Recensione Oppo Find X2 Neo

Oppo quest’anno ha presentato la nuova line della fortunata ed apprezzata serie Find X.

Find X2 abbandona la caratteristica che ha portato alla ribalta il suo predecessore, ovvero la scenica cam a scomparsa, a favore di una soluzione classica.

Nello specifico Oppo Find X2 Neo e’ un terminale che si colloca nella fascia medio alta di mercato, offrendo quasi tutte le soluzioni  presenti nel fratello maggiore Find X2 Pro ad un prezzo decisamente più contenuto.

CONFEZIONE

Nell’elegante confezione blu troviamo ovviamente lo smartphone , il carica batterie rapido da 30W, auricolari stereo con attacco type C, una cover in silicone trasparente e un cavo dati ricarica Usb to Type C.

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA

Elegante e ben costruito come tutti gli smarphone Oppo, Find X2 neo e’ uno smartphone che sa subito la sensazione di maneggevolezza e robustezza.

In un peso di 171 grammi e dimensioni di 159.4 x 72.4 x 7.7 mm abbiamo un terminale elegante e sobrio, e soprattutto molto sottile.

La back cover, in vetro, offre dei riflessi che mutano in base alle condizioni di luminosità, ed e’ caratterizzata dalla presenza delle 4 fotocamere poste in un rettangolo in alto a sinistra.

Sul lato destro e’ presente il tasto on off, su quello sinistro il bilanciere volume, su quello inferiore la presa type c, il carrello sim e lo speaker audio, mentre il sensore di impronta e’ posto all’ interno del display .

In sintesi e’ un terminale compatto ed elegante, perfettamente utilizzabile con una sola mano.

DISPLAY

Oppo Find X2 Neo e’ dotato di un pannello AMOLED FHD+ da 6.5 pollici di diagonale, 405 ppi e refresh rate da 90 Hz, leggermente curvo, che al suo interno contiene oltre il sensore di impronta anche il foto per la fotocamera anteriore, collocato in altro a sinistra in modo da non influire negativamente sull’utilizzo dello stesso.

Ottimi i colori e la luminosità , davvero un piacere interagire con questo bellissimo display .

Inoltre la leggera curvatura del display agevola notevolmente l’ ergonomia , oltre che donare un tocco di eleganza .

Abbiamo anche a disposizione un ottimo Always on, altamente personalizzabile che notifica praticamente tutto.

HARDWARE

Oppo Find X2 Neo e’ spinto dal processore Qualcomm SDM765 Snapdragon 765G, GPU Areno 620, 12 Gb di memoria ram e 256 Gb di memoria utente non espandibile.

Purtroppo Oppo Find X2 Neo e’ solo mono sim.

La connettività e’ completissima, infatti oltre al 5G troviamo WiFi 6.0, NFC, Bluetooth 5.1 e GPS.

L’ottimo processore Snapdragon 765G consente di utilizzare Oppo Find X2 Neo in tutte le sue funzionalità senza rallentamenti, sia nel reparto multimediale che in quello di utilizzo standard.

Ovviamente abbiamo anche un gran beneficio dai 12 Gb di Ram, che consentono un ottimo multitasking.

Molto buono anche l’audio stereo, pulito e potente, cosi come l’ audio in chiamata, sempre nitido sia in capsula che in vivavoce.

SOFTWARE

Oppo Find X2 Neo e’ dotato di Android 10, con personalizzazione Oppo Color OS 7,  che migliora nettamente l’esperienza uso della precedente versione.

I menu di navigazione sono ben ordinati e fruibili, le personalizzazioni possono essere davvero elevate ed ogni singola funzione dello smartphone avviene in modo molto semplice.

Ottimo l’Always on display , ampiamente personalizzabile, cosi come i temi e gli sfondi.

FOTOCAMERA

Oppo Find X2 Neo e’ dotato di ben 4 fotocamere posteriori

Cam principale 48 Mp stabilizzata otticamente AF 1.7

Cam grandangolo 8 Mp AF 2.2

Cam Black and White 2 Mp AF 2.4

Cam zoom ottico 2X 13 Mp AF 2.4

La cam frontale ha risoluzione massima di 32 Mp AF 2.4

L’ ottima stabilizzazione ottica, che funziona davvero egregiamente, aiuta notevolmente la cam principale, consentendoci di effettuare scatti di livello più che buono, soprattuto in condizioni di luminosità ottimale.

AI invece ci aiuta in condizioni di scarsa luminosità, dove pero’ Oppo Find X2 Neo perde qualcosa in termini di qualità rispetto ai super top di gamma.

Buono lo zoom ottico, anche se solo 2X, cosi come le macro, pulite e con un rumore minimo.

I video hanno una risoluzione massima 4K a 30 Fps, ben stabilizzati e sincronizzati con audio.

Ci sentiamo quindi di promuovere il comparto fotocamere di Oppo Find X2 Neo, nettamente in linea con la fascia di mercato nel quale si colloca.

RICEZIONE ED AUTONOMIA

Oppo Find X2 Neo telefona bene, e teniamo a precisare che purtroppo non e’ prerogativa di tutti gli smartphone .

Lo abbiamo testato in condizioni limite e con diversi gestori, e ne siamo soddisfatti, poiché sia il segnale che l’aggancio delle celle telefoniche sono sempre precisi e stabili.

Anche l’ autonomia e’ molto buona, seppur non eccelsa.

La batteria da 4025 mAh ci permette di effettuare una giornata lavorativa intensa, senza preoccuparsi di ricaricare lo smartphone .  

In caso di necessita’ di ricarica, comunque , il sistema VOOC 4.0 di Oppo ci permette di avere lo smartphone completamente ricaricato in circa 40 minuti.

CONCLUSIONI FINALI

Oppo Find X2 Neo ci e’ piaciuto, e anche molto.

Esteticamente compatto, elegante e ben costruito, materiali eccelsi e design pulitissimo, ne fanno a nostro avviso uno dei più belli in circolazione, insieme al cugino Oneplus 8 .

Il processore Snapdragon 765G insieme ai ben 12 Gb di Ram ci consentono di usare Find X2 Neo senza avere la sensazione di essere proprietari di un medio di gamma.

Il prezzo richiesto, che a listino e’ di 699 euro, lo colloca in una posizione predominante nei confronti di altri competitor, e paradossalmente anche del suo fratello maggiore Oppo Find X2 Pro.

Lo consigliamo senza dubbi a tutti coloro che cercano un ottimo smartphone di ultima generazione, dal prezzo giusto e soprattutto bello  e funzionale.

Unica nota dolente, a mio avviso, e’ la mancanza del supporto dual sim, ma se potete fare a meno di ciò sono sicuro che scegliendo Oppo Find X2 Neo non vi pentirete.

PRO

design, maneggevolezza e materiali

Comparto fotocamere

Audio

CONTRO

Assenza supporto dual sim

Lascia un commento