MMD lancia il Philips 272B1G, un nuovo monitor eco-friendly

MMD, azienda leader nella produzione di display e partner licenziatario dei monitor a marchio Philips, annuncia il nuovo Philips 272B1G, monitor Full HD, progettato per un comfort e una produttività ottimali, con il minor impatto ambientale possibile. Questo monitor LCD da 27″ (68,6 cm) è un ulteriore upgrade del display più “verde” dello scorso anno, il Philips 241B7QGJ, e si conferma la migliore scelta possibile dopo il modello da 24″. Questo nuovo modello offre ai professionisti più eco-friendly una serie completa di strumenti innovativi per migliorare le prestazioni sul lavoro, nel rispetto dell’ambiente.
L’ efficienza energetica è testimoniata dalla certificazione Energy Star 8.0.

Oltre a questo, il 272B1G permette la massima produttività grazie a una gamma completa di funzioni smart, ergonomiche e ad alte prestazioni, tra cui la tecnologia IPS, la modalità LowBlue e la Smart Ergo Base.

Il  272B1G supporta l’impegno di lunga data preso da Philips nei confronti dell’ambiente e della sostenibilità. Conforme agli standard RoHS, questo monitor ecologico è completamente privo di sostanze come piombo, mercurio e PVC/BFR. Inoltre, tutte le parti del corpo in plastica, le parti metalliche del telaio e i materiali di imballaggio sono al 100% riciclabili.

La strada da seguire è sempre più “green”

Unendo il design ad alta efficienza energetica a una serie di tecnologie appositamente progettate per garantire il risparmio energetico, il Philips 272B1G è il massimo esempio di nuovo modello di produttività sostenibile.

Tra le tecnologie che ne caratterizzano e certificano la sua classe energetica superiore, garantendo sempre prestazioni eccellenti troviamo il PowerSensor che rileva l’assenza dell’utente tramite innocui segnali a infrarossi e abbassa automaticamente la luminosità del monitor, riducendo da sola i costi energetici fino al 70%. Inoltre, il monitor include anche la tecnologia LightSensor, che regola la luminosità dell’immagine in base alle condizioni di luce nella stanza, e l’opzione di consumo Zero Power, che elimina il consumo di energia latente al semplice tocco dell’interruttore 0-watt. Inoltre il Philips 272B1G utilizza una nuova tecnologia di retroilluminazione a LED che mantiene la corretta luminosità e il giusto colore utilizzando una quantità di energia significativamente inferiore. La classe energetica A++ sottolinea ulteriormente l’efficienza del modello.

Come anticipato, a completamento delle funzioni di risparmio energetico, nel rispetto dell’ambiente, Philips Monitors ha aggiunto l’interruttore Zero power consumption. Con un semplice tocco dell’interruttore 0-watt (comodamente situato sul retro del display), viene completamente interrotta l’alimentazione del monitor. Ciò comporta un consumo di energia pari a zero, riducendo ulteriormente la carbon footprint.

Il mix perfetto di sostenibilità e alte prestazioni

Il Philips 272B1G presenta un pannello con risoluzione Full HD 1920×1080 e la tecnologia IPS, che offre immagini vivide e nitide che possono essere apprezzate da quasi qualsiasi angolazione. I pannelli IPS sono un’ottima scelta per i professionisti che richiedono precisione del colore e luminosità costante. Inoltre, l’Adaptive-Sync incluso garantisce una qualità video senza interruzioni.

Per contrastare l’affaticamento degli occhi causato dalle molte ore passate al computer il monitor è dotato delle principali funzioni ergonomiche per massimizzarne il comfort. La modalità LowBlue e la tecnologia Flicker-free contribuiscono a migliorare sensibilmente la user experience, mentre la SmartErgo Base completamente regolabile consente agli utenti di posizionarlo nel modo ottimale.

Philips 272B1G sarà disponibile da giugno 2020 al prezzo consigliato di 229 euro.

Per ulteriori informazioni a riguardo è possibile seguire questo link: https://www.philips.co.uk/c-m-pc/monitors

Lascia un commento