Apple rimuove dall’App Store l’applicazione Bluetooth OnOff

Apple ha deciso di rimuovere, dopo solo dieci giorni di permanenza, Bluetooth OnOff  dall’App store. L’applicazione permetteva di attivare e disattivare il bluetooth direttamente dalla home, senza dovervi accedere dal menu impostazioni.

In altre piattaforme sono disponibili diverse applicazioni di questo tipo ma per farle funzionare è necessario accedere alle API proprietarie di sistema e, come noto, la chiusura del sistema operativo di Cupertino non lo permette.

Quando l’applicazione è stata inserita nell’App Store si è, in un primo momento, pensato ad una “apertura” da parte di Apple; pare invece si sia trattato di una svista degli organi di controllo. Chi ha acquistato l’applicazione nel periodo precedente alla rimozione potrà continuare ad usufruirne.

Fonte

Lascia un commento