Recensione Amazon Fire HD 8 2022

La vetrina Amazon in un hardware specifico

Il colosso dell’e-commerce mondale statunitense, che storicamente è concentrato sulla vendita di beni e erogazione di servizi, nel corso degli ultimi anni si sta concentrando anche sulla produzione di device in grado di ottimizzare al massimo l’esperienza a 360 gradi Amazon.

Dopo essersi cimentato con estremo successo su speaker intelligenti e dispositivi incentrati sull’assistente vocale Alexa, Amazon ora propone una serie di tablet basati su Android ma nativamente sprovvisti dei servizi Google che fanno della semplicità, della convenienza e della facilità di utilizzo punti di forza. La sintesi di tutto ciò è il nuovo Amazon fire HD 8, un piccolo tablet in grado di portare l’utente finale nel centro del mondo Amazon, ma non solo.

Amazon riesce a fornire un device completo, in grado di avere un proprio indipendente ecosistema senza usufruire di Google e dei suoi servizi. Tutto ciò senza particolari disagi e comunque riuscendo a effettuare praticamente tutte le operazioni quotidiane, a differenza di altri competitor che ancora oggi arrancano e non riescono a trovare la propria dimensione al di fuori del mondo Google. 

Anche se, ricordiamo, che Amazon ha scelto di non appoggiarsi a Big G e non è stata costretta a farlo.

AMAZON fire HD 8 : VOTO 7.5

Pro:

  • Solido e leggero
  • Prezzo competitivo
  • Supporto Amazon
  • Ottima autonomia
  • Presenza di tutte le interfacce (jack audio, espansione memoria e Usb C )

Contro:

  • Display poco luminoso e solo HD
  • Prestazioni sottotono

AMAZON fire HD 8 : COME E’ FATTO

Fire HD 8 è un tablet che già a prima vista bada al sodo, basico e funzionale, e la sua estetica lo dimostra.

Completamente costruito in materiale plastico riciclato post vendita per il 35%, con finitura ruvida, ha un design retrò, caratterizzato nella parte anteriore da un display HD da 8 pollici di diagonale, con cornici molto ampie e marcate, mentre la parte posteriore, con angoli e bordi stondati, ha una gradevole verniciatura ruvida che aumenta anche il grip.

Il display è interrotto nella parte superiore al centro dalla selfie cam da 2 Mp, ha una risoluzione HD e la sua qualità è solo accettabile. Come detto in precedenza fire HD 8 non fa delle specifiche il suo core, è questo pannello lo dimostra essendo buono solo in condizioni di luminosità e inclinazioni ottimali, mentre soffre quando viene utilizzato sotto fonti di luminosità elevate o con inclinazioni marcate. Inoltre trattiene molto le impronte digitali, richiedendone una costante pulizia.

Nella parte posteriore troviamo in bella mostra il logo Amazon e la cam da 2 Mp, in quella sinistra il graditissimo jack audio da 3.5 pollici, la porta Usb Type C 2.0, il microfono, il bilanciere volume ed il tasto on/off. Il lato sinistro è completamente pulito, in  quello inferiore è posta la porta per l’espansione di memoria fino a 1 Tb tramite micro sd, mentre su quello superiore sono posti gli speaker stereo.

Le dimensioni ridotte e soprattutto il peso di soli 337 grammi lo rendono gradevole da maneggiare e utilizzare, anche per periodi prolungati come la visione di un intero film o la lettura di un libro.

In definitiva è un device di sostanza, che nonostante l’hardware non prestante e i soli 2 Gb di memoria Ram riesce a essere fluido e a offrire una buona esperienza utente. Peccato solo per il display, che presenta evidenti limiti.

Ma ricordiamo che fire HD 8 è un device progettato prevalentemente per intrattenimento multimediale e per essere tramite ai servizi Amazon, cosa che svolge egregiamente.

AMAZON fire HD 8 : COME VA

Nonostante i limiti hardware dettati dal contenimento dei costi e da una scelta ben precisa di sviluppare un progetto diverso dagli altri con features uniche, fire HD 8 riesce comunque a offrire una buona esperienza finale e svolge bene tutto ciò per il quale è stato progettato.

Se quindi si cerca un device a basso costo, perfettamente ottimizzato per l’intrattenimento, per la navigazione internet o per la didattica, alla questo basico fire HD 8 può tranquillamente essere preso in considerazione.

Il sistema operativo è basato su Android, ma privo dei servizi Google, che però, volendo, possono essere semplicemente installati rendendolo completamente compatibile con i Google Play Services ( in rete sono presenti numerose semplici guide che non richiedono particolari conoscenze informatiche per essere attuate ).

Detto ciò, analizzando il tablet, la prima cosa che riscontriamo, ovviamente, è che tutto ruota attorno all’account Amazon, prerogativa essenziale per il suo utilizzo.

Una volta accesso e inseriti i dati Amazon troviamo una semplice e lineare interfaccia utente, con tutti i servizi del colosso americano preinstallati. E notiamo la presenza di Amazon Store, dove possiamo scaricare praticamente tutte le applicazioni note e presenti su Google Play Store, fatta eccezione per quelle legate ovviamente all’account Google.

Oltre allo store Amazon, se si ha più dimestichezza con il mondo Android, sarà possibile anche scaricare gli APK direttamente dal browser o installare store alternativi e utilizzare quelli.

In ogni caso, lo store Amazon è completo e ben strutturato, ed è quindi facilmente consultabile per ricercare numerosissime applicazioni, oltre che quelle appositamente progettate dal produttore per sfruttare a pieno tutto il suo ecosistema come cloud, applicazioni fotografiche, lettura libri, streaming audio e video, assistente vocale Alexa.

Il software a bordo è una versione rivisitata da Amazon di Android, denominata Fire OS 8.3.1.3

Le impostazioni di sistema sono strutturate esattamente come quelle presenti sui classici tablet Android, mentre la UI è semplificata e si compone di tre sezioni presenti sulla pagina iniziale: Per te, Home e Libreria.

Sulla schermata Home centrale sono precaricate le applicazioni Amazon che rendono utilizzabile il tablet al primo avvio, dopo aver inserito all’apposito account, come Negozio Amazon, Browser, Appstore, Prime Video, Kindle, Amazon Music,  Photos, Alexa, Email.

Fire HD 8 è quindi un dispositivo basico che funziona bene, in grado grazie al suo prezzo aggressivo e al supporto serio e completo che ha alle sue spalle di essere un tablet adatto per intrattenimento e utilizzo ludico, ma anche per un utilizzo più generale, anche se con ovvi limiti hardware. Va bene e ha la percezione di device affidabile.

AMAZON fire HD 8 : QUANTO DURA LA BATTERIA

Un altro punto a favore del nuovo fire HD 8 è l’autonomia di esercizio, che raggiunge tranquillamente le 14 ore di utilizzo continuativo. Davvero non male come risultato, che è vero risulta influenzato da un hardware poco prestazionale e da un display non molto luminoso e risoluto, ma che è anche frutto di un’ottima esperienza software studiata appositamente per questo device e priva di applicazioni che girano perennemente in background risultando assetate di energia.

AMAZON fire HD 8 : QUANTO COSTA

Amazon propone il fire HD 8 in diverse configurazioni:

  • 2/32 Gb Euro 129 
  • 2/64 Gb Euro 159

Vi è anche un’opzione con pubblicità, in questo caso i prezzi diminuiscono di 15 Euro al fronte della presenza sulla schermata di blocco di inserzioni pubblicitarie.

Un prezzo in linea con le caratteristiche tecniche del prodotto, che lo rende particolarmente invitante se focalizzato nel mondo Amazon, e che soprattutto va a inserirsi in quella fascia di mercato dove sono presenti solo tablet asiatici, privi di una solida struttura che li supporti e soprattutto con l’incognita del completo utilizzo nel corso del tempo.

AMAZON fire HD 8 : CONSIDERAZIONI FINALI

Amazon fire HD 8 è un tablet che vuole principalmente e aggiungiamo come giusto che sia, essere una porta di ingresso ai numerosissimi e qualitativi servizi che il colosso americano fornisce. 

Un perfetto strumento per leggere libri, vedere film e partite, usufruire di Alexa e di tutto il suo mondo.

 Ma può anche essere una validissima alternativa low cost agli innumerevoli device no brand o rebrandizzati presenti nel mercato italiano, che non possono godere del supporto e della solidità di Amazon, risultando particolarmente rischiosi in caso di malfunzionamenti o di supporto software.

L’ecosistema Amazon è completo e riesce a sopperire alla mancanza “volontaria” dei servizi Google, che tra l’altro possono essere facilmente installati, ma consigliamo di vivere e usare fire 8 HD così come lo propone Amazon.

Un tablet basico dotato di un’ottima autonomia e che può essere tranquillamente consigliato a casalinghe, studenti e in generale a tutti coloro che vogliono una stazione multimediale senza affrontare esborsi economici impegnativi.

Lascia un commento