Entro il 2017 nel mondo ci saranno più cellulari che persone

Previsione infografica

Secondo una indagine condotta da CCS Insight molto presto, sul nostro pianeta, saremo numericamente inferiori rispetto ai cellulari. Non preoccupatevi, non si tratta della sceneggiatura di un film di fantascienza dove l’uomo verrà dominato da macchine cibernetiche, ma semplicemente la forte espansione in questi ultimi mesi degli smartphone “low cost” nei mercati emergenti come Asia, Africa e Sud America farà si che entro il 2017, nel mondo, ci saranno più dispositivi mobili (smartphone e tablet) che esseri umani.

Nei primi tre mesi del 2013, per la prima volta in assoluto, le spedizioni di smartphone hanno superato quelle dei cellulari convenzionali, già  in Europa occidentale e Nord America più del 50 per cento dei dispositivi mobili in uso sono smartphone; CCS Insight prevede che questa cifra salirà a più del 80 per cento entro il 2015.

Non c’ è dunque da meravigliarsi se i grandi produttori di smartphone come Samsung ed Apple continuano a sfidarsi in aule di tribunale a colpi querela, come potete vedere la torta in palio è molto grossa e gli anni avvenire lo sarà ancora di più. Questa indagine condotta da CCS ovviamente è stata redatta in base alla crescita demografica attualmente in atto. L’unico modo per non permettere i cellulari di avere il sopravvento numerico nei nostri confronti è quello di fare più figli. Una volta, ma ancora oggi si dice: “fate l’amore e non fate la guerra” in questo caso mi verrebbe invece da dire “fate l’amore e non smanettate con il telofono”.

Lascia un commento