Samsung avvia la produzione dei chip a 10nm finFET

Samsung ha dato il via alla produzione di massa dei primi chip realizzati con processo produttivo a 10nm finFET.

Il nuovo processo utilizza una struttura di transistor 3D, in grado di aumentare l’efficienza fino al 30%, prestazioni fino al 27% e diminuire il consumo energetico fino al 40%.

Un passo avanti molto importante, che conferma la leadership di Samsung nel settore dei semiconduttori. I primi dispositivi che potranno beneficiare delle potenzialità dei primi chip a 10nm arriveranno nei primi mesi del 2017.

L’Exynos 8895 dovrebbe essere il primo chip ad usare questa tecnologia e dovrebbe essere a bordo del Galaxy S8.




Lascia un commento