Nokia, brevetto sugli occhiali anti Google Glass!

Nokia ha presentato e depositato il brevetto di quelli che in futuro potrebbero essere presentati come la risposta della casa finlandese ai Google Glass: la soluzione brevettata prevede dei controlli effettuati tramite il movimento degli occhi e delle mani, il tutto coordinato dal sistema near to eye display, composto da due telecamere, una per monitorare gli occhi e disposta internamente all’occhiale ed un’altra che, appunto, si occuperà di tenere sotto controllo le mani e sarà dunque disposta all’esterno della montatura.

La grossa differenza, rispetto a tutti i Glasses attualmente esistenti, è proprio l’interazione tramite movimenti e gestures: se per spostare il cursore sarà sufficiente un movimento oculare, Nokia riserva differenti funzioni a seconda che il movimento delle mani sia compiuto muovendo il palmo o il pugno.

[Fonte]

Lascia un commento