Nilox fa il bis a Berlino: seconda volta a IFA per il brand di tecnologia per lo sport Stand 106 – Hall 2.2

FEDERICA PELLEGRINI TESTIMONIAL DI NILOXContinua a crescere la domanda dei prodotti Nilox anche a livello europeo, l’azienda infatti oggi è tra i primi marchi di tecnologia per lo sport in Italia (n.1 nella tecnologia waterproof e ai vertici in quella “action”) e in crescita in Inghilterra, Norvegia, Svezia, Svizzera, Paesi Bassi e Giappone.

Lo scorso anno la partecipazione alla più importante fiera del settore Consumer Electronics a livello europeo – IFA – ha portato fortuna; è quindi confermata la presenza di Nilox anche all’edizione 2013 che si svolgerà, sempre a Berlino, da venerdì 6 a mercoledì 11 settembre.

La fiera sarà l’occasione per mostrare le grandi novità della linea Action, comparto in cui è stato concentrato principalmente l’investimento dell’anno trascorso. E’ recentissimo infatti il lancio di quattro nuovi modelli di action cam Nilox, operazione che ha permesso all’azienda di affermarsi come unico marchio in grado soddisfare tutte le esigenze – di prezzo e utilizzo – in fatto di minicamere indossabili per l’outdoor. I rivenditori che sceglieranno Nilox potranno così offrire ai consumatori un’intera gamma di prodotti per le riprese in azione.

Presso lo stand Nilox – 106/hall 2.2 – i visitatori potranno toccare con mano tutti i prodotti, oltre che della gamma Action, anche della linea Acqua (SwimSonic, Aquapad, Aquaphone). L’evento sarà anche l’occasione per presentare in anteprima nuovi accessori per i tablet.

Come sempre grande cura verrà riservata all’allestimento e all’esposizione; è prevista un’area dedicata al mondo Superbike, di cui Nilox è sponsor.

Michele Bertacco, Direttore Commerciale di Nilox dichiara: “La partecipazione a IFA 2012 si è dimostrata assolutamente strategica per noi, ci ha infatti permesso di allargare notevolmente il nostro pubblico; non potevamo quindi mancare quest’anno che è stato così ricco di novità non solo in termini di lanci di prodotto ma anche di partnership e sponsorizzazioni”.

Lascia un commento