[Guida] Android: come avere tutte le notifiche completamente espanse

notifs

Una delle caratteristiche più belle introdotte con Android 4.1 Jelly Bean fu sicuramente la possibilità di poter effettuare delle operazioni tramite le notifiche delle nostre app: possibilità di rispondere ad una mail o di eliminarla, avere un’anteprima di più messaggi su Whatsapp e così via.
Purtroppo, però, questa funzionalità si limita alla prima notifica nella tendina, e quasi sempre non è quella con cui ci interessa interagire: questa guida si rivolge a tutti coloro che vogliono superare questo limite e sfruttare pienamente le notifiche!

Il primo requisito richiesto è avere un terminale dotato di permessi di root: se ancora non l’avete fatto rootatelo, perchè un Android senza root è come una donna senza tette.
Il tutto si basa sull’Xposed Framework, una sorta di plugin che ci consente di installare un vero e proprio framework aggiuntivo, cosa che rende possibile la modifica delle nostre ROM senza il bisogno di modificare apk o flashare pacchetti aggiuntivi. La soluzione, oltre ad essere estremamente user-friendly (nessun bisogno di interagire con la recovery), è anche molto elegante e funzionale: gli stessi cambiamenti che otterreste utilizzando delle app dedicate, risultano impattare molto meno sulle prestazioni dello smartphone se effettuati tramite i moduli Xposed.
Eh già, perché installare il Framework è solo il primo passo verso un universo sconfinato per il modding: una volta installato avrete la possibilità di accedere ai tantissimi moduli già presenti su internet, che vi consentiranno di modificare davvero tanto del vostro smartphone.
Ma andiamo con ordine:

  1. Effettuiamo un nandroid backup in caso dovessero esserci problemi. In genere non ce ne sono (e io vi confermo di non averne avuti), ma meglio essere sempre pronti in casi di emergenza.
  2. Scarichiamo ed installiamo l’ultima versione del Framework installer da qui.
  3. Avviamo l’app dal drawer, rechiamoci nella sezione Framework e poi tappiamo su Installa/Aggiorna
  4. Riavviamo il terminale
  5. Siamo pronti! Da questo momento potete utilizzare i moduli Xposed. Il repo ufficiale dei moduli è questo, ma se ne trovano anche sparsi su XDA. Il modulo che interessa a noi per portare a termine questa guida è questoscaricatelo, installatelo e aprite l’app Xposed Installer, poi andate nella sezione Moduli, abilitate il modulo, riavviate il telefono et voilà! In questo modo avrete tutte le vostre notifiche espanse!

Questa guida vuole anche essere un’introduzione al mondo dell’Xposed Framework, visto che non avevamo avuto ancora occasione di parlarne in maniera approfondita.
Naturalmente non mi assumo alcuna responsabilità nel caso il vostro smartphone dovesse squagliarsi, cambiare colore, incendiarsi o tentare di strangolarvi!
Happy Modding!

[Thread Ufficiale Xposed Framework]

[Thread Ufficiale Modulo]

[Fonte]

Lascia un commento