Recensione Motorola Defy 2021

Grazie alla collaborazione con Bullit, Motorola in questo 2021 resuscita il Defy, in versione rivista e aggiornata alle nuove tecnologie, ma con il classico DNA che lo ha caratterizzato, ovvero un ottimo smartphone capace di resistere alle sollecitazioni più estreme, ma che rimane relativamente compatto e armonioso rispetto ai competitor.

MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 8.0

Pro :

  • Certificazione militare
  • Materiali premium
  • Display protetto da Gorilla Glass Victus
  • Maneggevole ed ergonomico
  • Jack audio 3.5 mm
  • Autonomia elevata
  • Ottimo rapporto qualità / prezzo

Contro :

  • Android 10
  • Display poco luminoso
  • Audio mono

CONFEZIONE MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 7.5

Il box di vendita, come di consuetudine di colore blu con il classico logo della casa alata in bella vista, comprende :

  • Smartphone
  • Cavo dati Usb / Usb Type-C
  • Carica batterie da 20W
  • Laccetto da polso in nylon

Dotazione standard adeguata alla tipologia di prodotto.

COSTRUZIONE E ERGONOMIA MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 9

Motorola Defy 2021 è un dispositivo massiccio, ma allo stesso tempo bilanciato ed equilibrato, cosa non scontata per un rugged.

Il suo corpo centrale è protetto da una cover in polimeri, materiale plastico molto resistente, non removibile, che riveste oltre al lato posteriore dello smartphone, anche tutti e 4 i lati e crea uno scalino sulla parte frontale, dove si trova il display da 6.5 pollici protetto da Gorilla Glass Victus, il più resistente attualmente in commercio.

La cover integrata ha una texture in rilievo molto gradevole sia alla vista che al tatto, ed è asimmetrica, e ciò consente di avere sia un design diverso dai competitor, sia di poter inserire il comodo laccetto da polso presente nella confezione di vendita, che si pone nell’angolo in basso a sinistra.

Sul lato posteriore troviamo il comparto cam, il logo Motorola che funge altresì da lettore di impronte digitali, sul lato sinistro il carrello dual sim e il vano per il laccetto, su quello destro tasto accensione / spegnimento, bilanciere volume e tasto funzioni rapide personalizzabile, sul lato superiore il sempre gradito jack audio da 3.5 mm ed il microfono, mentre sul lato inferiore lo speacker e la porta Usb Type-C.

Motorola Defy 2021, oltre ad essere certificato secondo lo standard IP68 ( acqua e polvere ) ha anche una doppia struttura che consente allo smarphone di essere resistente a liquidi anche invadenti di diverso genere, come alcool, sostanze pulitrici ( gel vari e candeggine ), e soprattutto anche con temperature elevate.

Tutto ciò grazie alla certificazione militare MIL-STD-810H, che consente al nostro Motorola Defy 2021 di essere resistente, oltre a tutto ciò detto in precedenza, anche a vibrazioni di alta intensità, come quelle per esempio presenti nei cantieri edili con utilizzo di martelli pneumatici.

Motorola Defy 2021 può essere immerso in sostanze liquide e resistere fino a 35 minuti ad una profondità fino a 1.5 metri, mentre resiste a cadute fino a 1.8 metri.

È un dispositivo che per la tipologia di prodotto che rappresenta risulta essere ben maneggevole, con i suoi 232 grammi di peso uniformemente distribuiti e le dimensioni di 169.8×78.2×10.9 che, considerando il fatto di comprendere una cover integrata, sono addirittura inferiori ai competitor.

Può quindi essere utilizzato senza problemi e riposto nella tasca dei pantaloni senza ingombri eccessivi.

DISPLAY MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 7.0

Motorola Defy 2021 è fornito di un pannello con tecnologia IPS LCD da 6.5 pollici di diagonale, 20:9, risoluzione HD+, refresh rate fino a 60 Hz, 270 ppi, ma soprattutto protetto da Gorilla Glass Victus.

Un display in linea con la tipologia di prodotto che rappresenta, con una buona luminosità e contrasto, che si ferma a una risoluzione HD e a un refresh rate limitato a 60 Hz.

Il valore aggiunto risulta essere la protezione Gorilla Glass Victus, presente in dispositivi di ben altra fascia di mercato, ma che risulta essere a fuoco per un terminale rugged, dove è molto più importante la resistenza agli urti rispetto alle caratteristiche tecniche.

Unico limite risulta essere la luminosità non elevata, che potrebbe creare qualche difficoltà nell’utilizzo sotto la luce diretta del sole.

HARDWARE MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 7.0

Scheda tecnica Motorola Defy 2021

  • Dimensioni: 169.8×78.2×10.9
  • Peso: 232 grammi
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 662 2.0 Ghz Adreno 610 (11 nm)
  • Memoria:
    • RAM: 4 GB
    • ROM: 64 GB + micro sd
  • Reti: 5G Dual SIM (Dual Nano Sim)
  • Connettività:
    • NFC
    • Bluetooth 5.1
    • WiFi 5 a/b/g/n/ac
    • GPS + GLONASS
  • Display: 6,5″ IPS LCD HD+, 60 Hz
  • Fotocamere:
    • Primaria da 48 MP f/1,8 PDAF
    • Macro MP: f/2.4
    • Profondità 2 MP f/2.4
    • Anteriore: 8 MP: f/2.2
  • Batteria:
    • 5.000 mAh
    • Ricarica con cavo 20W

Motorola Defy 2021 ha un hardware adeguato alla tipologia di utenza al quale si propone ; un processore solido e affidabile, ben collaudato come il Qualcomm Snapdragon 662, 4 Gb di memoria Ram e 64 Gb di memoria utente espandibili tramite micro sd.

Ottima la connettività, completa di tutto tranne del supporto 5G.

Troviamo il comodissimo jack audio da 3.5 mm, oltre che un utile tasto multifunzione programmabile a piacimento.

Il sensore di impronta digitale, nascosto elegantemente sul retro all’interno del logo Motorola, risulta sempre rapido e preciso.

Un buon hardware che ci consente di utilizzare Defy 2021 per le operazioni basilari quotidiane senza particolari rallentamenti.

SOFTWARE MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 8.0

Motorola Defy 2021 viene equipaggiato con Android 10 che, come da tradizione Motorola ( nonostante la licenza sia di Bullit ), risulta essere quasi stock, con qualche personalizzazione e funzione aggiuntiva fornita da Motorola attraverso le Moto Actions.

Possiamo quindi personalizzare lo stile e i temi, cosi come il display attivo, molto comodo e funzionale.

Il terminale dovrebbe presto essere aggiornato a Android 11, come promesso da Bullit in fase di presentazione.

Un software collaudato, semplice e pulito, che consente agli utenti anche meno esperti di utilizzare lo smartphone senza particolari complicazioni e difficoltà, mentre quelli che hanno più dimestichezza potranno ampliare le funzionalità dello smartphone da lavoro semplicemente installando le numerose applicazioni presenti nello store di Google.

FOTOCAMERA MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 6.5

La fotocamera del Defy è composta da 3 sensori:

  • Primaria da 48 MP f/1,8 PDAF
  • Macro MP: f/2.4
  • Profondità 2 MP f/2.4

La frontale è da: 8 MP: f/2.2

La fotocamera è piuttosto modesta, d’altra parte le peculiarità del Defy sono ben altre, di giorno gli scatti sono discreti, la qualità cala vistosamente al calare della luminosità, il video è abbastanza stabile e definito.

IMG-20211122-200752177
IMG-20211122-200759054
IMG-20211122-200808600
IMG-20211122-200825003
IMG-20211123-125200897-HDR
IMG-20211123-125204774-HDR
IMG-20211123-125207428-HDR
IMG-20211123-125224668-HDR
IMG-20211123-125231476
IMG-20211123-125239342
IMG-20211123-125250869-HDR
IMG-20211123-125303003

AUTONOMIA E RICEZIONE MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 8.5

Motorola Defy 2021 viene fornito con una batteria non removibile da ben 5.000 mAh, con supporto ricarica 20W, che ci consente di concludere ben oltre una giornata di lavoro senza affanni.

Per l’utenza alla quale è rivolto ( non noi ), l’autonomia dovrebbe arrivare tranquillamente a due giorni lavorativi, risultato eccellente per uno smartphone che comunque ha buone prestazioni ed un ampio display.

Il supporto di ricarica a 20W consente di ricaricare completamente Motorola Defy 2021 in poco meno di un ora e mezza.

Molto buona anche la ricezione, che nonostante le numerosi schermature e protezioni del quale lo smartphone è dotato, è in linea con l’affidabilità tipica di Motorola e ci permette di effettuare chiamate voce e di utilizzare traffico dati anche nel nostro ufficio “ bunker “, dove molti terminali hanno difficoltà. Ottimo in prospettiva di un utilizzo in ambienti difficili, come per esempio potrebbe essere un cantiere edile.

CONSIDERAZIONI FINALI E RAPPORTO QUALITA’ PREZZO MOTOROLA DEFY 2021 : Voto 8.0

Motorola Defy 2021 viene proposto da Bullit ad un prezzo di listino, al netto di offerte e promozioni, di Euro 329.

Un esborso economico che a nostro avviso risulta molto competitivo sia rispetto al prodotto che ai competitor, che si pongono con prezzi mediamente di 80/100 euro superiori.

Motorola Defy 2021 è un terminale ben riuscito, che risulta essere maneggevole ed equilibrato, dotato di un hardware collaudato, di un buon display e di una fotocamera accettabile.

Anche il software ricalca il resto delle caratteristiche, essendo pulito, semplice e senza fronzoli .

Ma il vero valore aggiunto di Motorola Defy 2021 è la sua resistenza, la qualità costruttiva elevatissima, i materiali di primo livello utilizzati per rendere questo dispositivo più resistente possibile, a qualsiasi tipo di utilizzo e sollecitazione.

Ideale quindi sia in ambito lavorativo, dove caratteristica basilare è la robustezza, ma anche in ambito sportivo, perché Defy 2021 ricordiamo essere certificato anche per utilizzi in condizioni climatiche difficoltose, adatto quindi per esempio agli amanti dello sci e degli sport invernali.

Il tutto con un design che, nello specifico dei rugged, risulta gradevole sia alla vista che al tatto.

Motorola Defy 2021 se visto in quest’ottica è un vero e proprio best buy, e ci sentiamo di consigliarlo senza esitazioni a tutti coloro che fanno della resistenza estrema la discriminante di scelta.

A poco più di Euro 300 abbiamo un dispositivo completo anche dal punto di vista hardware e software, con tutta l’esperienza Motorola alle spalle.

Motorola Defy 2021 è il rugged più competitivo attualmente disponibile.

Lascia un commento