Tutte le novità della Flyme 6 di Meizu

Con il lancio di Pro 6 Plus e M3X, Meizu ha presentato anche la Flyme 6, la nuova versione della sua interfaccia per Android.
meizu-flyme-6-8
La Flyme 6 è stata completamente ridisegnata, cambiando i colori dominanti, mantenendo però una distribuzione più uniforme all’interno di tutta l’interfaccia. Flyme 6 consta di oltre 200 nuove animazioni, ed oltre 1.000 ottimizzazioni generali per maggiori performance.
Flyme OS 6 è dotata di un assistente, chiamato One Mind, e basato sull’intelligenza artificiale, ma i dettagli a riguardo sono ben pochi.
Novità importanti sul fronte della sicurezza, tra cui la possibilità di impostare tre diverse impronte digitali per risvegliare lo smartphone in altrettante modalità: normal mode, guest mode, e privacy mode. Questo permetterà di separare la sfera lavorativa da quella privata, e di poter prestare lo smartphone a qualcuno con la modalità ospite.
La crittografia è abilitata anche nelle app più sensibili, quali contatti, foto e file manager, ed è stato anche aggiunto ulteriore supporto a diversi metodi di pagamento tramite smartphone.
Meizu Flyme 6 sarà disponibile in beta privata da oggi, mentre la beta pubblica prenderà il via il 20 dicembre. Ecco i modelli supportati:

  • Meizu Pro 6/6s
  • Meizu Pro 5
  • Meizu MX6
  • Meizu MX5
  • Meizu MX4/MX4 Pro
  • Meizu U10
  • Meizu U20
  • Meizu M3 Max / M3E / M3s / M3 Note
  • Meizu M2/M2 Note
  • Meizu M1 Note





Lascia un commento