Recensione Realme C33

La fascia bassa con stile

Realme è azienda che nel corso degli ultimi anni è stata capace di entrare prepotentemente nel mercato globale degli smartphone grazie a una politica che ha sempre tenuto conto del rapporto qualità/prezzo, cosa che soprattutto negli ultimi difficili periodi risulta particolarmente importante come discriminante di scelta.

Ma non solo, cercando anche di proporre dispositivi capaci di unire contenuti tecnologici all’avanguardia e un certo stile, altro fattore determinante in un mercato sempre più uniforme e simile.

Il nuovo Realme C33 si inserisce nella fascia bassa, ma lo fa con stile, cercando di proporre un design e una qualità costruttiva che mai era stata curata in smartphone che dovevano solo “badare al sodo”.

REALME C33 : Voto 7.5

Pro :

  • Design ricercato
  • Peso e spessore
  • Ottima autonomia
  • Software pulito e veloce
  • Buone prestazioni
  • Triplo slot ( dual nano sim + micro sd )

Contro :

  • Porta di ricarica micro usb
  • Sensore secondario cam inutile

CONFEZIONE DI VENDITA REALME C33 : Voto 7

Classico box giallo che caratterizza i dispositivi Realme di fascia media e bassa, contenente :

  • Smartphone
  • Carica batterie 
  • Cavo dati Usb A Micro Usb
  • Pellicola protettiva preinstallata

Dotazione in linea con la fascia di mercato di appartenenza, che manca della classica e comoda custodia in silicone alla quale il produttore ci aveva piacevolmente abituati, ma in questa categoria di prezzo non basilare.

DESIGN COSTRUZIONE E ERGONOMIA REALME C33: Voto 8.0

Realme punta forte sullo stile di questo C33, che effettivamente non tradisce le attese.

Considerata la fascia di mercato è un device bello e con carattere, “Boundless Sea Design” così come denominato dalla casa madre, poiché le sue forme ricordano un mare sconfinato, come le onde.

La back cover, in policarbonato, ha una finitura glitterata che le conferisce un aspetto decisamente più premium di quella che effettivamente è, anche grazie ai molteplici giochi di colore che è possibile effettuare inclinando lo smartphone e modificandone l’esposizione alle luci.

Uno scintillio che viene solo interrotto dalle due fotocamere poste sulla parte sinistra, di colorazione nera e separate l’una dall’altra, una scelta che ha dato un senso di unicità a un prodotto che si colloca sotto le 200 Euro. Il piccolo flash led è situato accanto al comparto cam, che ben si nasconde, non interrompendo il design dello smartphone.

Realme C33 è disponibile in due colorazioni, la Sandy Gold ( oggetto della nostra recensione ) e la Night Sea, ambedue con finiture glitterate.

Il frame, che segue il colore del terminale, è in policarbonato satinato ed ha nella sua parte sinistra il carrello dual nano sim, in quella destra il bilanciere volume ed il tasto di accensione/spegnimento con finger print annesso, in quella inferiore microfono, speaker, jack audio e porta micro usb, mentre quella superiore è completamente pulita.

Frontalmente è posizionato l’ampio display da 6.5 pollici con la selfie cam posta nel centro. I bordi sono pronunciati e non simmetrici, poiché quello inferiore è nettamente più ampio degli altri. 

Nonostante le dimensioni di 164,2 × 75,7 , grazie a uno spessore ridotto a soli 8,3 mm, un peso di 187 grammi e una forma con angoli smussati che ricorda quella di un famosissimo dispositivo ( col la mela sul retro ) Realme C33 è un device molto comodo da maneggiare e da utilizzare.

Realme C33 come detto in precedenza è un dispositivo che rapportato al prezzo proposto è ben costruito, ottimamente bilanciato e dotato di un design ricercato che ne rende l’aspetto nettamente più premium, in grado di essere notato. Unica nota dolente sono le ditate, che purtroppo trovano terreno fertile nello scintillio della back cover.

DISPLAY REALME C33 : Voto 7.0

Il pannello montato da Realme sul nuovo C33 è un 6.5 pollici di diagonale, risoluzione HD+720×1600, tecnologia IPS LCD con 270 ppi di densità e una luminosità massima di 400 nit.

Tutto sommato un buon pannello, adeguato alla categoria del device, con una buona luminosità massima e leggibile anche sotto le fonti dirette di luminosità.

I colori sono ben contrastati e bilanciati. Buona anche la reattività del touch screen, nonostante manchi una frequenza di aggiornamento elevata.

Le cornici sono pronunciate, ma non poteva essere diversamente su un terminale dotato di display LCD. Manca inoltre Always On e certificazione HDR, ma  anche in questo caso dobbiamo sempre tenere ben presente la categoria di appartenenza di Realme C33.

Realme ci permette attraverso il menù dedicato di settare livello di luminosità ( adattiva ) tema scuro programmabile per fasce orarie, dimensioni di carattere e visualizzazione, luminosità notturna anch’essa programmabile, colori e contrasto per permettere all’utente finale di personalizzarne l’esperienza d’uso.

HARDWARE REALME C33 : Voto 7.0

Scheda tecnica Realme C33

  • Dimensioni: 164.2×75.7.6×8.3 mm
  • Peso: 187 grammi
  • SoC: unisoc Tiger T612 1.8 Ghz ( 12 nm )
  • GPU: Mali-G57
  • Memoria:
    • RAM: 4 GB DDR4X
    • ROM: 6/128 GB UFS 2.2
  • Reti: 4G Dual SIM (Dual Nano Sim)
  • Connettività:
    • Bluetooth 5.0
    • WiFi a/b/g/n/ac
    • GPS + GLONASS
  • Display: 6,5″  IPS LCD HD+
  • Fotocamere:
    • Primaria da 50 MP  Eis PDAF 
    • macro 0.3 MP f/2.8
    • Anteriore: 5 MP: f/2.2
  • Batteria:
    • 5.000 mAh

Il processore Unisoc Tiger T612 da 1.8 Ghz viene supportato da 4 Gb di memoria Ram e 64/128 Gb di memoria Rom UFS 2.2 che possono essere espanse tramite micro sd, senza perdere la funzionalità dual sim.

Questo pacchetto consente di utilizzare il terminale senza particolari rallentamenti e sicuramente sopra la media dei competitor, che generalmente non dispongono di memorie UFS 2.2.

Nelle sessioni gaming o comunque in operazioni che richiedono capacità di calcolo il Relame C33 si difende abbastanza bene. Certo non è un terminale che fa delle prestazioni il suo core, e comunque non è rivolto a utenti particolarmente esigenti, ma è capace di effettuare tutto ciò richiesto senza rallentamenti, lag o surriscaldamenti. Questo grazie anche all’ottimo lavoro svolto dalla casa madre in merito a ottimizzazione software.

Da apprezzare la presenza del triplo slot, due per le nano sim e uno per la micro sd che può essere di capacità fino a 1 TB. 

A livello di connettività manca, ovviamente per la fascia di prezzo nella quale è collocato, il supporto 5G, mentre  viene introdotto il chip NFC su questo entry level, oltre che gli immancabili GPS Glonass, WiFi e Bluetooth 5.0, oltre che il sempre ben accetto jack audio da 3.5 pollici.

Incomprensibile invece la scelta di optare, nel 2022, ancora per la porta Micro Usb, che risulta scomoda oltre che richiedere un cavo dedicato sempre meno diffuso ( comunque compreso nella dotazione di serie ).

L’audio mono viene supportato dalla tecnologia proprietaria Dirac 3.0 che ci consente di ascoltare contenuti multimediali con una buona corposità e volume, sempre nei limiti della mancanza di un vero e proprio effetto stereo, che comunque è ben simulato via software e sopra la media dei competitor.

Buono il funzionamento del sensore di impronte digitali laterale e dei sensori di luminosità automatica. E non meno importante il sensore di prossimità, fisico, che si è ben comportato.

Il motorino della vibrazione restituisce un feedback in linea con quello che ci si aspetta da un basso di gamma, un po’ eccessivo e invasivo, ma di più non si poteva pretendere.

L’esperienza d’uso di Realme C33 è quindi più che soddisfacente e adeguata al pubblico al quale si pone, andando oltre le nostre aspettative pre recensione e dettate solo dalla scheda tecnica.

FOTOCAMERA REALME C33 : Voto 6.5

Fotocamere:

  • Primaria da 50 MP  Eis PDAF 
  • macro 0.3 MP f/2.8
  • Anteriore: 5 MP: f/2.2

La fotocamera ha prestazioni in linea con la fascia di prezzo, non nasce per essere un camera phone, il sensore principale scatta bene in condizioni di luce ottimale e in qualche occasione anche in notturna, tenendo però la mano ben ferma, le macro non sempre sono precise e la cam frontale pecca in definizione, il video non è molto nitido.

SOFTWARE REALME C33 : Voto 8.0

Realme opta per una versione lite di Android 12, che viene alleggerita delle funzionalità accessorie al fine di rendere più fluido e piacevole l’utilizzo del device.

RealmiUI S Edition, con patch di sicurezza aggiornate a Agosto 2022, non perde le caratteristiche della UI 3.0 alla quale siamo abituati, come espansione di ram e tutte le personalizzazioni tipiche dei dispositivi di questo brand, ma toglie solo tutta una serie di applicazioni preinstallate che avrebbero solo appesantito il terminale rendendone l’utilizzo meno piacevole.

Rimangono tutte le funzionalità Smart come il doppio tap per attivare il display, solleva per attivare, ruota e scuoti per controllare le app e la modalità pocket per l’utilizzo in tasca.

Comoda la possibilità di programmare l’accensione e lo spegnimento del terminale programmandone l’orario, così come la possibilità di creare gli utenti multipli con diversi profili.

Una UI ben strutturata, snella e veloce, ma non priva di funzionalità evolute che risulta superiore alla media dei competitor, con il surplus di Android 12, non scontato in un device al di sotto delle 200 Euro.

AUTONOMIA E RICEZIONE REALME C33 : Voto 8.0

La batteria integrata non removibile da 5.000 mAh permette di coprire ampiamente una giornata stress di utilizzo, con circa 7 ore di display acceso. Le giornate salgono a due con un uso medio, che poi è quello che l’utente al quale si rivolge generalmente effettua.

Ottimo quindi il risultato ottenuto da C33, considerato anche il peso ridotto e soprattutto lo spessore di soli 8.3 mm. 

Meno buone invece la ricarica, che si ferma a soli 10W di velocità e soprattutto la porta di ricarica Micro Usb, nel 2022 anacronistica.

La ricezione sia voce che dati è più che buona, mentre la qualità delle chiamate è sufficiente, anche se il tono percepito è leggermente cupo.

PREZZO REALME C33

Realme C33 viene venduto in Italia ad un prezzo di listino di :

  • Versione 4/64 Gb Euro 179,99
  • Versione 4/128 Gb Euro 199,99

I prezzi scendono di 20 Euro (159,99/179,99) in occasione dell’immancabile promo lancio alle quali tutti i produttori ci hanno abitutato.

CONSIDERAZIONI FINALI REALME C33 : Voto 7.5

Realme C33 è un device entry level che ha un aspetto premium, curato nel design e nei dettagli costruttivi.

La sua scintillante back cover glitterata gli dona un aspetto che non può passare inosservato, così come la sua forma ed il suo spessore ridotto.

Ma non solo, funziona anche decisamente bene grazie a un hardware essenziale ma ottimizzato e soprattutto un software studiato appositamente per lavorare in simbiosi con esso, senza mettere in difficoltà il sistema.

Da segnalare la presenza del chip NFC che sfruttabile per i pagamenti, il triplo slot per le nano sim e la micro sd e il jack audio.

Ottimi audio multimediale e autonomia.

Le cam fanno il loro dovere senza infamia e senza lode, mentre lascia perplessa la scelta di optare per una porta di ricarica Micro Usb.

Realme C33 può essere terminale ideale per un pubblico giovane e fashion, che non vuole passare inosservato senza spendere cifre importanti, ma anche a tutti coloro vogliono uno

Lascia un commento