HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, presenta Circular: circolarità e sostenibilità al centro della nuova visione di longevità e riciclo

HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, presenta Circular, un nuovo e rivoluzionario servizio di abbonamento che offre un metodo più sostenibile per l’utilizzo degli smartphone e i tablet Nokia. Si incentivano le persone a tenere i loro telefoni più a lungo, riducendo così al minimo l’impatto negativo che un device elettronico può avere sul pianeta una volta cestinato ed evitando che smartphone e tablet finiscano in discarica.  Il modello Circular dà ai dispositivi una seconda vita grazie al sistema di abbonamento basato sul riciclo, il ricondizionamento e la sottoscrizione di un nuovo abbonamento o la donazione a una causa benefica.

“Il desiderio di creare un sistema che consenta alle persone di conservare i propri telefoni più a lungo è il motivo per cui è nata Circular. La maggior parte di noi ha un cassetto pieno di vecchi telefoni. Speriamo di cambiare questa situazione offrendo a persone e aziende un metodo per ottenere il massimo dai dispositivi Nokia, riducendo al minimo l’impatto sul pianeta”, afferma Florian Seiche, CEO di HMD Global. “Per farlo, e per essere veramente Circular, ci stiamo assumendo la piena responsabilità dell’intero ciclo di vita dei nostri telefoni – non solo assicurandoci che durino di più nelle mani dei nostri clienti, che rimane una parte fondamentale del processo di progettazione dei nostri prodotti, ma anche attraverso la produzione, il riutilizzo e il riciclo”.

Salvaguardiamo il pianeta attraverso Circular

Con oltre il 10% dei rifiuti elettronici globali attribuiti agli smartphone, Circular contribuisce ad affrontare il problema occupandosi del fine vita dei dispositivi attribuendo la responsabilità del riciclo a HMD Global. Se il dispositivo può essere riutilizzato, lo sarà. In caso contrario, il telefono o il tablet verrà smaltito in modo responsabile e sostenibile, salvando tutti i possibili componenti riciclabili riutilizzandoli per produrre nuovi dispositivi.

“La ricerca di CCS Insight mostra che circa la metà dei consumatori dei principali mercati europei ritiene che creare prodotti che durano più a lungo sia utile e positivo per l’ambiente, di conseguenza si può affermare che la sostenibilità sia un cardine fondamentale per gli utenti quando si tratta di dispositivi elettronici”, sostiene Ben Wood, CCS Insight. “HMD continua a incoraggiare i fan a conservare il proprio dispositivo più a lungo e, grazie a Circular, i device non vengono cestinati in discarica. I rifiuti elettronici sono un problema che l’intero settore deve affrontare e servizi come Circular rappresentano una vera svolta”.

Seeds of Tomorrow: ricompense ecologiche per chi tiene a lungo il proprio telefono o tablet Nokia

Per aiutare gli utenti a conservare i loro dispositivi sempre più a lungo, Seeds of Tomorrow premia gli abbonati a Circular che si impegnano a rispettare questi suggerimenti. Più a lungo si conserva un dispositivo, più “semi” si acquisiscono da destinare a cause incentrate sulla sostenibilità e sulla beneficenza: piantare alberi, ridurre il carbonio nell’atmosfera, eliminare la plastica dai fiumi o fornire connettività a chi ne ha bisogno. 

  • In collaborazione con Ecologi, i semi finanzieranno la piantumazione responsabile di alberi o la riduzione delle emissioni di carbonio in tutto il mondo.
  • I semi piantati con ClearRivers elimineranno i rifiuti di plastica dai fiumi.
  • La collaborazione con Unconnected contribuirà a fornire connettività ai più bisognosi.

Nessun vincolo e controllo totale 

Con Circular, gli abbonati sono liberi. Quando decidono di restituire o sostituire il telefono o il tablet, possono farlo in qualsiasi momento, dopo un periodo iniziale di tre mesi. È possibile scegliere tra gli ultimi dispositivi Nokia, tra cui i due nuovissimi dispositivi ecologici lanciati all’IFA di Berlino:

  • Nokia X30, lo smartphone più ecologico senza compromessi in termini di prestazioni. 
  • Nokia G60, realizzato in modo sostenibile e ideato per diventare leader della longevità nel settore. 

Alle aziende, Circular offrirà il primo modello di abbonamento veramente sostenibile per i telefoni Android Enterprise Recommended, sostenendo gli obiettivi Green IT dei clienti.

Massima tranquillità grazie a un abbonamento senza pensieri 

I dispositivi in abbonamento vengono sostituiti rapidamente in caso di danni accidentali, perdita o furto.  Il team di Circular si occuperà anche di eventuali domande sul prodotto e della risoluzione dei problemi, garantendo un’esperienza senza pensieri.

Lascia un commento