Mediatek entra a gamba tesa su Qualcomm

Se siete ancora tra quelli che pensano che i processori Mediatek siano di fascia bassa, è meglio che vi aggiorniate e proviate qualche nuovo smartphone equipaggiato con i SOC MTK di ultima generazione.

Lo stesso dovrebbe fare Qualcomm, visti gli ultimi disastri, dato che sta rischiando pesantemente di ritrovarsi senza clienti, molte delle case più note stanno iniziando ad utilizzare i processori Mediatek, avendo provato smartphone equipaggiati con l’ultimo Helio X10 posso anche capire il perchè.

A breve inizieranno ad uscire i primi smartphone con Helio X20 ma Mediatek non sta con le mani in mano ed ha già annunciato il successore Helio X30, un deca core composto da 2 x 1.0Ghz Cortex A53, 2 x 1.5Ghz, 2 x 2Ghz e 4 x Cortex A72 a 2.5Ghz, i core entreranno in funzione a seconda del carico di lavoro da svolgere, a guadagnarci saranno sia le prestazioni che i consumi, i primi smartphone equipaggiati con questo SOC dovrebero uscire a Dicembre.

Grazia a Luca, da Quelli di batista70phone, per la segnalazione.

Lascia un commento