Cresce il mercato degli indossabili: Apple al primo posto

Nelle ultime ore sono stati rilasciati, dalla famosa casa americana di ricerche di mercato IDC, i nuovi dati di vendita del mercato degli indossabili in Europa. Al primo posto come possiamo notare dalla tabella troviamo il marchio di Cupertino che, grazie al successo delle sue Airpods, auricolari True wireless di cui dovrebbe uscire a breve la terza generazione, sale a circa 4,83 milioni di dispositivi spediti, quasi il doppio delle spedizioni raggiunte da Samsung, 2,43 milioni, che si colloca al secondo posto.

Al terzo posto invece troviamo FitBit che però risulta molto distante da i due colossi della elettronica di consumo e si attesta a circa 800 mila unità spedite, successivamente sono presenti nella classifica Huawei e Garmin con circa lo stesso numero di unità spedite, intorno ai 750 mila ordini spediti.

IDC ha inoltre dichiarato che il mercato delle smart band, piccoli orologi digitali principalmente indicati per il fitness, ha subito un forte rialzo rispetto l’anno precedente attestando la sua crescita a circa il 222%, a questo forte rialzo hanno contribuito principalmente Xiaomi, FitBit e Huawei ma anche Samsung con l’uscita delle sue band Fit e Fit-e che presentano un prezzo molto competitivo.

Analizzando quindi i dati nel suo complesso possiamo evincere che le spedizioni totali di indossabili sono state di 13, 4 milioni che si traduce in una crescita del 154,4 %. IDC prevede inoltre una crescita ancora maggiore per il 2020, stima circa 72,8 milioni di unità spedite che porterebbe il mercato ad un valore di circa 14 miliardi in Europa.

Lascia un commento