MMD annuncia il monitor Philips super wide da 49 pollici 499P9H

MMD, azienda leader nella produzione di display e partner licenziatario dei monitor a marchio Philips, lancia il nuovo display LCD curvo Philips 499P9H Brilliance 32:9 SuperWide. Questo premiato monitor da 49” pollici (48.8″ / 124 cm diag.) offre agli utenti professionali un insieme di feature che ottimizzano le performance e la produttività.

Equipaggiato con un ampio schermo 32:9 Super Wide e risoluzione ultra-high, il Philips 499P9H vanta un formato equivalente a due monitor full-size, che lo rende un’alternativa ideale a un doppio 27 pollici Quad HD set-up. E’ dotato di un pratico USB-C docking, che offre il beneficio di un trasferimento dati ad alta velocità e di una connettività flessibile, così come una webcam pop-up e un design eco friendly.

Spazio di lavoro wall-to-wall

Il Philips 499P9H è stato premiato per il format ultra wide e il design moderno; un display 1800r curvo che rispecchia la forma naturale dell’occhio e lo avvolge, riduce le distrazioni mentre massimizza il confort. Gli utenti possono sfruttare lo spazio, confrontare documenti, o gestire file multipli in una sola volta senza dover sovrapporre finestre, scorrere o fare lo zoom. E per adattare scenari di installazione aggiuntivi, un interruttore integrato MultiClient Integrated KVM tramite la funzione Multi-View, permette di gestire due dispositivi separatamente allo stesso tempo, con una singola tastiera e un mouse.

Un’esperienza visiva coinvolgente

Con un così ampio schermo, la qualità delle immagini ad alte prestazioni è un must. La risoluzione Dual Quad HD (5120 x 1440) significa una più alta densità di pixel e un maggior dettaglio, mentre la tecnologia VESA-certified HDR 400 consegna colori abbaglianti, inky shadows, bianchi brillanti, rendendo le immagini vicine alla realtà e garantendo profondità e sfumature ottimali. Inoltre, il display Philips’ VA LED si affida a un’avanzata tecnologia di allineamento verticale  che consegna alti rapporti di contrasto statici, che si traducono in immagini nitide da ogni angolo di visione. CAD e graphic designer, architetti, ingegneri, fotografi, e tutti gli altri professionisti che richiedono una precisione pixel perfetta e una accuratezza del colore resteranno soddisfatti da questo monitor.

Progettato per il professionista flessibile

Con il moderno ambiente di lavoro che richiede sempre maggiore flessibilità, dinamismo e adattabilità, i professionisti di oggi hanno bisogno di un hardware performante.

Philips 499P9H incontra questo bisogno con una serie di feature innovative che aiutano gli utenti a ottenere il massimo dalla loro giornata di lavoro. Una built-in USB 3.1 type-C docking station con erogazione di potenza che gioca un ruolo chiave nell’aumento di produttività per professionisti in movimento. Con una tecnologia high-speed USB 3.1, il trasferimento dati è più veloce, oltre a un connettore USB-C reversibile che permette con facilità il one-cable docking. Le unità periferiche così come i notebook possono essere collegate direttamente nel monitor per trasferire file, guardare video, e altro ancora. E per completare l’esperienza docking, una connessione wired sicura può essere fornita ai notebook senza un qualsiasi cavo separato grazie alla porta integrata RJ45. Per ulteriore convenienza e sicurezza, il monitor include una comoda pop-up webcam equipaggiata con riconoscimento facciale Windows HelloTM, il quale può essere discretamente e in sicurezza nascosto, quando non in uso. E poiché il comfort utente è sempre una priorità, il monitor offre agli utenti una moltitudine di soluzioni di visualizzazione,  incluse la tecnologia Flicker-Free e la modalità LowBlue, così come efficienti caratteristiche ergonomiche, come il supporto regolabile in altezza con funzioni di rotazione e inclinazione e un montaggio VESA.

Il Philips 499P9H è disponibile da questo mese di gennaio a un prezzo suggerito di 1099 euro.

Per ulteriori informazioni sui monitor Philips è possibile consultare il seguente link: https://www.philips.co.uk/c-m-pc/monitors

 

Lascia un commento