Qualità ed efficienza per i nuovi prodotti audio-video Poly dedicati a chi lavora da remoto

Poly, azienda produttrice di soluzioni audio-video di altissima qualità, ha presentato oggi la nuova serie Poly Studio P, la prima gamma di prodotti per personal video conference di livello professionale, progettata per migliorare la forma di comunicare del lavoratore da remoto di oggi. Questi nuovi dispositivi offrono sicurezza e libertà, garantendo qualità professionale per essere visti e ascoltati in modo perfetto ovunque.

Disegnata per rispondere alle necessità dell’home working e dei professionisti che si collegano da casa, la gamma Poly Studio P è composta dalla nuova webcam Poly Studio P5, la video bar per uso personale Poly Studio P15 e il nuovo monitor per personal conference Poly Studio P21.


Poly Studio P5

Poly Studio P15

Poly Studio P21

Con l’obiettivo di offrire una collaborazione perfetta e senza ostacoli, Poly Studio P5 offre anche dei kit che sono pensati per il lavoro e sono pronti per essere usati. Infatti, è possibile abbinare la nuova videocamera P5 con alcune delle prestigiose e premiate cuffie di Poly e con gli altoparlanti intelligenti e portatili della gamma Poly Sync; ciò permetterà di ottimizzare al massimo la configurazione del dispositivo per poter lavorare in qualsiasi momento e situazione. Inoltre, queste soluzioni per uso personale possono essere combinate con Poly Lens Desktop App e il servizio di abbonamento a pagamento Poly+, per disporre di un ulteriore supporto hardware e software che permette di semplificare la gestione dei dispositivi e poter lavorare ovunque senza problemi.

La serie Poly Studio P di Poly – l’azienda che ha portato la prima cuffia sulla luna – è il risultato della rinomata esperienza della marca nell’ambito dell’audio e video professionale ed è stata progettata per permettere di gestire qualunque riunione online senza problemi. Il perfezionamento dell’ottica e dei microfoni della telecamera permettono di godere di una qualità di audio e video eccezionale, mentre i colori brillanti e la compensazione automatica della scarsa illuminazione offrono video di alta definizione professionale in qualunque situazione.

Secondo il rapporto Future of Jobs del World Economic Forum, l’83% delle multinazionali intervistate prevede l’incremento del lavoro da remoto rispetto a prima della pandemia. La ricerca IDC mostra che il 62% delle imprese che puntano alla trasformazione digitale hanno iniziato nel 2020 e continueranno nel 2021 a investire in periferiche come cuffie e videocamere per garantire le stesse condizioni a tutti gli impiegati della compagnia. 

Siamo entrati in una nuova era della collaborazione nel segmento educativo, dell’offerta di servizi sanitari online e del brainstorming nelle sale conferenzeha commentato Tom Puorro, vicepresidente esecutivo e general manager di prodotti a livello mondiale di Poly. “I dispositivi che ognuno di noi usa per le videoconferenze sono gli strumenti da cui dipende, in gran parte, la qualità dell’audio e dei video delle nostre riunioni online e, in definitiva, sono ciò che marca la differenza per poter raggiungere gli obiettivi professionali stabiliti.»

Come anticipato, la nuova serie Poly Studio P è formata da: 

  • Poly Studio P5 Webcam – Webcam personale con ottica ottimizzata per le videoconferenze. La videocamera Poly Studio P5 ha una risoluzione di 1080p e uno zoom digitale 4x, è dotata di un otturatore per la privacy, un microfono direzionale e ha una connettività USB integrata per cuffie, che garantisce una perfetta connettività audio plug-and-play.
  • Video bar per personal conference Poly Studio P15– Video bar per personal conference che offre massima definizione 4K, inquadratura automatica della telecamera, un potente altoparlante integrato e un microfono array con tecnologia avanzata NoiseBlock AI, che aiuta a bloccare il rumore esterno e offre tutto ciò che serve per essere visti e ascoltati con massima qualità.
  • Monitor personale per riunioni Poly Studio 21– Schermo per videoconferenze che include tutto ciò di cui si ha bisogno per un’esperienza premium: uno schermo da 21 pollici, una telecamera e un sistema audio. L’illuminazione ambientale dinamica si regola per migliorare l’aspetto del soggetto inquadrato e la qualità complessiva del video. La connettività USB permette di collegare il Poly Studio P21 con qualsiasi applicazione video per PC o Mac.
  • Poly Studio P5 Kit – La webcam Poly Studio P5 può abbinarsi a un dispositivo personale a scelta: una cuffia Poly o un speakerphone intelligente e portatile Poly Sync, in modo da poter essere operativi in pochi secondi. Permette di scegliere tra quattro combinazioni pronte all’uso con la possibilità di optare per le cuffie con o senza cavo dalle famiglie Voyager e Poly Blackwire, o per il sistema Poly Sync.
  • Gestione totale da remoto: Poly Lens Desktop App and Poly+

Per garantire una maggiore sicurezza e comodità a chi lavora da remoto, a chi dirige piccole imprese (che potrebbe non disporre di personale specifico per la gestione del servizio IT) o ai manager IT, che devono offrire aiuto a un numero sempre più elevato di lavoratori da remoto, l’intera serie Poly Studio P permette di accedere al servizio di gestione dei dispositivi, Poly Lens, attraverso la nuova Poly Lens Desktop App.

Con Poly Lens Desktop App sarà più semplice ottenere informazioni sui dispositivi di chi lavora a distanza e gestire tutto il team attraverso il cloud. Poly Lens Desktop App fornisce agli utenti anche consigli utili sulla configurazione dei dispositivi, sulla risoluzione dei problemi relativi all’illuminazione, alla telecamera e all’ergonomia, per aiutarli a organizzare alla perfezione lo spazio di lavoro. Inoltre, offre la possibilità di ricevere consigli personali sulla salute e il benessere durante la giornata, come, per esempio, suggerimenti relativi al movimento e l’idratazione. Allo stesso tempo, permette ai responsabili IT di gestire dati e informazioni per migliorare la voce, il video e l’uso delle cuffie attraverso un unico pannello di controllo.

Oltre alla nuova serie Poly Studio P e Poly Lens, Poly ha annunciato anche Poly+, un esclusivo servizio di assistenza personale per i dispositivi che offre:

  • Supporto tecnico avanzato 24/7 in tutto il mondo disponibile via telefono, chat, web e video, in modo da poter contare sempre con l’aiuto di un esperto IT
  • Una garanzia avanzata che estende la sostituzione del prodotto a tre anni e permette di ricevere un dispositivo sostitutivo da un giorno all’altro per poter disporre del massimo aiuto in ogni momento.
  • Una unica app che funziona con tutte le soluzioni di Poly per le personal conference, in modo che sia più facile controllare ogni dispositivo, mantenerlo aggiornato e disporre di strumenti avanzati per la risoluzione dei problemi.

I leader aziendali e IT vogliono implementare dispositivi che aiutino a semplificare, proteggere e migliorare la collaborazione dei loro team“, ha detto Amy Loomis, Ph.D., Research Director, Future of Work, IDC. “Le cuffie professionali, i prodotti per le videoconferenze e i sistemi di gestione unificata dei dispositivi di Poly sono progettati per aiutare gli esperti IT, i proprietari di piccole imprese e i lavoratori in generale a beneficiarsi di una esperienza perfetta in qualunque ambiente di lavoro.”  

I nuovi prodotti saranno disponibili a partire da aprile 2021 su Poly.com e presso i rivenditori autorizzati e selezionati in tutto il mondo. Poly Studio P5 può già essere prenotato ed è certificato da Zoom e Microsfot Teams.

Per maggiori informazioni su prezzi e disponibilità della nuova serie Poly Studio P è possibile consultare i seguenti link: 

Ecco invece i collegamenti per saperne di più sull’ultimo software di analisi di Poly, sulla gestione dei dispositivi, sul supporto e sui servizi: 

Lascia un commento