Apple Mac Pro: non tutti gli esemplari sono assemblati in USA

Nelle ultime ore un utente francese che è tra i primi a ricevere questo nuovo prodotto di Apple, ha pubblicato alcune foto online del suo Mac Pro che riporta la dicitura  “assembled in china” cioè assemblato in Cina. Questa notizia ha sconvolto tutta la critica tecnologica infatti Apple aveva dichiarato che questo nuovo PC di alta gamma sarebbe stato assemblato nello stabilimento di Austin in Texas, ricordiamo anche la visita di Donald Trump di questo settembre. Al momento Apple non si è ancora espressa a riguardo quindi rimanete aggiornati sul nostro blog e fateci sapere la vostra nei commenti, vi aspettavate una cosa del genere da Apple?  

Lascia un commento