Twitch annuncia l’arrivo di Soundtrack, lo strumento per utilizzare la musica autorizzata

Twitch ha annunciato l’arrivo di un nuovo tool per i creator: Soundtrack.
Sviluppato nel corso dell’anno, Soundtrack permette l’accesso a una lunga lista di musiche e canzoni autorizzate, integrandosi alla perfezione con il software di streaming. I creator potranno così mantenere sicuro il loro canale e realizzare contenuti ancora più interessanti.

Stream senza pensieri
 L’ampia libreria di Soundtrack, ricca di canzoni indipendenti di artisti nuovi sulla scena musicale, è stata creata per essere ascoltata in tutto il mondo durante i live stream.

La musica di Soundtrack viaggia su un canale audio separato. In questo modo è possibile riprodurla in streaming senza preoccuparsi che i video in archivio vengano mutati o che i canali degli streamer ricevano dei ban.
 
Libreria musicale curata e di qualità
Dalla musica elettronica e dance della playlist “SoundPls”, ai ritmi lo-fi della playlist “Beats To Stream To” la libreria di Soundtrack ha un’ampia gamma di generi e artisti, tra cui: Above & Beyond, Mxmtoon, Porter Robinson, RAC, SwuM e molti altri.

Le playlist e le stazioni sono curate dallo staff di Twitch che si occupa dei contenuti musicali e da streamer e partner del settore selezionati, per assicurarsi che qualsiasi tipo di musica sia alla portata dei creator semplicemente premendo play. Il team che cura la selezione musicale amplierà regolarmente l’offerta, con nuove playlist e stazioni.

Soundtrack (Beta): etichette e partner di distribuzione 

Soundtrack avrà sin da subito più di un milione di tracce disponibili da oltre 30 etichette e distributori indipendenti, tra cui Alpha Pup, Anjunabeats, Chillhop, DistroKid, EMPIRE, Future Classic, Monstercat, Nuclear Blast, Soundcloud e United Masters.

Per rendere Soundtrack disponibile ai creator il prima possibile Twitch rilascia oggi una prima versione compatibile con OBS su PC. La compatibilità con Twitch Studio & Streamlabs arriverà molto presto. Nelle prossime settimane la disponibilità di Soundtrack per i creator continuerà ad essere ampliata. Chi volesse provarlo e contribuire a migliorarne l’esperienza futura può entrare nella lista d’attesa e tenere d’occhio la propria mail: riceverà l’invito con le istruzioni per il download.
I musicisti, le etichette e gli editori che vogliono inserire la loro musica in Soundtrack possono trovare maggiori informazioni seguendo questo link.

Lascia un commento