La makumba di Batista70Phone: in HP cacciato Apotheker e Meg Whitman viene nominata Presidente e CEO

Nel precedente articolo del nostro mitico Andrea aka “Il Franzoso”, riportavamo con tristezza la notizia del licenziamento da parte di HP di 525 persone a seguito di una sfilza di scelte autolesioniste e sconsiderate e un coro di “auguri” erano stati rivolti da tutti noi al management dell’azienda che in maniera così incredibilmente assurda, aveva portato a tutto questo.

Bene, era il 30 settembre del 2010 quando Leo Apotheker fu nominato presidente e CEO di HP, e in un solo misero anno, sotto la sua guida, HP ha dimezzato letteralmente il suo valore. Inoltre sono stati dilapidati 1,2 miliardi di dollari in Palm, mettendo talmente in difficoltà l’azienda, che ha considerato, anzi l’aveva proprio annunciato, di cancellare il suo business nell’area PC consumer. 

E’ evidente che ormai si è toccato il fondo e per fortuna quando si tocca il fondo si può solo risalire. In un bel colpo di scena, Apotheker è stato rimosso dal suo posto (makumbaaaa 😀 ) in favore di Meg Whitman, una donna dal volto deciso e sembra proprio che sappia il fatto suo.

Infatti Meg era in precedenza a capo di Ebay ed è entrata nell’amministrazione di HP nel gennaio 2011. Inoltre ha seduto anche nei consigli di amministrazione di Procter & Gamble, Zipcar e Teach for America.

In una sua dichiarazione dopo la sua nomina, Meg dice: “Sono onorata ed entusiasta,  nell’essere stata messa a capo di un’azienda come HP, che è importante per Palo Alto, per la California e il mondo intero.”

Una dichiarazione che sembra voler dare fiato alle trombe per invertire la rotta e cercare di ridare ad HP il suo ruolo di leadership a livello globale. Con tutta probabilità si cercherà di mantenere anche il mercato PC consumer e questo non può che renderci felici.

Questa volta da Batista70Phone arriva un augurio vero a Meg Whitman, affinchè con il suo lavoro e la sua competenza, possa riportare HP al suo pensiero originario, con il sogno nato da due ragazzi, Bill Hewlett e Dave Packard, in un garage di Palo Alto …

In bocca al lupo Meg ! 🙂

FONTE

Lascia un commento