Facebook acquista Whatsapp per 19 miliardi di dollari!

Il 1 aprile non è arrivato in anticipo, la notizia sta facendo il giro di internet e delle agenzie: Facebook piazza il malloppo e si porta a casa Whatsapp!

Whatsapp, applicazione di messaggistica istantanea tra le più usate al mondo (attualmente conta 400 milioni di utenti), è stata acquistata da Facebook per la ragguardevole cifra di 19 miliardi di dollari, suddivisi in azioni e denaro liquido: 183,9 milioni di azioni Facebook, del valore di circa 12 miliardi, 4 miliardi di dollari in denaro liquido più altri eventuali 3 miliardi in azioni vincolate, per i fondatori e i dipendenti di Whatsapp; ci sarebbe inoltre la possibilità di vedere i fondatori del client di messaggistica tra i capoccia di Facebook.
A questo punto la domanda è d’obbligo: cosa ne sarà della popolare app? Per me rimarrà in vita, ha preso piede a sufficienza da aver costretto Facebook a sganciare il malloppo e il modello di abbonamento poco costoso e alla portata di tutti evidentemente è ben remunerativo, se pensiamo al numero di utenti di cui abbiamo parlato.

Lascia un commento