Realme Buds Air 3 Neo

Low cost di qualità

Tutti abbiamo imparato a conoscere Realme, azienda che nel corso di questi ultimi 3 anni è stata capace di imporsi nel mercato altamente competitivo e inflazionato degli smartphone e di farsi apprezzare come brand dal miglior rapporto qualità/prezzo, strappando il trono a un colosso del calibro di Xiaomi.

Non a caso Realme è il produttore con il maggior tasso di crescita anche nel 2022.

Ma Realme non produce solo ottimi smartphone, ha nel suo catalogo una vasta varietà di prodotti IOT, tra i quali spiccano le nuove Buds Air 3 Neo, auricolari tws di ultima generazione, con caratteristiche evolute e ottima qualità audio. Sempre però proposte ad un prezzo aggressivo.

REALME BUDS AIR NEO 3 : Voto 8.5

Pro :

  • Prezzo aggressivo
  • Comode e leggere
  • Ottimo design
  • Software completo e personalizzabile
  • Autonomia

Contro :

  • Manca il sensore di prossimità
  • Volume nella media

CONFEZIONE DI VENDITA REALME BUDS AIR 3 NEO

Classico box di vendita in cartonato bianco, con in bella vista l’immagine delle Buds Air 3 Neo ed il logo Dolby Atmos, comprensivo :

  • Auricolari TWS riposti nel case di trasporto/ricarica
  • Cavo di ricarica Usb Type C
  • Gommini di ricambio in 3 sezioni differenti
  • Manualistica 

Dotazione usuale per tutti i tipi di auricolari tws attualmente in commercio. Da notare il cavo di ricarica Usb Type C di colore giallo, che è molto caro al brand.

COSTRUZIONE E CONFORT REALME BUDS AIR 3 NEO

Realme, nonostante la collocazione nella fascia medio bassa, ha curato sia a livello costruttivo che di design molto dettagliatamente queste nuove Buds Air 3 Neo.

Sono disponibili nella colorazione bianca e blu ( oggetto della nostra recensione ).

Il case di trasporto ricarica è di forma ovale, costruito in policarbonato blu di ottima qualità, con finitura opaca che, oltre essere molto gradevole visivamente, consente di evitare il formarsi di ditate e soprattutto di micro graffi con utilizzo nell’arco del tempo. 

Sulla parte anteriore è presente la scritta Realme ed il piccolo led di stato, in quella inferiore la porta usb type c. mentre il resto della sezione è completamente pulito.

Molto bella la finitura semitrasparente del coperchio di chiusura del case, che con la sua semitrasparenza permette di intravedere gli auricolari quando riposti in esso. Inoltre Realme ha posizionato una finitura nera lucida tra di esso e il resto del corpo, che spezza il design e risulta gradevole, donando un aspetto premium.

All’interno del case sono riposti gli auricolari, facilmente estraibili grazie a una forma conca che ne permette la presa senza rischi di cadute.

Il coperchio, infine, ha un solido meccanismo di chiusura e apertura a scatto. Pur non essendo magnetico risulta solido e preciso, impedendo l’accidentale apertura dello stesso.

Il case quindi è di dimensioni ridotte, sottile, leggero ed ergonomico, consentendo di essere sia impugnato comodamente che riposto nella tasca dei jeans senza impicci.

Anche gli auricolari, in ear, sono davvero ben costruiti, risultando comodi e leggeri da indossare anche per periodi prolungati.

Pesano circa 4 grammi cadauno, hanno una forma ergonomica che permette di essere indossato da qualsiasi tipo di orecchio con gli appositi gommini inclusi nella dotazione di vendita, oltre che risultare perfettamente aderenti in modo da evitare cadute accidentali ed allo stesso tempo favorire notevolmente l’isolamento passivo, dato che non sono dotate di cancellazione attiva del rumore.

Sono in policarbonato opaco, lo stesso utilizzato per il case, ma con finitura lucida sulla parte esterna dell’asticella, quella visibile una volta indossate. Inoltre la stessa è corta, risultando discreta e comoda.

Non sono presenti tasti e bottoni, perché i controlli sono completamente touch. Inoltre le Buds Air 3 Neo godono della protezione IPX5 e possono essere usate per attività fisica o sotto la pioggia.

Realme inoltre ha testato le Buds Air 3 Neo in condizioni particolarmente difficili di temperatura ( da -20 a +50 gradi ) ed ha eseguito test di resistenza, arrivando fino a 10.000 aperture e chiusure del case e utilizzando 2.000 volte la porta di ricarica senza rotture o imperfezioni, a dimostrazione di quanto siano solide, nonostante piccole e leggere.

QUALITA’ AUDIO E FUNZIONALITA’ REALME BUDS AIR 3 NEO

La qualità audio che Realme Buds Air 3 Neo sono in grado di riprodurre è di ottima, anche se non parliamo di dispositivo dedicato a audiofili puristi, ma ad un pubblico che vuole ascoltare bene la musica senza necessariamente spendere cifre elevate.

Dobbiamo quindi analizzare il comparto audio in quest’ottica, dove le Buds Air 3 Neo risultano essere tra le migliori proposte.

Grazie a un driver da ben 10 mm, alla tecnologia Dolby Atmos, a diaframmi polimerici PEEK e TPU, a una conformazione ergonomica perfettamente studiata per esaltare l’amplificazione della camera di risonanza, abbiamo un audio ben definito, con una prevalenza dei bassi che però non implica un’intuizione dei medi e degli alti, definiti e cristallini. Tutte le frequenze sono distinguibili, anche se non della stessa intensità.

Il volume di ascolto è buono, mentre l’isolazione acustica è assicurata dalla conformazione in ear degli auricolari e permette di ottenere un buon livello, anche se manca la cancellazione attiva del rumore.

In questo caso interviene anche un sistema di AI studiato da Realme per sopperire a questa mancanza, che è in grado di ridurre di 15 Db il rumore esterno. Un buon risultato, non solo sulla carta, ma percepito anche durante i nostri test.

Ricordiamo inoltre che le Buds Air 3 Neo supportano i codec AAC e SBC.

Anche la qualità audio in chiamata è ottima, con l’utilizzo della tecnologia ENC che sfrutta l’intelligenza artificiale e diminuisce i disturbi esterni, permettendo di avere un audio pulito sia in entrata che in uscita. Vento e intemperie sono minimamente percettibili.

La connettività al dispositivo sorgente è garantita dalla tecnologia Bluetooth 5.2. Il paring è immediato e rapido, basterà infatti tirare fuori gli auricolari dalla custodia dopo aver attivato il bluetooth nello smartphone per avere subito la connessione, sia con Android che con iOS.

La connessione quindi è stabile e di qualità, con anche la modalità bassa latenza, di importanza basilare per il gaming o per visualizzare video. Tutto risulta perfettamente sincronizzato, senza interruzioni o ritardi, con una latenza di soli 88 ms.

Manca purtroppo il sensore di prossimità, dovuto al contenimento del prezzo. Quindi una volta che estraiamo dalle orecchie gli auricolari la musica non si fermerà in modo automatico, ma dovremo interagire con il dispositivo sorgente manualmente.

Ben fatta anche l’applicazione che permette di utilizzare le Buds Air 3 Neo, ovvero Realme Link, scaricabile da PlayStore e AppStore.

Attraverso Realme Link potremmo personalizzare l’utilizzo e le modalità di ascolto, sfruttando al 100% le potenzialità degli auricolari.

Una volta associate, potremmo andare a settare gli effetti sonori utilizzando modalità di ascolto Bass Bost +, equilibrata o luminoso, aumentare all’estremo il volume di ascolto, attivare la modalità gioco e personalizzare i controlli touch.

La sezione Dolby Atmos permette di personalizzare i profili di ascolto. Potremmo quindi settare i profili ambientali interno, in movimento, pendolarismo o volo, e quello specifico dello scenario, che potrà essere :

  • Intelligente ( AI capirà quello più idoneo )
  • Film
  • Giochi
  • Musica

Inoltre è presente un completo equalizzatore, con impostazioni predefinite ( bilanciato, dettagliato, caldo, off ) oppure personalizzato, dove l’utente finale andrà a bilanciare le frequenze in base ai propri gusti.

Una personalizzazione che è al di sopra di tutte gli altri TWS provati dalla nostra redazione in questa fascia di mercato, e non…

La collaborazione con Dolby Atmos ha consentito di avere un’esperienza uditiva che è nettamente al di sopra delle nostre aspettative, sia qualitativamente che per il livello di personalizzazione del suono.

I controlli touch sono precisi e intuitivi, anch’essi personalizzabili attraverso Realme Link. Di default possiamo così interagire :

auricolare sinistro : 

  • Doppio tocco riproduci / pausa
  • Triplo tocco traccia successiva
  • Tocca e tieni premuto riduzione volume

Auricolare destro :

  • Doppio tocco riproduci / pausa
  • Triplo tocco traccia successiva
  • Tocca e tieni premuto aumenta il volume

Toccando e tenendo premuto qualsiasi auricolare si attiverà la modalità gaming bassa latenza.

AUTONOMIA REALME BUDS AIR 3 NEO

Realme Buds Air 3 Neo permettono di essere utilizzate per circa 7 ore con una singola ricarica, che salgono a 28 utilizzando il case di ricarica, che consente ulteriori 3 ricariche complete.

Questi valori scendono se gli auricolari vengono utilizzati per effettuare molte chiamate audio, perché in questo caso la tecnologia ENC va alimentata e richiede contingenti risorse.

Inoltre come dichiarato dalla casa madre basteranno solo 10 minuti di ricarica per ottenere 2 ore di ascolto, poiché Buds Air 3 Neo sono dotate di supporto ricarica rapida.

Ottimi risultati quindi che abbiamo avuto modo di testare durante il nostro lungo test. Nonostante il peso e le dimensioni siano esigue l’autonomia non sarà mai un problema.

CONSIDERAZIONI FINALI E RAPPORTO QUALITA’ PREZZO REALME BUDS AIR 3 NEO

Buds Air 3 Neo saranno presto disponibili QUI nello store ufficiale del produttore, nelle colorazioni Galaxy White o Starry Blue ad un prezzo di Euro 39,90.

Non ci sono dubbi, sono candidate a essere best buy nella categoria di appartenenza, come spesso accade per i dispositivi Realme.

Ottima qualità audio, buona autonomia, ergonomiche e comode, ben costruite e dotate di un software altamente personalizzabile sia nella sezione audio che in quella dei controlli touch.

Il surplus che abbiamo grazie alla certificazione Dolby Atmos è notevole, e non  solo sulla carta, ma durante l’utilizzo pratico dove la massiccia presenza di intelligenza artificiale permetterà di personalizzare l’esperienza d’ascolto come mai ci era capitato prima in auricolari così economici.

Mancano la cancellazione attiva del rumore, la ricarica wireless, ma soprattutto il sensore di prossimità, cosa che in questa fascia di prezzo avremmo gradito.

Un  grande balzo avanti da parte di Realme, capace di produrre a basso costo auricolari belli, comodi e tecnologicamente avanzati, dotati anche della funzionalità ENC per la riduzione del rumore in chiamata audio.

Consigliate a tutti coloro necessitano di un buon paio di auricolari TWS economici e affidabili, ma non per questo privi di qualità e di funzionalità. E soprattutto a chi desidera un’ampia possibilità di personalizzazione dell’esperienza audio, in questo caso Buds Air 3 neo faranno al caso vostro.

Lascia un commento