Pioneer DJ lancia la serie S-DJ X di diffusori monitor attivi per DJ: impeccabile limpidezza sonora

pioneer dj spotMilano, 8 agosto 2013 – Pioneer DJ presenta la serie S-DJ X di diffusori monitor attivi, progettati in particolare per la musica dance. I modelli Pioneer S-DJ X sono ricchi della tecnologia di diffusione più avanzata, sviluppata da Pioneer e TADi, il sub-brand di audio Pro, per offrire monitoring accurato, bassi potenti e assoluta nitidezza delle frequenze medio-alte.

La serie Pioneer S-DJ X è stata ottimizzata per produrre bassi ricchi e sonorità chiare, incisive e sferzanti anche ad alto volume. I woofer da 5, 6 o 8 pollici sono realizzati in rigida fibra aramidica e montati direttamente su baffle molto spessi, per fornire una base robusta che non generi risonanze indesiderate; mentre i dotti bass reflex, estremamente rigidi, sono provvisti di solchi per ridurre la resistenza.

Frutto della vasta esperienza Pioneer in materia di tecnologia del suono, la serie S-DJ X vanta tweeter a cupola morbida da 1 pollice, che si avvalgono di diffusori convessi DECOii, progettati da TAD per offrire un ampio sweet spot. Inoltre, i bi-amplificatori in classe AB di nuova concezione, installati nelle unità tweeter e woofer, assicurano una risposta ben bilanciata senza alcuna perdita di chiarezza sonora.

Con la sua ampia gamma di ingressi, controlli per il volume, regolazioni per le alte frequenze e la funzione standby automatica con Auto ON, la serie Pioneer S-DJ X è perfetta per l’home DJing, oltre che per la produzione.

I modelli da 6 e 8 pollici della linea sono disponibili nella classica versione nera, mentre il modello da 5 pollici è disponibile in nero o nell’accattivante versione bianca; per offrire ai DJ massima scelta sia in termini di formato che di design e per soddisfare al meglio le loro esigenze di spazio e di budget.

La serie Pioneer S-DJ X sarà disponibile dalla fine di settembre 2013

DETTAGLIO DELLE CARATTERISTICHE TECNICHE

Tweeter con diffusori convessi TAD, per un ampio suono ad alte frequenze
I tweeter a cupola morbida da 1 pollice sono dotati di diffusori convessi che si avvalgono della tecnologia DECO dei leggendari diffusori monitor Pro TSM-2201-LR di TAD Labs, utilizzati negli studi di registrazione professionali di tutto il mondo. Questi diffusori migliorano la direzione delle alte frequenze – convogliando il suono verso sinistra, destra e verso l’alto – per assicurare un ampio sweet spot e un suono stereo 3D.

Woofer in fibra aramidica e sistema bass reflex a caricamento frontale per bassi ricchi e potenti
La serie Pioneer S-DJ X è stata progettata per offrire bassi robusti e sonorità chiare, incisive e sferzanti a qualsiasi volume. L’uscita dei bassi è collocata sulla parte anteriore dei diffusori, anziché sul retro, mentre i solchi presenti sulla superficie dei dotti per bassi estremamente rigidi hanno la funzione di ridurre la frizione dell’aria e fornire un suono pulito e potente. I woofer, realizzati in fibre aramidiche e provvisti di magneti ad ampia apertura, sono montati direttamente sugli spessi baffle in MDF, per garantire un eccellente smorzamento e ridurre la risonanza indesiderata.iii

Bi-amplificatori in classe AB specificatamente progettati per assicurare il bilanciamento necessario a un monitoring di precisione
La nuova serie offre inoltre una risposta ben bilanciata su tutta la gamma di frequenze, grazie ai bi-amplificatori in classe AB di nuova progettazione per le unità woofer e tweeter, che assicurano la massima limpidezza sonora senza alcuna perdita di qualità e a fronte di una bassa distorsione.

Massima comodità con la funzione Stand-by automatica con Auto ON
Dopo 25 minuti di totale inattività, i diffusori passano in modalità stand-by, per riattivarsi non appena ricevono un comando. Quindi non occorre più cercare il pulsante ON/OFF sul retro del diffusore.

Ricchi di funzioni per la massima praticità di configurazione e utilizzo
Progettati con l’intento di facilitare la vita ai DJ, i nuovi monitor vantano una serie di funzioni versatili:

Gamma di ingressi: i DJ potranno scegliere fra gli ingressi bilanciati XLR e TRS, oppure l’ingresso RCA non bilanciato.
Controllo di livello delle alte frequenze: i DJ potranno regolare il livello delle alte frequenze (-2 dB/-1 dB/0 dB/+1 dB) per adattarlo alle proprie esigenze e all’ambiente.
Spia luminosa dell’accensione: una spia luminosa a forma d’arco indica quando il diffusore è acceso.

Cattura

Lascia un commento