Huawei accelera l’indipendenza da Google: a breve disponibili i primi Huawei Mobile services

Ormai è passato già qualche mese dal ban ufficiale emanato da Donald Trump ai danni delle aziende cinesi che operano con tech company statunitensi, la situazione per Huawei stava diventando molto difficile perché utilizzando il sistema operativo del robottino non aveva pensato a sviluppare una propria piattaforma indipendente di servizi. Nelle ultime ore però Charles Peng CEO di Huawei e Honor per l’India ha dichiarato all’Economy Times (giornale indiano) che una prima versione dei Huawei Mobile services sarà disponibile entro fine anno, stando poi a quanto dichiarato da GizmoChina una prima beta degli HMS sarebbe già stata rilasciata in Cina. Ricordiamo che Huawei sta contemporaneamente sviluppando il proprio sistema operativo Harmony OS di cui però non conosciamo ancora la data del debutto ufficiale, lo sviluppo di un sistema operativo è pur sempre un’operazione molto complessa quindi riteniamo che difficilmente lo vedremo sui dispositivi della casa di Shenzen nel breve periodo. Lo sviluppo dei propri servizi rappresenta comunque un ottimo traguardo vista la brutta situazione che si è trovata ad affrontare Huawei in un così breve periodo, fateci sapere la vostra nei commenti.  

Lascia un commento