Il “Jailbreak” per Windows RT sul Surface è servito

Pochi giorni dopo l’annuncio della falla, su XDA non sono stati con le mani in mano; così lo sviluppatore netham45 fornisce oggi un semplice file bat per permettere l’installazione di applicazioni non firmate su Windows RT. Continua dopo il salto!

L’exploit si verifica iniettando in una particolare zona di memoria del codice, così facendo il kernel ignora la firma digitale dell’applicazione. Questo permette l’installazione di applicazioni non firmate, ovvero senza passare per lo Store. Su Windows 8 RT (versione per ARM) l’installazione di applicazioni è legata univocamente allo Store, a differenza della versione Windows 8 Pro (x86, Intel, Amd per capirci)  dove è possibile installare i programmi dal loro eseguibile come siamo abituati in ambiente windows.

Vi rimando su XDA per la guida e i files necessari all’installazione, è presente anche una lista di applicazioni compatibili, ma ricordate che le applicazioni scritte per piattaforma x86 non girano su ARM.

Ringrazio Alessio Grumiro per la segnalazione!

via Engadget.com; Macitynet.it

Lascia un commento