Google: nuovo look per Gmail, focus su sicurezza e ML

Google ha annunciato ieri il nuovo Gmail: nuovo look, funzionalità di sicurezza avanzate, machine learning per lo smart working e maggiore integrazione con le altre applicazioni. Con l’obiettivo di migliorare l’efficienza e la produttività in azienda, il nuovo Gmail è stato pensato nello specifico per gli oltre 4 milioni di utenti G Suite nel mondo.
Di seguito le principali novità:

  • Nuove protezioni dal phishing per aiutare ad affrontare le minacce di Business Email Compromise (BEC)
  • Gmail confidential mode per proteggere i contenuti sensibili nelle e-mail attraverso date di scadenza o richiamando messaggi già  inviati
  • Gli  avvisi di sicurezza sono stati ridisegnati  all’interno di Gmail in modo che siano più visibili e sia più facile prendere una decisione
  • Nuove funzionalità di machine learning per assistere nelle priorità e velocizzare le risposte
  • Un sistema di visualizzazione in anteprima degli allegati
  • Un pannello laterale per facilitare l’accesso ai componenti aggiuntivi di Gmail, come le app aziendali di terze parti, senza cambiare scheda.

Maggiori informazioni sul nuovo Gmail  e sugli aggiornamenti al post sul G Suite Blog.

Lascia un commento