BlackBerry OS 10 QNX, Samsung ed HTC chiedono la licenza d’uso a RIM

Sicuramente non sono sfuggiti a nessuno le notizie circolate nelle ultime settimane riguardanti le grosse difficoltà nelle quali sta dibattendosi RIM, tanto che più voci vorrebbero quasi alla fine il mandato dei due presidenti e fondatori Mike Lazaridis e Lim Balsillie. Al loro posto il consiglio d’amministrazione starebbe per eleggere Barbara Stymiest, in RIM dal 2007 anche perchè le azioni quotate in borsa della casa canadese continuano a perdere e c’è la necessità di una scossa. Al prossimo CES di Las Vegas ed al MWC di Barcellona RIM non presenterà nuovi dispositivi ma l’anteprima praticamente definitiva del suo nuovo BB OS 10 che, evidentemente grazie alle sue potenzialità, come riportato da Peter Misek analista di Jefferies & Co.’s, sarebbe stato chiesto in licenza d’uso niente meno che da Samsung ed HTC. In questo modo, come avviene per Android, il sistema operativo QNX garantirebbe a RIM un costante e notevole flusso di denaro da reinvestire nella progettazione dei nuovi telefoni. Se tutto fosse confermato si creerebbe una situazione simile a quella dei dispositivi GE, con i BlackBerry dotati del sistema puro e tutti gli altri personalizzati dalle varie case produttrici. Non resta che aspettare i prossimi sviluppi.

BlackBerry OS 10 QNX, Samsung and HTC ask the license to RIM

Surely not anyone missed the news circulated in recent weeks about the great difficulties in which RIM is struggling, so much so that many voices would almost at the end the mandate of the two presidents and founders Mike Lazaridis and Lim Balsillie. In their place, the board would be to elect Barbara Stymiest, in RIM since 2007, because Canadian brand stocks are going down and there is the need for a shock. At the next CES in Las Vegas and the MWC in Barcelona RIM won’t present new devices, but the preview virtually definitive of his new BB OS 10 that, evidently due to its potential, as reported by Peter Misek, Jefferies & Co. ‘s analyst, would be asked in license by none other than Samsung and HTC. Thus, as with Android, the QNX operating system would provide RIM with a constant and significant flow of money to be reinvested in the design of new phones. If everything is confirmed it would create a situation similar to that of GE devices, with BlackBerry equipped with the pure system and all other custom from various manufacturers. We just have to wait for the next developments.

FONTE/VIA

Lascia un commento