LG chiude una grave falla di sicurezza in Smart Notice per LG G3

LG ha risolto un bug di Smart Notice di G3 che poteva colpire tutti gli utenti, consentendo ad un malintenzionato di rubare dati sensibili.
Sfruttando questa vulnerabilità, l’attaccante può accedere a parte dei dati della SD, incluse chat di WhatsApp e immagini, esponendo l’utente, oltre al furto dei dati, a possibili attacchi di phishing. I ricercatori che hanno mostrato l’exploit sono stati anche capaci di caricare script da un host esterno, attivando comandi e controllando il telefono.
La vulnerabilità è stata scoperta e segnalate ad LG che ha già rilasciato patch per Smart Notice che dovrebbero già essere sugli LG G3 in commercio.

Lascia un commento