realme raggiunge la sesta posizione nella classifica globale degli smartphone

realme, il brand di smartphone in più rapida crescita al mondo, ha raggiunto il sesto posto nella classifica dei più grandi produttori di smartphone al mondo. In base ai dati redatti da Counterpoint, società se ci soccupa di analisi dei dati del settore, dal Q3 2018 al Q2 2021 realme ha raggiunto la sesta posizione sul mercato globale in un arco di soli tre anni, un’impresa senza precedenti da parte di un marchio di smartphone. Quello che era un piccolo produttore di smartphone con sede a Shenzhen è diventato un “grande competitor”, guadagnandosi un posto tra i migliori brand del mondo.

In un mercato altamente competitivo, caratterizzato da forti barriere all’entrata ed un altissimo livello richiesto di customer satisfaction, Sky Li, fondatore e CEO di realme si è mosso sin dall’inizio con un obiettivo preciso in mente: condividere i sogni e la grinta della giovane generazione di consumatori di telefonia, incamminandosi insieme verso un futuro entusiasmante. Dall’essere un brand sconosciuto, realme ha superato tutte le aspettative dell’industria e dei clienti, espandendosi in oltre 61 mercati in tutto il mondo ed entrando nella Top 5 dei brand di smartphone in oltre 18 di questi mercati, raggiungendo il primo posto nelle Filippine e in Bangladesh, il quarto in India e Russia ed il quinto in Europa nel Q2 2021. Il mese scorso, secondo i dati della società di ricerca Strategy Analytics, realme è diventato il brand in più rapida crescita al mondo, con spedizioni oltre i 100 milioni di smartphone.

Questo successo fenomenale non è stato raggiunto da un giorno all’altro. Essendo un brand in erba, realme ha assunto dei rischi nelle sue strategie di business come l’internazionalizzazione sin dalla nascita. Prestando attenzione alle richieste dei consumatori di tutto il mondo, ha racchiuso tecnologie di alta qualità e molto avanzate in un prodotto ben progettato e facile da usare. Queste iniziative hanno attratto un pubblico giovane che è diventato rapidamente un sostenitore appassionato del brand.

Oggi, realme si è trasformato, diventando da spettatore a protagonista globale. Il brand registra una rapida crescita nei mercati chiave che si trovano principalmente nel sud-est asiatico, in India, nell’Asia centrale e nell’Africa mediorientale e prevede una forte crescita nei mercati dell’America Latina e dell’Europa, dove ha investito molto per concretizzare un potente sviluppo.

Realme sta anche dando la priorità ai prodotti 5G. la quota di prodotti con tecnologia 5G di realme dei mercati emergenti è salita dall’8,8% nel Q1 al 15,9% nel Q2, classificandosi al 3° posto, secondo i dati del servizio di monitoraggio del mercato Counterpoint Q2 2021.

Sky Li ha annunciato che il prossimo obiettivo di realme sarà quello di raggiungere un doppio record: spedire altri 100 milioni di telefoni entro la fine del 2022 e uguagliare lo stesso traguardo entro l’anno solare 2023.

Per quanto riguarda la sua strategia di prodotto, realme punta ad ottimizzare le sue linee merceologiche ed ampliare l’offerta.

Lascia un commento