Recensione Huawei Band 6

La smartband che vuole essere uno smartwatch

Huawei propone in questo 2021 la sesta generazione della apprezzata Band, stravolgendone il concetto e mettendola in una posizione di mercato strategicamente azzeccata, poiché risulta essere una smartband in tutto e per tutto, ma con un ampio display che la fa apparire simile a uno smartwatch compatto. 

CONFEZIONE

Box contenete :

  • Smartband 
  • Braccialetto in dotazione
  • Cavo per ricarica con pin magnetico

COSTRUZIONE E DESIGN

Huawei Band 6 risulta solida, ma allo stesso tempo molto leggera poiché pesa solo 18 grammi.

Costruita in buon policarbonato antracite, nella parte frontale e’ presente l’ampio display, sul lato destro il solo tasto fisico che ci permette di entrare nei menu’ e tornare alla schermata principale, mentre nel lato inferiore sono presentii sensori cardio e ossigenazione del sangue, oltre ai pin magnetici per la ricarica.

Comoda e leggera.

DISPLAY

Il vero protagonista di Huawei Band 6 e’ l’ottimo display AMOLED da ben 1.47 pollici, risoluzione 198×368.

Molto luminoso e ben leggibile anche sotto la luce diretta del sole, dotato di riattivazione automatica mediante movimento del polso ( ma non di sensore di luminosità automatica ) la fa da padrone, consentendo agli utenti di fruire di tutti i contenuti molto agevolmente, a differenza di altre smartband attualmente in commercio. 

E’ il vero carattere distintivo di Band 6.

HARDWARE

Huawei Band 6, come le dirette concorrenti, e’ dotata di un hardware semplice, ma che consente di utilizzarla in tutte le sue funzionalità anche avanzate.

Sono presenti Bluetooth 5.0, sensore cardio e ossigenazione sangue, sensore di movimento, mentre sono assenti GPS, WiFi, NFC, microfono e speaker .

SOFTWARE

Huawei Band 6 gode del collaudato software per wearable sviluppato nel corso degli anni dal colosso cinese.

Molto pulito e razionale, cosa sempre gradita, consente all’utente finale di interagire tramite le gesture.

Scorrendo il verso il basso abbiamo accesso al menu’ rapido, verso l’alto invece possiamo visualizzare le notifiche, ma non interagire con esse.

Scorrendo invece verso destra e sinistra abbiamo accesso ai widget rapidi ( risultati giornalieri, musica, meteo, livello di stress, battiti cardiaci, ecc…

Tenendo invece premuto il display possiamo cambiare rapidamente le skin del quadrante orologio, tra quelle precedentemente scaricate dallo store di Huawei.

Il tasto fisico ci consente di entrare nelle applicazioni preinstallate in Huawei Band 6, che sono molteplici.

Huawei Band 6 e’ orientata principalmente verso lo sport, il benessere e l’attività fisica ; sono presenti ben 96 attività sportive che sfruttano il GPS dello smartphone, i registri di allenamento, rilevazione frequenza cardiaca, Sp02, i report attività, la valutazione del sonno e dello stress, gli esercizi di respirazione.

Inoltre sono presenti altre funzionalità molto comode per lo svago la vita quotidiana quali :

  • Controllo musicale
  • Notifiche
  • Meteo
  • Cronometro
  • Timer
  • Allarme
  • Torcia
  • Trova telefono

Per finire possiamo entrare nelle impostazioni vere e proprie di Band 6, dove possiamo settare la smartband rapidamente senza utilizzare lo smartphone.

Huawei Band 6 viene gestita attraverso la app Huawei Health, che conosciamo molto bene poiché utilizzata dal produttore cinese per interagire con tutti gli smartwatch e werable disponibili nel proprio catalogo.

Chiara ed immediata, si utilizza per sfruttare completamente con Band 6, ed anche per scaricare i numerosi watchfaces ( gratis e a pagamento ) presenti nello store Huawei, che ci permettono di personalizzare a nostro piacimento la band ( ce ne sono davvero molte … ) ed infine per impostare le notifiche che necessitiamo di visualizzare sull’ampio display a nostra disposizione.

Consigliamo di scaricare Huawei Health direttamente da AppGallery, dove e’ presente l’ultima versione in grado di sfruttare al 100% tutte le funzionalità della band.

AUTONOMIA

Huawei Band  6 ci consente di essere sfruttata per circa 10 giorni con una singola ricarica, con un utilizzo continuativo giorno e notte. 

PREZZO E CONSIDERAZIONI FINALI : VOTO 8.5

Huawei Band 6 viene proposta ad un prezzo di listino di Euro 59, che e’ perfettamente in linea con i principali competitor. Le colorazioni disponibili sono molteplici ( nero, verde, rosa, arancione, ecc…)

Lo sforzo del produttore e’ notevole e va apprezzato, perché abbatte il prezzo del modello precedente allo stesso tempo offrendo un display di dimensioni più generose e più fruibile.

La consigliamo a tutti coloro che hanno la necessita’ di uno smartwatch basico, ma che allo stesso tempo preferiscono dimensioni e peso contenuti . 

Huawei Band 6 e’ unica nel suo genere, poiché si pone come via di mezzo tra una classica smartband ed uno smartwatch basico, che pero’ risulta molto più ingombrante, al netto di funzionalità medesime.

Questo e’ il vero motivo per optare su questo prodotto, la necessita’ di avere un werable comodo e leggero, più grande di una band, ma più piccolo di un watch. Ecco allora Huawei Band 6.

I competitor ci sono, anche in casa ( Huawei Watch Fit ), ma Band 6 ha tutte le carte in regola per ritagliarsi il meritato spazio.

Pro 

Display ampio e l’unisono

Unica nel suo genere

Software razionale e collaudato

Sensori precisi

Rapporto qualita’ /  prezzo

Contro

No sensore luminosità automatico

Lascia un commento