Galaxy S5 battuto dal Lumia 1520 in Basemark!

Per gli amanti dei numeri, il phablet Nokia distacca di quasi 2000 punti il nuovo Galaxy S5 nel reparto videoludico. Sono numeri direte voi, e dite bene… ma Samsung è arrivata dov’è ora proprio grazie a quei numeri.

Nonostante il processore Snapdragon 801 più recente dell’800, con un clock di 2.5 GHz rispetto i 2.26 GHz del precedente modello, il Galaxy S5 non riesce a toccare la vetta in termini di prestazioni. Sarà il software ancora in fase prototipale o i soliti problemi che manifestano gli smartphone Samsung al lancio, ma i numeri sono questi e con le impressioni non del tutto positive che si è ricamato al MWC14, il Galaxy S5 potrebbe contribuire ad abbassare l’asticella delle vendite già abbassatasi con il GS4.

Cari lettori voi che ne pensate?

via PowerBoard

Lascia un commento