitoraggio della frequenza cardiaca per tutto il giorno.

7 Quando viene indossato mentre si dorme, il dispositivo registrerà automaticamente le informazioni sul sonno. Il dispositivo può registrare il sonno notturno e i pisolini. Il tempo di sonno tra le 22:00 e le 8:00 verrà registrato come sonno notturno e quello che dista più di 60 minuti dal sonno notturno verrà registrato come pisolino. I periodi di sonno inferiori a 20 minuti non vengono registrati. Le informazioni di base sul sonno notturno possono essere visualizzate sul dispositivo, mentre nell’app è possibile visualizzare analisi dettagliate e registrazioni dei pisolini. Il monitoraggio del livello di stress 24 ore su 24 deve essere abilitato sull’orologio o nell’app Zepp. Gli avvisi per livelli di stress elevati si basano sul valore preimpostato e i suggerimenti per gli esercizi di respirazione devono essere abilitati sull’orologio.

8 Per vedere l’elenco completo dei 15 Paesi/regioni e delle 14 lingue supportate, nonché come attivare e utilizzare Alexa sugli smartwatch Amazfit Serie GTR 3 e GTS 3, visitare support.amazfit.com.

9 L’assistente vocale offline supporta solo i comandi vocali in italiano, inglese, spagnolo, tedesco e cinese. La funzione di blocco automatico deve essere impostata manualmente nelle impostazioni dell’orologio.

10 I servizi di geolocalizzazione all’interno non sono supportati. La velocità e la precisione di determinazione della posizione possono essere influenzate dall’ambiente circostante.

11 Virtual Pacer è compatibile solo con le modalità sportive Outdoor Running e Treadmill.

12 L’accuratezza e la sensibilità della funzione di riconoscimento dell’allenamento variano da persona a persona e sono legate alla postura e alle caratteristiche dell’utente durante l’allenamento. Un allenamento molto breve o frequenti cambiamenti di postura potrebbero non attivare la funzione di riconoscimento automatico. Quando si guida un’auto o si prende un autobus, o si effettuano altre attività simili, il riconoscimento accidentale può essere attivato se queste attività sono particolarmente simili alla modalità di allenamento selezionata. Quando si svolgono attività all’aperto, se il segnale GPS è scarso o le informazioni dei dati AGPS non sono state sincronizzate con il telefono cellulare per un periodo prolungato, queste attività all’aperto possono essere valutate come attività al chiuso.

13 La durata della batteria può variare a seconda delle impostazioni, delle condizioni di funzionamento e di altri fattori. Quindi il risultato effettivo può differire dai dati di laboratorio. Lo scenario d’uso tipico comprende: il monitoraggio della frequenza cardiaca sempre attivo e misurato a intervalli di 10 minuti, il monitoraggio del sonno abilitato; 200 messaggi push al giorno; sollevamento del polso per vedere l’ora dell’orologio 100 volte al giorno; test dell’ossigeno nel sangue 5 volte al giorno; operazioni con schermo luminoso per 5 minuti; esercizio fisico 3 volte a settimana per 30 minuti alla volta, GPS in funzione per 30 minuti; assistente vocale spento. Modalità di risparmio della batteria: Attivare la modalità di risparmio della batteria sull’orologio, che spegne la connessione Bluetooth, il monitoraggio della frequenza cardiaca e altre funzioni, e registra solo i passi e le informazioni di base sul sonno.

Scenario di utilizzo intenso: la frequenza cardiaca è sempre monitorata e misura a intervalli di 1 minuto, monitoraggio del sonno e della qualità della respirazione del sonno e monitoraggio dello stress attivati; 150 messaggi push al giorno che illuminano il display dello schermo; sollevamento del polso per vedere l’ora dell’orologio 100 volte; test dell’ossigeno nel sangue 5 volte al giorno; operazioni con schermo luminoso per 15 minuti; esercizio fisico 3 volte a settimana per 30 minuti alla volta; GPS in funzione per 30 minuti; assistente vocale attivato. Tempo di utilizzo continuo del GPS di 38 ore, accensione del monitoraggio della frequenza cardiaca e uso del GPS per mappare gli allenamenti.

14 Lo spazio di archiviazione massimo per la musica è di 2,3 GB (a causa dello spazio occupato dal sistema, lo spazio effettivo utilizzato dall’utente potrebbe essere inferiore a 2,3 GB); basandosi su una stima di 5-10 MB per canzone, è possibile memorizzare da 270 a 470 canzoni MP3.

Lascia un commento