BlackBerry London, il primo dispositivo RIM con QNX

Il nuovo CEO di RIM, Thorsten Heins, si è appena insediato al vertice della casa canadese e già cominciano a circolare le voci sui piani previsti per riportare in alto il brand. Il primo dispositivo completamente nuovo, che segnerà un taglio netto con quanto prodotto fino ad oggi, sarà il BlackBerry London che monterà BBOS10, la nuova versione del sistema operativo basato su QNX. Nonostante quanto dichiarato dal Heins a proposito del fatto che i dispositivi Android sono tutti uguali, il nuovo London ricorda molto il “vecchio” Motorola Droid X ed anche, almeno per me, l’HTC HD2 ; oltretutto non è escluso che sui nuovi terminali canadesi potranno girare le applicazioni Android via Runtime come avverrà per la versione 2.0 del sitema operativo del PlayBook. Sembra che anche il design cambierà notevolmente e lo si nota confrontando l’immagine precedente del London, molto simile al P9981 Porsche Design.


BlackBerry London, first RIM QNX device

The new CEO of RIM, Thorsten Heins, has just been installed at the top of Canadian house, and are already beginning to circulate rumors about the plans to bring up the brand. The first completely new device, which will mark a deep cut with what it has produced until today, will be the BlackBerry London that will run BBOS10, new QNX-based operating system. Despite the statements by Heins about the fact that Android devices are all the same, the new London resembles the “old” Motorola Droid X and even, at least for me,the HD2; moreover it is possible that on new Canadian devices can run Android applications  through Runtime as it will be for version 2.0 of PlayBook OS. It seems that the design will change a lot and can be seen by comparing the previous image of London, very similar to the P9981 Porsche Design.
 
Lascia un commento