Recensione Oppo Find X3 Pro

Lo smartphone della consacrazione

Da qualche anno a questa parte il colosso cinese Oppo ha deciso di entrare con prepotenza nel mercato Europeo, proponendo terminali sia stilisticamente che tecnicamente molto interessanti.

Dopo lo scenografico Find X ed il concreto Find X2 Pro, il 2021 di Oppo ci propone Find X3 Pro, che possiamo tranquillamente definire il terminale della definitiva consacrazione del brand.

CONFEZIONE : VOTO 9

Fortunatamente Oppo non segue la pessima moda di questa stagione, dove in nome di uno pseudo rispetto ambientale ( o economico…) le confezioni di vendita comprendono solo il cavo dati.

Oppo Find X3 Pro ha una dotazione molto completa, che consiste in un carica batteria da ben 65W, cavo USB/USB-C, cover in silicone di ottima qualità e  di cuffie stereo  USB-C.

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA : VOTO 9

Find X3 Pro taglia nettamente con il passato del brand cinese in termini di design, proponendo uno stile estremizzato e futuristico. Il  terminale infatti e’ costituito da un unico blocco di vetro curvo su tutti i lati ( il nostro esemplare e’ nero riflettente, ma vi e’ anche una versione blu satinato ), con il comparto fotocamere leggermente sporgente ed incastonato in una piccola gobba.

Nonostante le dimensioni siano generose (163.6 x 74 x 8.3 mm), cosi’ come il peso di 193 grammi, Oppo Find X3 Pro si impugna molto agevolmente grazie proprio ai suoi bordi curvi.

Frontalmente troviamo lo splendido display da 6.7 pollici, nel lato sinistro il bilanciere volume, su quello destro il tasto on/off, mentre su quello inferiore la porta usb type c , il secondo speaker ed il microfono.  Il tutto molto discreto e perfettamente integrato nel design del terminale. La parte superiore e’ completamente pulita .

Oppo Find X3 Pro non rinuncia, ovviamente, alla certificazione IP68.

Bello e funzionale, costruito con materiali di primo livello e con una cura maniacale, come da tradizione Oppo. 

Ha carattere ed e’ capace di distinguersi dalla massa.

DISPLAY VOTO 10

Magnifico, uno dei migliori mai visti su uno smartphone .

Il pannello e’ un AMOLED da 6.7 pollici di diagonale, leggermente curvo, risoluzione QHD+ 1440 x 3216 pixel, 1.300 nits ed un refresh rate variabile da 5 a 120 Hz, capace di supportare un milione di colore dei contenuti fotografici a 10 bit. Supporta HDR10+ ed ha una densità di 525 PPI. Il sensore di impronta e’ integrato 

Davvero difficile trovare un minimo appunto, bellissimo, resa cromatica ineccepibile sotto tutte le angolazioni e in tutte le condizioni di luminosità. Presente un ottimo Always on, personalizzabile, cosi come numerose regolazioni. 

C’e’ poco da aggiungere, attualmente non abbiamo provato di meglio.

HARDWARE VOTO 9

Oppo Find X3 Pro ha tutto quello che possiamo desiderare in un top di gamma, con l’ unico appunto della memoria non espandibile e della mancanza del jack audio da 3.5.

Il processore e’ il potentissimo Snapdragon 888 octa core da 2,84 GHz con GPU Adreno 660, supportati da 12 Gb di memoria RAM e 256 Gb di memoria utente UFS 3.1, come detto in precedenza non espandibili.

Il sensore di impronta, precisissimo, e’ integrato nel display . Abbiamo a disposizione un audio stereo tramite i due speaker frontali.

Dal punto di vista della connettività non ci manca davvero nulla : dual sim, 5G, NFC, WiFi 6 e Bluetooth 5.2

Veloce e reattivo, mai una minima indecisione o impuntamento, perfetto .

SOFTWARE VOTO 8.5

Oppo Find X3 Pro e’ dotato di Android 11, personalizzato dalla casa madre attraverso la UI Color Os 11.2.

Oppo sta crescendo molto in quella che era stata la più grande lacuna dei precedenti terminali, ovvero la user interface.

La Color Os nella versione 11.2 e’ gradevole e fruibile, sia dal punto di vista grafico che da quello funzionale.

Molto ordinata e logica, consente all’utente di personalizzare il proprio smartphone in tutte le sue sfaccettature, come per esempio di ridimensionare o personalizzare lo stile  delle icone della home, il sistema di illuminazione laterale alla ricezione delle notifiche, cosi come Always on.

La barra laterale e’ personalizzabile e può essere implementata con app e strumenti che più utilizziamo, cosi come il tasto accensione che può essere associata a Google Assistant. 

Interessante la funzione Oppo Relax, che permette di personalizzare le notifiche con suoni e melodie armoniose.

Color Os 11.2 in conclusione e’ rapida, bella esteticamente, completamente personalizzabile e priva di impuntamenti, coadiuvata ovviamente in Oppo Fin X3 Pro da un hardware di primo livello .

Un plauso a Oppo, che ogni anno migliora la sua interfaccia proprietaria, implementandola sempre di più di interessanti funzioni, oltre che di personalizzazioni, ma soprattutto offerendo un esperienza utente sempre più stabile e fluida.

Per arrivare all’eccellenza assoluta manca solo una modalità Desktop che ci consenta di utilizzare Oppo Find X3 Pro a modo Pc, ma siamo sicuri che rapidamente il colosso cinese provvederà ad accontentare i suoi molto esigenti clienti.

FOTOCAMERA VOTO 8.5

Il comparto fotocamera di Oppo Find X3 Pro e’ cosi composto :

Ultra grandangolare 50 Mp IMX 766, 110° gradi di angolo di campo, f/2.2 

Grandangolare 50 Mp IMX 766, f/1.8, stabilizzato otticamente;

Teleobiettivo 13 Mp con apertura f/2.4, zoom ottico 2x, zoom ibrido 5x e digitale 20x

Microlens 3 Mp fino a 60x, f/3.0, fhd video Recording;

La selfie cam e’ una 32 Mp

Il grande  assente rispetto al suo predecessore Find X2 Pro e’ uno sensore periscopico spinto, che in questo Find X3 Pro viene sostituito da una curiosa lente microscopica .

Gli scatti sono davvero di ottima qualità , consentendo al terminale di porsi nel podio dei camera phone top di gamma 2021.

Dettagli e contrasto sono perfettamente  bilanciati sia negli scatti diurni che notturni, mentre i colori sono leggermente saturi nelle immagini catturati alla luce del sole, ma pensiamo sia solo una questione di gioventù . Sicuramente con le prossime release sw Oppo migliorerà anche questo aspetto.

Ottimi gli scatti catturati in penombra, mentre sono addirittura eccezionali quelli in modalità notturna, che funziona egregiamente.

Abbiamo a disposizione una funzione AI che ci consente di ottimizzare il comparto cam, cosi come la possibilita’ di scattare a 10 Bit.

Curiosa la cam microscopica, che seppur non utilissima, consente a Find X3 Pro di distinguersi dalla massa, offrendo una possibilità di scatto esclusiva . Infatti a partire dai 4 cm di vicinanza dal soggetto interviene questo sensore, che ci consente di utilizzare lo smartphone come una vera e propria lente di ingrandimento.

I video, che arrivano a una risoluzione massima 4K a 60 Fps sono fluidi ben stabilizzati,  con un audio perfettamente sincronizzato. Abbiamo anche la possibilità di girare in LOG, manuale o HDR.

Anche l’interfaccia utente della cam e’ semplice e velocemente fruibile, pulita come tutte le funzionalità precedentemente descritte in Oppo Find X3 Pro.

Anche, quindi, dal punto di  vista del comparto foto e video Oppo Find X3 Pro eccelle, con l’ univo appunto di uno zoom che seppur ottimo, si ferma a un 2X ottico e 5X ibrido .

RICEZIONE E AUTONOMIA VOTO 9

Oppo Find X3 Pro è  dotato di una  batteria da 4.500 mAh che ci consente  di coprire una giornata tipo di utilizzo intenso. 

Come consuetudine Oppo la  ricarica  e’ rapida a 65W, mentre la ricarica wireless e’ a 30W. Abbiamo inoltre la ricarica wireless inversa a 10W. Possiamo quindi ricaricare completamente lo smartphone in soli 40 minuti, un vero record, permesso dal sistema di ricarica SuperVooc 2.0.

Nessun problema quindi in termini di autonomia e soprattutto possiamo ricaricare il terminale in modo fulmineo.

Anche dal punto di vista della ricezione, sia voce che dati, cosi come della qualità audio in capsula e multimediale, Oppo Find X3 Pro eccelle; abbiamo testato lo smartphone con diversi provider telefonici senza riscontrare criticità, anche in situazioni estreme. Ottimo e fedele compagno di lavoro e di diletto.

CONSIDERAZIONI FINALI VOTO 9

Oppo Find X3 Pro si candida senza remore dritto nell’ olimpo degli smartphone premium e top di gamma del 2021.

Bello, con un design estremo e costruito con materiali e cura dei dettagli di primo livello, ancora meglio di quanto ci aveva abituato Oppo in precedenza.

La dotazione hardware e’ senza compromessi, non ci manca quasi nulla, cosi come il comparto cam e il sistema di ricarica SuperVooc 2.0.

Il software ora e’ maturo ed a prova degli utenti più esigenti.

Ci sentiamo di consigliare Oppo Find X3 Pro a tutti  gli utenti  evoluti, e a tutti coloro che non vogliono rinunciare a nulla o quasi, e che tengono sempre in primo piano la qualità, eccelsa, del terminale.

Il prezzo per avere questo meraviglioso smartphone e’ di Euro 1149, che possono sembrare tanti, ma in linea con il prodotto premium in oggetto.

Acquistando OPPO Find X3 Pro 5G fino al 30 Aprile è possibile ricevere un OPPO Watch 46 mm, la Cover Kevlar, il sistema di ricarica AirVOOC 45W e la garanzia OPPO care, per un valore commerciale totale di 449€

La perfezione e’ un utopia, non esiste, ma Oppo Find X3 Pro assottiglia questo limite, e si candida come uno dei  migliori smartphone del 2021. 

Pro

Qualità costruttiva e cura dei dettagli

Fotocamera

Sistema di ricarica

Display eccezionale

Contro

Manca uno super zoom

Memoria non espandibile

Lascia un commento