TomTom Jam Ahead warning è disponibile gratuitamente

Essere a conoscenza di eventuali imprevisti presenti sulla strada da percorrere, soprattutto nel momento in cui non si ha una visibilità nitida del tratto successivo a una curva, può rivelarsi un problema per gli automobilisti. Proprio per questo TomTom annuncia oggi una soluzione innovativa per rispondere al problema: TomTom Jam Ahead warning1 è un vero e proprio avviso di un imprevisto lungo il tragitto ed è ora disponibile gratuitamente2 sull’ App TomTom Autovelox per Android™.

TomTom Jam Ahead warning mette a disposizione allarmi visivi e sonori agli automobilisti in modo da fornire il tempo necessario per rallentare o fermarsi in previsione di un imprevisto presente nel tratto di strada che si sta percorrendo, dando all’automobilista la possibilità di frenare senza problemi, a tempo debito.

“Siamo al lavoro per rendere l’esperienza di guida più sicura e più rilassata. TomTom Jam Ahead warning è un esempio concreto del nostro impegno sul fronte” afferma Luca Tammaccaro, Vice President Dach & Italy di TomTom.

L’applicazione TomTom Autovelox è già disponibile in 163 Paesi e oggi se ne aggiungono ulteriori 264. Gli automobilisti di tutto il mondo si affidano all’ App per fornire avvisi autovelox fissi e mobili in tempo reale con la massima precisione, così come la posizione delle telecamere tutor.

Agli automobilisti risulta essere particolarmente gradita la funzione di controllo della velocità media, dal momento in cui i Tutor Autovelox stanno diventando sempre più popolari sulle strade di tutto il mondo.

Le posizioni delle telecamere fisse sono fornite dal database altamente accurato di TomTom e sono verificati da un team di moderazione di TomTom, mentre gli autovelox mobili vengono segnalati e, successivamente, verificati dalla community di oltre 5 milioni di automobilisti.

L’App TomTom Autovelox per Android è disponibile gratuitamente per il download su Google Play Store ™.

Android e Google Play sono marchi registrati Google Inc.

1 TomTom Jam Ahead Warnings non è disponibile in Bulgaria, Estonia, Croazia, Lituania, Latvia, Serbia, Ucraina, Uruguay e Romania.

È richiesta una connessione dati

3 Paesi in cui il servizio è disponibile: Paesi Bassi, Italia, Spagna, Belgio, Austria, Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Portogallo, Regno Unito, Francia, Polonia, Germania, Sud Africa e Australia

4 Nuovi paesi: Argentina, Cile, Messico, Uruguay, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Hong Kong, Indonesia, Malesia, Nuova Zelanda, Singapore , Taiwan e Tailandia.

Lascia un commento