Tutte le novità dall’evento Google

Dal vostro orologio al telefono, fino alla TV di casa, vogliamo aiutarvi a restare connessi, a divertirvi e a rimanere informati utilizzando con facilità tutti i vostri dispositivi. Oggi vi presentiamo alcune new entry che fanno esattamente questo: due telefoni Nexus, un tablet per il lavoro e per il tempo libero e alcuni aggiornamenti nell’universo Chromecast, prodotti che si integrano tra di loro per migliorare le vostre giornate.

Nuovi telefoni Nexus

Abbiamo realizzato Android come piattaforma aperta modificabile da tutti e, ad oggi, esistono oltre 4.000 dispositivi Android, in ogni forma e dimensione. La diversità di Android è il motivo per cui questa piattaforma mobile è la più popolare al mondo. E la sua ultima versione, Marshmallow, la porta a un livello ancora più alto di performance.

Con tutti questi dispositivi Android sul mercato, vogliamo dar loro la visibilità che si meritano, per questo abbiamo avviato il nostro programma Nexus. E oggi presentiamo le nostre novità Nexus, entrambe con Marshmallow preinstallato e, come extra, fantastiche app e hardware all’avanguardia:

  • Nexus 6P è il primo Nexus realizzato completamente in metallo. Prodotto da Huawei, è un telefono da 5.7’’ progettato con alluminio di qualità aeronautica, dotato di porta USB di tipo C per ricarica rapida, con un potente processore 64-bit e una fotocamera con sensore da 12.3 MP con pixel da 1.55µm.
  • Non siete gli unici che sentono la mancanza del Nexus 5, anche noi la sentivamo. Per questo, abbiamo collaborato con LG per presentarvi il nuovo Nexus 5X che offre ottime performance in un formato compatto e leggero, con un fantastico schermo da 5.2’’, fotocamera da 12.3 MP e porta USB di tipo C.

Entrambi i telefoni includono un sensore di impronte digitali per accedere velocemente e in massima sicurezza al vostro telefono, nonché la possibilità di effettuare pagamenti con Google Play. È possibile prenotare i telefoni sulGoogle Store, entrambi saranno presto disponibili nei principali negozi.

Pixel C

La famiglia Pixel si allarga con l’arrivo del primo tablet Android prodotto interamente da Google. Il Pixel C combina i vantaggi di una tastiera standard con la portabilità di un tablet. Il tablet e la tastiera sono connessi magneticamente (addio dock!), così sarà più semplice passare dal digitare sulla tastiera all’utilizzo del touch screen.

Se conoscete già il Chromebook Pixel [LINK], noterete alcune somiglianze: il Pixel C ha lo stesso elegante design in alluminio, un ottimo display e una porta USB di tipo C. Il Pixel C sarà in vendita sul Google Store giusto in tempo per le feste.

Trasmettiamo tutto

Ma basta parlare di lavoro. Passiamo al divertimento e, nello specifico, ai vostri programmi, film, giochi e brani preferiti su Chromecast. Oggi vi presentiamo due nuovi dispositivi Chromecast.

Il nuovo Chromecast ha un design giovane che lo rende più facile da collegare alle porte sempre più affollate della vostra TV. Chromecast supporta gli standard Wi-Fi più aggiornati e si adatta più facilmente alle condizioni della rete Wi-Fi nelle vostre case, per video di qualità migliore e meno buffering. Ma ancora più importante: è disponibile in due nuovi colori.

Chromecast Audio è un piccolo dispositivo che si collega ai vostri speaker, per trasmettere musica, stazioni radio e podcast direttamente dal vostro telefono agli altoparlanti tramite Wi-Fi, con la stessa tecnologia di Chromecast. Chromecast Audio funziona con tantissime app, tra cui Spotify, Pandora e Google Play Musica. Come Chromecast, funziona da ogni angolo di casa e con i vostri dispositivi preferiti, inclusi dispositivi Android, iOS e laptop. Ed è già in vendita sul Google Store a €39, molto meno del costo della maggior parte degli altoparlanti Wi-Fi in commercio.

Abbiamo anche aggiornato la app Chromecast, per rendervi ancora più facile cercare contenuti da guardare o ascoltare nelle moltissime app compatibili con Chromecast: sia che sappiate già cosa volete guardare sia che siate in cerca di ispirazione. Se non avete ancora scaricato un’app sul vostro telefono, la app Chromecast ve la suggerirà, e farà lo stesso con videogiochi compatibili con la vostra TV. La versione aggiornata della app è disponibile su Android mentre la versione per iOS sarà disponibile nelle prossime settimane.

Più novità, più divertimento per più persone

Dal Nexus a Chromecast, passando per il Pixel C e le Foto: tutti questi aggiornamenti sono molto più della somma delle loro parti e combinano app nuove o aggiornate a dispositivi progettati per supportarle al meglio. Sono pensati per funzionare insieme, e funzionano insieme alla perfezione da tutti gli schermi che utilizzate quotidianamente, permettendoci di risolvere più problemi per sempre più persone. Così miglioriamo l’esperienza multischermo per tutti.

 

Lascia un commento