Microsoft ufficializza Windows 8 e lancia la sfida ad iPad

Tramite un post sul proprio sito Microsoft, ha ufficializzato l’uscita  di Windows 8 per il prossimo Autunno; ci saranno due le versioni:  Windows 8 e Windows 8 Pro. La prima è quella desktop classica per  PC basati sull’architettura x86 ( 32 e 64 bit); la seconda, invece, è  dedicata ai professionisti ed al mondo business.


Oltre a queste due versioni, la casa di Redmond ha ufficializzato anche una terza variante denominata Windows RT creata appositamente per PC e Tablet con architettura Arm. Per quest’ultima non saranno compatibili  le tradizionali applicazioni di Windows ma saranno create apposite app per l’utilizzo su touchscreen. Troveremo, quindi, applicazioni già installate quali Microsoft Word, Excel, PowerPoint e OneNote appositamente ottimizzate per Windows RT.

Con i tablet Microsoft è decisa a competere a 360° su scala mondiale, alcuni addetti ai lavori sostengono che Windows RT consentirebbe alla casa di Redmond di poter lanciare sul mercato tablet a basso costo (300$) e con i processori Intel mirerebbe a creare una linea di tablet che variano dai 300$ ai 1000$, a seconda delle esigenze degli utenti. Sarebbe già tutto delineato anche a livello di marketing:  HP, Dell, Lenovo, Acer, Asus e Toshiba si occuperanno della produzione a livello globale con Acer e Lenovo impegnati in particolare nella produzione dei tablet da 300$ per i mercati Asiatici. Sembra dunque che Microsoft faccia sul serio, l’obbiettivo dichiarato, per alcune fonti, è quello di portare il prossimo anno la quota di vendita dell’iPad di Apple sotto il 50%  su scala mondiale.

Fonte

Lascia un commento